La Guida Completa per la Vendita allo Scoperto di Bitcoin

L’incredibile aumento del prezzo del Bitcoin ha suscitato innumerevoli previsioni riguardanti un suo imminente collasso. Se stimato correttamente, il crollo della criptovaluta potrebbe fruttare tanto quanto la sua ascesa. Gli investitori esperti, che conoscono i meccanismi della vendita allo scoperto, possono trarre profitti dalla svalutazione con la stessa facilità con cui i compratori hanno beneficiato dei ritorni nel periodo di crescita.
Vendere Bitcoin short

Compra a poco.  Vendi a tanto. Non necessariamente in questo ordine.

Tramite un semplice esempio vi mostreremo perché sia valido anche l’ordine inverso. Un investitore prende in prestito un Bitcoin da un amico e lo vende ad un prezzo di 15.000$. Dopo che il prezzo di mercato è sceso a 10.000$, l’investitore acquista un Bitcoin e lo restituisce all’amico da cui l’aveva preso in prestito. Questo è un classico esempio di una vendita allo scoperto e l’investitore dell’esempio ne ricava un guadagno di 5.000$.

Nel migliore dei casi l’investitore avrebbe potuto guadagnare 15.000$, nel caso in cui il valore del Bitcoin si fosse azzerato. Naturalmente l’investitore corre anche il rischio che il prezzo del Bitcoin salga e quindi debba acquistarlo ad un prezzo più alto per poterlo restituire all’amico. Se prendiamo in considerazione un aumento del prezzo, teoricamente, non ci sono limiti a l’importo per cui potrebbe trovarsi esposto l’investitore.

Vendita allo Scoperto di Bitcoin tramite un Exchange

Il primo problema nell’applicare questa strategia è trovare qualcuno disposto a prestarti il ​​Bitcoin. Molti exchange offrono questo servizio che rientra nella categoria “marginazione”. Dato che stai prendendo in prestito qualcosa, vi è un onere di interessi sul prestito in aggiunta alle altre commissioni della transazione.

I termini del prestito – quanto puoi chiedere in prestito e il tasso che verrà applicato – varia in base all’exchange. I termini e i requisiti per aprire un conto a margine stanno cambiando molto rapidamente, poiché il mercato del Bitcoin e delle altre criptovalute è in continua evoluzione. Kraken applica una commissione sul margine dello 0,01% ogni 4 ore in cui il mercato è aperto, un intervallo di tempo che dimostra quanto rapidamente i trader aprano e chiudano le posizioni di margine.

Gli investitori interessati ad aprire un conto a margine per vendere allo scoperto dovrebbero fare delle ricerche approfondite per trovare i termini e le condizioni che meglio si adattino al loro modo di operare. Alcuni siti web offrono una panoramica delle diverse piattaforme di trading e quindi possono essere un ottimo punto di partenza. Tieni presente che molte piattaforme di trading non sono soggette a regolamentazioni e pertanto presentano un maggiore rischio correlato.

Le piattaforme che offrono il trading a margine sono disponibili in molti broker di Bitcoin, tra cui AvaTrade e Plus500.

Vendita allo Scoperto di Bitcoin tramite i Contratti per Differenza (CFD)

Uno dei punti chiave per comprendere la vendita allo scoperto è l’isolamento del cambiamento del prezzo. Questo è facile da capire dal lato “long” – dove l’investitore compra i Bitcoin con l’aspettativa che il prezzo aumenti, ma può essere un po’ confuso dalla vendita allo scoperto. L’isolamento della variazione del prezzo è la chiave per comprendere un contratto per differenza (CFD).

Un CFD è un derivato, una parola che può spaventare i neofiti, ma significa semplicemente che il valore dello strumento è determinato dal valore di qualcos’altro. In questo caso, il valore del CFD è determinato dalla variazione del prezzo del Bitcoin. Gli investitori che acquistano un CFD non possiedono effettivamente dei Bitcoin ma sono soggetti solo al cambiamento del prezzo.

Proprio come per i termini delle vendite allo scoperto, i termini di un CFD variano a seconda del broker. Ancora una volta, gli investitori dovranno fare alcune ricerche e trovare un broker che soddisfi le loro necessità, inclusi i requisiti finanziari per il trading. Per operare con questa tipologia di strumento puoi considerare broker come: Plus 500, AvaTrade e FXTM. Gli investitori definiti accreditati hanno accesso a prodotti e strategie di investimento che non sono disponibili al pubblico generico in base alla legge statunitense sui titoli.

Inoltre, ci sono vari broker che forniscono dei CFD che ti permettono di vendere allo scoperto altre criptovalute, puoi consultare la lista qui sotto:

Una degli aspetti più semplici da capire a riguardo dei CFD è che si basano sulla differenza del prezzo del Bitcoin per un determinato periodo di tempo. In questo senso, un CFD “compra” il prezzo futuro del Bitcoin. Questo può essere fatto direttamente attraverso gli ultimi strumenti finanziari sviluppati nel trading di Bitcoin: i contratti future.

È semplice comprendere i future se prendiamo in esempio le loro origini nel settore agricolo: un contadino che pianta del mais non può sapere quale sarà il prezzo del mais quando verrà raccolto, per eliminare questa incertezza, può acquistare un contratto future che gli darà il diritto di vendere il suo grano ad un prezzo stabilito quando questo verrà raccolto. Il prezzo effettivo del mais al momento della raccolta – prezzo “spot” – potrebbe essere più alto o più basso, ma il prezzo di vendita per il suo mais è stato prestabilito dal contratto future.

I contratti future sui Bitcoin sono disponibili per un solo Bitcoin ed hanno scadenze che vanno da una settimana a tre mesi. Uno dei vantaggi dei future è che possono essere scambiati prima della scadenza del contratto, ciò significa che un investitore può acquistare un contratto future e ottenere un ritorno da tale contratto (presumendo che abbia un valore) prima della data di scadenza vendendo il contratto a un altro investitore.


Articoli suggeriti

Vendita allo Scoperto di Bitcoin – Pro e Contro

La vendita allo scoperto di Bitcoin, o di qualsiasi altra risorsa finanziaria, può essere abbastanza complicata. Tuttavia, uno dei punti principali da ricordare è che, fondamentalmente, si incorre nello stesso rischio acquistando i future e vendendo allo scoperto, la perdita potenzialmente non ha limiti, ma il guadagno è limitato al prezzo di mercato corrente.

Gli investitori utilizzano le strategie di vendita allo scoperto dei Bitcoin per motivi che trascendono la sola aspettativa che il prezzo della criptovaluta scenda. Tieni presente che ogni strategia short sul Bitcoin può essere utilizzata per trarre profitto da un aumento dei prezzi. Le ragioni principali per cui gli investitori usano strumenti come: la marginazione, i derivati ​​e i future, è che questi strumenti permettono, in un modo o nell’altro, di utilizzare le leve finanziarie.

Queste strategie consentono all’investitore di guadagnare dal cambiamento del prezzo con un investimento inferiore all’attuale valore del Bitcoin. Nel caso di una vendita allo scoperto, il costo totale è dato dalle commissioni più gli interessi per la transazione. La leva è un potente strumento finanziario utilizzato per ogni mutuo su una casa, sostanzialmente moltiplica il rendimento di un investimento che rispetta le previsioni, ma allo stesso tempo può moltiplicare le perdite nel caso in cui si avveri il contrario.

Conclusione

Gli investitori che hanno colto la relazione tra blockchain e criptovalute e su questa hanno costruito le loro basi per imparare a scambiare i Bitcoin sugli exchange, hanno solo scalfito la superficie del come trarre profitto dalle loro conoscenze. Comprendere l’analisi tecnica – riconoscere i pattern nei movimenti del mercato – è solo un passo nel cammino per diventare un investitore di Bitcoin veramente competente.

Acquisire una comprensione di come trarre profitto da qualsiasi movimento del prezzo del Bitcoin dovrebbe essere il compito più importante che un investitore serio ed esperto dovrebbe intraprendere. La comprensione della matematica che permette alla leva finanziaria di aumenta il ritorno sugli investimenti (ROI) è una delle componenti per capire perché, la marginazione, i derivati ​​e i future, sono strumenti così potenti, e capire la matematica che c’è dietro tali strumenti quando prendono una cattiva direzione è altrettanto importante quanto la comprensione del rischio di leva.

Questi elementi costitutivi non sono sempre facili da acquisire ed anche se poi l’investitore scegliesse di non utilizzarli, vale sempre la pena farli propri. La comprensione e il monitoraggio del mercato dei future, ad esempio, offrono agli investitori delle informazioni su ciò che altri investitori, forse più esperti, ritengono che accadrà in futuro e questo tipo di conoscenza può essere potere.

 

Non farti sfuggire nulla!

Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto
IMPORTANT DISCLAIMERS
The content provided on the website includes general news and publications, our personal analysis and opinions, and contents provided by third parties, which are intended for educational and research purposes only. It does not constitute, and should not be read as, any recommendation or advice to take any action whatsoever, including to make any investment or buy any product. When making any financial decision, you should perform your own due diligence checks, apply your own discretion and consult your competent advisors. The content of the website is not personally directed to you, and we does not take into account your financial situation or needs.The information contained in this website is not necessarily provided in real-time nor is it necessarily accurate. Prices provided herein may be provided by market makers and not by exchanges.Any trading or other financial decision you make shall be at your full responsibility, and you must not rely on any information provided through the website. FX Empire does not provide any warranty regarding any of the information contained in the website, and shall bear no responsibility for any trading losses you might incur as a result of using any information contained in the website.The website may include advertisements and other promotional contents, and FX Empire may receive compensation from third parties in connection with the content. FX Empire does not endorse any third party or recommends using any third party's services, and does not assume responsibility for your use of any such third party's website or services.FX Empire and its employees, officers, subsidiaries and associates, are not liable nor shall they be held liable for any loss or damage resulting from your use of the website or reliance on the information provided on this website.
RISK DISCLAIMER
This website includes information about cryptocurrencies, contracts for difference (CFDs) and other financial instruments, and about brokers, exchanges and other entities trading in such instruments. Both cryptocurrencies and CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money. You should carefully consider whether you understand how these instruments work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.FX Empire encourages you to perform your own research before making any investment decision, and to avoid investing in any financial instrument which you do not fully understand how it works and what are the risks involved.
SEGUICI