News

        Economic News

        Con l’ansia che sale in attesa del secondo turno delle elezioni presidenziali francesi, i mercati vanno a consolidare

        Ponendo fine a sei giorni di rialzo, con gli investitori che attendono la riunione della Bce e osservano i dati sull’inflazione e sulla crescita, le borse europee si muovono in generale ribasso. La vittoria di Macron al primo turno delle elezioni presidenziali francesi ha visto il Dax avvicinarsi ai massimo storici e ha aiutato il … Continue reading Con l’ansia che sale in attesa del secondo turno delle elezioni presidenziali francesi, i mercati vanno a consolidare

        Draghi, l’euro e il dollaro al centro dell’attenzione

        Nel pomeriggio di oggi, l’attenzione dei mercati virerà temporaneamente sull’Europa. La Bce annuncerà, infatti, la sua decisione sui tassi di interesse, che verrà seguita dalla conferenza stampa di Draghi. L’effetto positivo della vittoria di Macron al primo turno delle elezioni presidenziali in Francia pare essersi esaurito . Le borse europee hanno aperto sotto pressione, con … Continue reading Draghi, l’euro e il dollaro al centro dell’attenzione

        In attesa della riunione della BCE, le borse europee vanno a consolidare

        La gran parte delle borse europee si muove in lieve ribasso. Il Cac 40 rappresenta un’eccezione degna di nota, riuscendo a mantenere un guadagno dello 0,10%. Al contrario, il Dax ha perduto lo 0,05% e il Ftse 100 ha ceduto lo 0,10%. Tuttavia, il Dax rimane a livelli decisamente elevati. In attesa della riunione della … Continue reading In attesa della riunione della BCE, le borse europee vanno a consolidare

        La riforma del sistema tributario e l’approvazione delle misure di spesa pubblica potrebbero spingere il dollaro in rialzo

        La bocciatura della riforma del sistema sanitario è stata considerata il primo test per l’amministrazione Trump. Tuttavia, i mercati sono notevolmente più interessati alla riforma del sistema tributario e alle misure di stimolo, che dovrebbero dare all’economia degli Stati Uniti quello slancio che potrebbe modificare le prospettive piuttosto conservatrici della Fed circa la normalizzazione della … Continue reading La riforma del sistema tributario e l’approvazione delle misure di spesa pubblica potrebbero spingere il dollaro in rialzo

        La Manovra correttiva

        L’11 aprile 2017 è stata approvata la Manovra correttiva, il 24 è stata apposta la firma dal Presidente della Repubblica, attendendo la pubblicazione del provvedimento nella Gazzetta Ufficiale. Da qualcuno ribattezzata “manovrina”, tale correttivo è portatore di una ratio figlia di esigenze molteplici: innanzitutto, inerisce l’aggiustamento dei conti del 2017, ha riguardo la tutela dell’aumento … Continue reading La Manovra correttiva

        L’euro continua a muoversi in rialzo e le borse consolidano i guadagni

        Durante la sessione europea, il rialzo delle borse, innescato dal successo di Macron al primo turno delle elezioni presidenziali francesi, ha iniziato a esaurirsi. Nella giornata di lunedì, il Dax ha raggiunto un nuovo massimo storico e rimane al di sopra di quota 12400. Ora, l’attenzione si concentra sulla riunione della Bce, prevista per la … Continue reading L’euro continua a muoversi in rialzo e le borse consolidano i guadagni

        All Economic News

        Commodities News

        Le Materie Prime Mostrano un Consolidamento con Negoziazioni Volatili

        I prezzi dell’oro hanno continuato a consolidare e oscillare nel corso delle ultime 24 ore in attesa che qualche fondamentale potesse spingere i prezzi in una specifica direzione. La scorsa settimana avevamo previsto che se i prezzi del metallo aurifero non fossero stati in grado di superare i 1300$, avremmo assistito a una correzione verso … Continue reading Le Materie Prime Mostrano un Consolidamento con Negoziazioni Volatili

        L’Oro Prosegue in Ribasso, ma Abbiamo Raggiunto il Limite?

        Nelle nostre previsioni della scorsa settimana avevamo indicato che l’oro correva il rischio di fare una correzione verso la resistenza infranta nella regione dei 1265$ e, ieri, abbiamo visto la conclusione di questa mossa con il metallo prezioso che ha continuato a scendere, sin dall’inizio della settimana, e ora viene negoziato al livello appena superiore … Continue reading L’Oro Prosegue in Ribasso, ma Abbiamo Raggiunto il Limite?

        Le Materie Prime Scendono con la Diminuzione dei Rischi

        Come avevamo indicato nel corso degli ultimi giorni, in apertura di settimana i prezzi dell’oro mostrano un gap ribassista. La scorsa settimana, i prezzi del metallo aurifero erano rimasti a livelli sostenuti per i timori che circolavano sui mercati riguardo alle elezioni in Francia; i trader temevano che Le Pen avrebbe avuto qualche probabilità di … Continue reading Le Materie Prime Scendono con la Diminuzione dei Rischi

        Il Metallo Aurifero Consolida le Perdite

        L’oro continua a mostrare un consolidamento nella regione dei 1280$ con i trader che fanno fatica a dare un senso a quello che è accaduto nel mercato aurifero. Nella prima parte della giornata abbiamo assistito a un decremento del dollaro, utilizzato dagli operatori delle varie coppie correlate alla moneta statunitense per spingere le divise in … Continue reading Il Metallo Aurifero Consolida le Perdite

        I Prezzi del Petrolio Crollano per i Timori sulla Produzione

        Ieri i mercati hanno mostrato una giornata relativamente tranquilla, dopo l’attività frenetica e la volatilità alle quali avevamo assistito il giorno precedente, a seguito dei sondaggi sulle elezioni in Gran Bretagna; sappiamo che la giornata sarà calma quando l’attenzione dei mercati è focalizzata sui prezzi del petrolio. I prezzi del combustibile tendono essere scambiati lentamente … Continue reading I Prezzi del Petrolio Crollano per i Timori sulla Produzione

        Le Materie Prime Mostrano un Consolidamento in una Giornata Poco Interessante

        I prezzi dell’oro continuano a consolidare e oscillare nella regione dei 1280$ che dovrebbe fungere da notevole supporto. Ieri sono accadute parecchie cose nel mondo, specialmente in Gran Bretagna, ma non hanno avuto un grande impatto sui prezzi del metallo aurifero. Come avevamo indicato nelle nostre previsioni di ieri, possiamo aspettarci che i prezzi dell’oro … Continue reading Le Materie Prime Mostrano un Consolidamento in una Giornata Poco Interessante

        All Commodities News

        Opinions

        James Hyerczyk

        Il greggio sta per sperimentare un netto aumento della volatilità

        Dopo il bombardamento di una base dell’aviazione siriana da parte degli Stati Uniti e il balzo del prezzo del greggio, i trader devono iniziare a prepararsi per un ritorno della volatilità sul mercato petrolifero dopo mesi di consolidamento tendente al ribasso. La volatilità non dice nulla di definitivo sull’andamento del mercato, ma può fornire indicazioni … Continue reading Il greggio sta per sperimentare un netto aumento della volatilità

        James Hyerczyk

        Il greggio può continuare ad aumentare

        Dopo un serie di eventi che hanno spinto i venditori short più deboli fuori dal mercato e hanno attirato l’attenzione sui compratori speculativi, quanti puntano sul rialzo del greggio hanno potuto gioire di una settimana positiva. Alla chiusura della sessione di giovedì, sia il Wti sia il Brent erano, infatti, in condizione terminare la settimana … Continue reading Il greggio può continuare ad aumentare

        James Hyerczyk

        L’incapacità di Trump potrebbe avere effetti positivi sui mercati

        Diciamocelo: gli ultimi eventi di Washington sono stati una noia totale. Non mi intendo di politica, faccio il trader. Speravo che, tra giovedì e venerdì, accadesse qualcosa in modo da poter approfittare della volatilità attesa sui mercati finanziari, ma sono rimasto veramente deluso. Mi sono messo davanti la tv, ma non è successo proprio un … Continue reading L’incapacità di Trump potrebbe avere effetti positivi sui mercati

        Bob Mason

        La grande chiusura: quando comincerà?

        Nelle ultime settimane, gli investitori si chiedono quando si verificherà la prossima correzione del mercato. Quanti puntano sul rialzo iniziano a uscire da un lungo letargo, con le borse degli Stati Uniti che si aggirano intorno ai massimi storici, senza riuscire a spingersi in avanti. Nonostante l’intenzione del governo britannico di avviare la procedura ex … Continue reading La grande chiusura: quando comincerà?

        More Opinions

        Forex News

        In una sessione a intensa attività, la coppia EUR/USD si muove in netto rialzo

        La mattinata di oggi è stata molto intensa per la coppia EUR/USD, che si è mossa dal minimo di quota 1,0700 per avvicinarsi a quota 1,0750. Sebbene numerosi trader stessero attendendo forti vendite in questa regione, la coppia è riuscita a superare tali vendite e a superare comodamente quota 1,0750. Sarà interessante vedere come il … Continue reading In una sessione a intensa attività, la coppia EUR/USD si muove in netto rialzo

        Il dollaro, la Fed e Trump

        La riunione del Fomc di dicembre è finalmente arrivata. La domanda è: come vi si rapportano i mercati? Nella giornata di lunedì, il dollaro si è mosso in ribasso, mentre oggi segue un andamento vario. Prima delle elezioni presidenziali negli Stati Uniti, alcuni membri del Fomc avevano suggerito che il mercato aveva preso una svolta, … Continue reading Il dollaro, la Fed e Trump

        Andamento incerto dell’oro in attesa della riunione del Fomc

        Il prezzo dell’oro pare avere trovato supporto nel breve periodo e si sta muovendo in rialzo dal minimo mensile vicino ai 1151,07$ per oncia. Il rimbalzo, sebbene modesto e poco convincente, praticamente incerto, arriva appena prima dell’incontro del Fomc, previsto per la giornata di mercoledì, sulle decisioni di politica monetaria. La successiva relazione influenzerà direttamente non … Continue reading Andamento incerto dell’oro in attesa della riunione del Fomc

        Il dollaro raggiunge i massimi storici, lo yen si deprezza e spinge il Nikkei in rialzo

        Nella mattinata di oggi, lo yen si è mosso in ribasso, spingendo il Nikkei in rialzo, più di tutti gli altri indici dell’Asia-Pacifico, che rimangono invariati o scendono. In Giappone, nella giornata di ieri, i mercati finanziari sono rimasti chiusi per una festività. Oggi, i mercati sono, invece, chiusi negli Stati Uniti in occasione della … Continue reading Il dollaro raggiunge i massimi storici, lo yen si deprezza e spinge il Nikkei in rialzo

        Il deprezzamento dello yen spinge il Nikkei in rialzo

        Nella mattinata di oggi, la maggior parte dei mercati asiatici ha aperto in ribasso. Soltanto le borse giapponesi hanno dato avvio alla giornata in rialzo, grazie al deprezzamento dello yen che ha rilanciato la fiducia. All’andamento positivo hanno contribuito anche il dati sull’economia del Giappone, risultati migliori delle aspettative. Nella mattinata di oggi, il Nikkei … Continue reading Il deprezzamento dello yen spinge il Nikkei in rialzo

        Con i mercati che sommettono sulla vittoria di Clinton, il dollaro rimane stabile

        Nella giornata di lunedì, a seguito del proscioglimento della candidata democratica alla presidenza degli Stati Uniti, Hillary Clinton, dall’indagine cui era stata sottoposta dal Fbi, il dollaro si è mosso in rialzo. La notizia ha accresciuto le probabilità di vittoria di Clinton. Nell’indice del dollaro, la valuta degli Stati Uniti ha guadagnato lo 0,75%, dopo … Continue reading Con i mercati che sommettono sulla vittoria di Clinton, il dollaro rimane stabile

        All Forex News

        Forecasts

        TOP PROMOTIONS BY
        Top Promotions

        TOP BROKERS BY
        Reviews

        FX Empire - the company, employees, subsidiaries and associates, are not liable nor shall they be held liable jointly or severally for any loss or damage as link result of reliance on the information provided on this website. The data contained in this website is not necessarily provided in real-time nor is it necessarily accurate.
        FX Empire may receive compensation from the companies featured on the network.

        All prices herein are provided by market makers and not by exchanges. As such prices may not be accurate and they may differ from the actual market price. FX Empire bears no responsibility for any trading losses you might incur as link result of using any data within the FX Empire.