Come Comprare Bitcoin con Carta di Credito?

A differenza di quanto accada per altri beni e strumenti finanziari, le carte di credito non vengono bloccate dalle principali compagnie per l’acquisto di Bitcoin. Come e dove puoi Comprare Bitcoin con una carta di credito?
Bitcoin Carta di Credito

I Bitcoin si stanno rivelando essere la rivoluzione nel mondo finanziario negli ultimi mesi. La volatilità dei prezzi, i rendimenti che può fornire, l’esposizione al rischio e il fatto che il mercato sia aperto 24/7 lo hanno reso uno strumento finanziario molto interessante per chi conosce il trading e per chi ancora non lo conosce così bene.

Dopo essere nato come uno strumento per facilitare i pagamenti transfrontalieri, ha lentamente aumentato la presa sul settore dei pagamenti e ora ha il controllo sul settore del trading e sempre più speculatori salgono su questa barca per comprare e vendere Bitcoin vedendolo come un metodo per rapidi profitti.

Ma non è un lavoro facile mettere le mani sui Bitcoin per alcune persone in certe parti del mondo, perché i Bitcoin non sono strumenti fisici e possono essere acquistati solo negli exchange. In altre parole, un trader o un investitore può acquistare solo Bitcoin da qualcuno che già li possiede. Questa transazione viene effettuata meglio in un exchange e non tutti i Paesi del mondo hanno un exchange. In questi casi, il trader deve affidarsi a exchange esterni come CoinMama e trasferire rapidamente i fondi nel suo portafoglio di quell’exchange; è probabile che il trader preferisca utilizzare le sue carte di credito.

Le carte di credito permettono di acquistare Bitcoin in modo facile e veloce dato che molti trader già le possiedono e possono utilizzarle per depositare rapidamente fondi sul loro conto in qualsiasi exchange BTC nazionale o internazionale. Una volta aver depositato fondi sul conto, essi possono utilizzarli per acquistare Bitcoin nell’exchange e iniziare il loro viaggio nel mondo dei Bitcoin.

Compra e Vendi Bitcoin con Carte di Credito

Ad oggi, a differenza di quanto accada per alcuni altri beni e strumenti finanziari, le carte di credito non vengono bloccate dalle principali compagnie per l’acquisto di Bitcoin. Molte società di carte di credito impediscono agli utenti di molti Paesi di investire in forex, gioco d’azzardo e altri settori nel rispetto delle leggi del Paese al quale il trader appartiene. Molti Paesi stanno ancora valutando l’uso dei Bitcoin e pertanto pochissimi di loro hanno bandito Bitcoin definitivamente. Questo ha permesso ai trader di quasi tutto il mondo di utilizzare liberamente le loro carte di credito per acquistare Bitcoin negli exchange.

Come descritto qui sopra, tutto ciò che il trader deve fare è aprire un conto in un exchange, il quale fornisce loro un portafoglio BTC. I trader possono depositare valuta legale usando la loro carta di credito e depositare sul loro conto i fondi che possono essere usati per comprare Bitcoin nell’exchange. Una volta che i Bitcoin vengono acquistati e conservati in un portafoglio, i trader possono scegliere di venderli in qualsiasi momento e una volta venduti, possono richiederne il prelievo dall’exchange il quale depositerebbe tali fondi sulla loro carta di credito.

Ci sono molti exchange che permettono l’acquisto di Bitcoin con carta di credito. Per coloro che sono interessati ad acquistare Bitcoin e conservarli per un lungo periodo di tempo, Coinbase può essere un’opzione affidabile. Verifica prima che l’exchange funzioni nel tuo Paese.

Per coloro che sono più interessati all’acquisto di Bitcoin e a scambiarlo per altre criptovalute, Binance fornisce la più ampia selezione di criptovalute e altcoin.

Molti exchange esigono che l’importo pari al deposito venga depositato solo sulla carta di credito. Questo aiuta le società ad evitare di subire chargeback dal trader. Una volta fatto questo, il resto dei fondi può quindi essere trasferito al trader in qualsiasi altro metodo utilizzato dagli exchange per il prelievo.

Come si può vedere, il processo di acquisto e vendita di Bitcoin con carte di credito è piuttosto semplice e questo è il metodo preferito tra molti trader grazie alla sua semplicità e velocità.

Come Comprare Bitcoin Istantaneamente con una Carta di Credito?

Ora dobbiamo ricordare che è la velocità del trasferimento dei fondi ciò che rende le carte di credito uno dei metodi preferiti per l’acquisto di Bitcoin. Nel settore dei Bitcoin è tutta una questione di velocità dal momento che la presenza di sempre più speculatori nel settore del trading di Bitcoin ha portato a molta volatilità nei prezzi dei Bitcoin. Per questo motivo abbiamo visto i prezzi salire e scendere di circa il 10% in molti giorni e questo agisce sia da vantaggio che da svantaggio in quanto dà la possibilità ai trader sia di guadagnare che di perdere molti soldi in un breve lasso di tempo.

Considerando questo, possiamo capire perché la velocità è probabilmente fondamentale per l’acquisto e la vendita di Bitcoin, specialmente per coloro che vorrebbero speculare e fare uso dei movimenti piccoli e rapidi che si vedono nei prezzi dei Bitcoin. Questo è il motivo per il quale questi trader preferiscono usare la loro carta di credito visto che è molto facile per loro depositare e prelevare i fondi usando le loro carte di credito. Inoltre, li aiuta anche ad accumulare punti utilizzando le carte di credito e quindi, questo è un doppio vantaggio in quanto possono trarre profitto dal trading di Bitcoin e anche utilizzare i punti extra guadagnati utilizzando la carta di credito.  

Il modo più veloce per acquistare Bitcoin con una carta di credito non è tramite un exchange di Bitcoin ma un broker CFD come AvaTrade. L’acquisto di Bitcoin tramite AvaTrade non ti fornisce il possesso effettivo della moneta, tuttavia ti consente di speculare sulle fluttuazioni del prezzo di Bitcoin.

Tipi di Carte di Credito che Puoi Utilizzare per Comprare Bitcoin

Come accennato in precedenza nell’articolo, le società di carte di credito devono ancora valutare bene cosa fare riguardo l’uso delle loro carte per acquistare Bitcoin. Uno dei motivi principali è il fatto che la maggior parte delle autorità di regolamentazione stanno ancora valutando e discutendo sul da farsi e non hanno ancora intrapreso alcuna azione contro il settore dei Bitcoin. Quindi, con la legalità di questo settore in bilico in molti Paesi, le società di carte di credito non hanno ancora avuto la necessità di vietare l’uso delle loro carte per l’acquisto di Bitcoin.

Questo è il motivo per il quale stiamo vedendo le carte di varie società, tra cui Visa e MasterCard, essere utilizzate dai trader per acquistare Bitcoin in vari exchange e riteniamo che le società di carte possano continuare a permettere ciò ancora per molti anni, dato che è altamente improbabile l’arrivo di un divieto totale e globale in questo settore nel prossimo futuro.

Exchange di Bitcoin che Accettano Carta di Credito

Gli exchange di Bitcoin in tutto il mondo hanno compreso che i trader al dettaglio e gli investitori preferiscono utilizzare le carte di credito per acquistare Bitcoin e questo è il motivo per il quale stiamo vedendo sempre più exchange di Bitcoin consentire ai trader di depositare sui loro conti usando le loro carte di credito. Possiamo vedere che le carte Visa e Master possono essere utilizzate in exchange come BinanceCoinbase e CEX.IO per comprare Bitcoin e questa tendenza aumenterà sempre di più dal momento che molti trader al dettaglio iniziano a entrare nel settore a breve e medio termine.

Il trader deve anche scegliere se vuole entrare in possesso dei Bitcoin e quindi usare un exchange o se vuole semplicemente speculare, e in tal caso, potrebbe farlo in un broker come Avatrade che consente al trader di utilizzare le carte di credito per depositare sui loro conti. Sarebbe sciocco per qualsiasi exchange importante di Bitcoin non fornire la possibilità di utilizzare le carte di credito come metodo di deposito per i suoi clienti.

È sicuro Comprare Bitcoin con Carta di Credito?

Per quanto riguarda la legalità dell’acquisto di Bitcoin con la carta di credito, il discorso vale anche se si utilizza un bonifico o qualsiasi altro metodo di pagamento e, quindi, se va bene per un trader utilizzare un bonifico per acquistare Bitcoin, allora dovrebbe essere lo stesso se usasse la sua carta di credito per comprare Bitcoin. Ma, naturalmente, i trader devono stare attenti quando utilizzano le carte di credito negli exchange Bitcoin e altri luoghi in cui vengono utilizzati e acquistati Bitcoin per via degli hacker. Il settore dei Bitcoin ha attirato molta attenzione da parte degli hacker negli ultimi tempi per via dell’anonimato e si sta dimostrando essere un settore in cui vengono utilizzati molti fondi in un ambiente non ancora regolamentato.

La crescita del settore e l’ingresso di molti sviluppatori non addestrati aumenta la vulnerabilità di questo settore agli hacker ed è per questo che è importante che i trader si proteggano mentre utilizzano le carte di credito per acquistare Bitcoin. C’è la possibilità che i loro Bitcoin possano essere rubati insieme alle informazioni della carta e quindi è importante che i trader siano consapevoli di tutto ciò. Ma, fintanto che i trader utilizzeranno i principali exchange di Bitcoin, che hanno un buon registro delle transazioni e un’elevata sicurezza, non dovrebbe esserci problemi di sicurezza.


Articoli Suggeriti 

Pro e Contro dell’Acquisto di Bitcoin con Carte di Credito

Il più grande vantaggio di acquistare Bitcoin utilizzando una carta di credito è la velocità dell’intera transazione. Come abbiamo discusso in precedenza, il mercato dei Bitcoin è molto volatile e in tali mercati la velocità è fondamentale. È importante che il deposito sul conto del trader nell’exchange e il prelievo avvenga in modo rapido e senza interruzioni, in modo che il trader possa sfruttare pienamente il movimento dei prezzi dei Bitcoin e tutto questo viene facilitato dalle carte di credito.

I trader possono depositare sui loro conti all’istante usando le loro carte di credito e possono continuare a ricaricare il loro conto purché la carta di credito non superi i giusti limiti. Questo aiuta a comprare e vendere Bitcoin rapidamente e, come detto prima, a questo si aggiungono anche i punti di utilizzo della carta di credito che è un ulteriore vantaggio in quanto questi punti possono essere riscattati in vari punti vendita. Inoltre, il fatto che i pagamenti con carta di credito possano essere effettuati entro i successivi 30 giorni assicura che i depositi dei trader, producano profitti e che vengano ritirati ed utilizzati per ripagare quello che è stato prelevato dalla carta di credito.

Lo svantaggio riguarda la sicurezza della transazione con l’aumentare di sempre più exchange, con alcuni di questi piuttosto vulnerabili agli attacchi degli hacker. Quindi, il trader deve essere molto attento nella scelta dell’exchange giusto in modo tale che i dati della sua carta di credito siano sicuri. Inoltre, se il trader subisce una perdita, diventa molto difficile per lui ripagare quello che è stato prelevato dalla carta di credito e l’interesse accumulato peggiora la situazione.

Consigli sull’Acquisto di Bitcoin Online con Carta di Credito

  1. Assicurati di depositare solo l’importo che puoi permetterti di perdere.
  2. Non depositare i risparmi di una vita utilizzando una carta di credito.
  3. Assicurati di pagare il saldo della tua carta di credito ogni mese.
  4. Fai attenzione all’exchange che scegli e assicurati che abbia una buona sicurezza.
  5. Non fornire i dettagli della tua carta di credito a nessuno dell’exchange, nel caso in cui qualcuno lo richiedesse.
  6. Assicurati di adottare un sistema di trading di acquistare Bitcoin.
  7. Controlla se i dati della tua carta sono memorizzati in modo sicuro e se non sei sicuro, puoi rimuovere tali dati dall’exchange e aggiungerli in un secondo momento, quando hai intenzione di effettuare un nuovo deposito.

Conclusioni

Come si può vedere, l’acquisto di Bitcoin utilizzando carta di credito è uno dei modi più rapidi e semplici. Il trader non ha bisogno di competenze particolari e, allo stesso tempo, offre una grande opportunità per i trader di acquistare Bitcoin in tempi brevi e trarne profitto. Il fatto che le società delle carte ti diano 30 giorni per rimborsare il tuo saldo assicura che i trader possano trarre profitto dalla transazione e quindi ripagare quello che è stato prelevato dalla carta e la volatilità nel mercato dei Bitcoin permette che l’intero ciclo di trading venga completato entro 30 giorni.

D’altro canto, occorre fare attenzione per garantire che il trader non sbagli con la carta di credito e che ripaghi prontamente il suo saldo. Finché il trader sceglie un’exchange altamente sicuro in cui le sue informazioni sulla carta rimangono sicure, usare una carta di credito per comprare Bitcoin è probabilmente il modo migliore

Non farti sfuggire nulla!

Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto
IMPORTANT DISCLAIMERS
The content provided on the website includes general news and publications, our personal analysis and opinions, and contents provided by third parties, which are intended for educational and research purposes only. It does not constitute, and should not be read as, any recommendation or advice to take any action whatsoever, including to make any investment or buy any product. When making any financial decision, you should perform your own due diligence checks, apply your own discretion and consult your competent advisors. The content of the website is not personally directed to you, and we does not take into account your financial situation or needs.The information contained in this website is not necessarily provided in real-time nor is it necessarily accurate. Prices provided herein may be provided by market makers and not by exchanges.Any trading or other financial decision you make shall be at your full responsibility, and you must not rely on any information provided through the website. FX Empire does not provide any warranty regarding any of the information contained in the website, and shall bear no responsibility for any trading losses you might incur as a result of using any information contained in the website.The website may include advertisements and other promotional contents, and FX Empire may receive compensation from third parties in connection with the content. FX Empire does not endorse any third party or recommends using any third party's services, and does not assume responsibility for your use of any such third party's website or services.FX Empire and its employees, officers, subsidiaries and associates, are not liable nor shall they be held liable for any loss or damage resulting from your use of the website or reliance on the information provided on this website.
RISK DISCLAIMER
This website includes information about cryptocurrencies, contracts for difference (CFDs) and other financial instruments, and about brokers, exchanges and other entities trading in such instruments. Both cryptocurrencies and CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money. You should carefully consider whether you understand how these instruments work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.FX Empire encourages you to perform your own research before making any investment decision, and to avoid investing in any financial instrument which you do not fully understand how it works and what are the risks involved.
SEGUICI