FXEMPIRE
Tutti
Ad
coronavirus
Stai al Sicuro, Seguila Guida
Mondo
100,580,329Confermati
2,158,399morti
72,516,649Guariti
Recupero delle informazioni sulle posizione
Pubblicita'
Pubblicita'
Fabio Carbone
coinbase analytics

Negli Stati Uniti, tra un passo avanti e un passo indietro quasi come in una strana danza, il mondo delle criptovalute prova ad espandersi. Lo fanno Coinbase con una nuova carta di credito collegata al conto dei clienti attraverso cui gli US-based potranno spendere tutte le altcoin abilitate negli USA. Ma anche Avanti Financial contribuisce all’espansione del settore ottenendo dallo Stato del Wyoming la licenza come Depository institution speciale: una licenza che nel mese di settembre di quest’anno aveva ricevuto anche Kraken.

Coinbase, la crypto carta di credito attiva negli USA

La crypto carta di credito di Coinbase, che sarà attiva da gennaio 2021, è la stessa attiva da aprile 2019 nel Regno Unito e nell’Unione Europea. Una carta di credito abilitata in 30 nazioni, attraverso cui i clienti possono utilizzare le proprie criptomonete anche per fare la spesa tutti i giorni in un negozio al dettaglio, volendo.

L’obiettivo della carta è appunto consentire alle persone di spendere anche nel mondo reale le proprie risorse finanziarie detenute nella forma di crypto asset.

Ovviamente tutto ciò ha i suoi costi, ma la mossa di Coinbase richiama la decisione di Paypal di entrare nel mondo delle criptovalute degli USA probabilmente agli inizi del 2021. Paypal si aprirà alle maggiori criptomonete: bitcoin (BTC), litecoin (LTC), bitcoin cash (BCH), ed ether (ETH). Al netto delle limitazioni che Paypal imporrà inizialmente all’uso delle criptovalute, è un passo in avanti significativo.

Pubblicita'

Avanti Financial

Mentre nel campo dei processori di pagamento vediamo nuovi e noti attori espandersi o entrare nell’agone crypto, anche nel settore un po’ più istituzionalmente definito bancario, vediamo dei progressi.

Dopo Kraken anche Avanti Financial, di Caitlin Long, riceve una licenza per operare come istituzione finanziaria negli USA. Con la special purpose depository institution (SPDI), Avanti è autorizzata ad accettare depositi monetari dai consumatori e in questo caso crypto asset: benvenuta crypto bank.

L’obiettivo di Avanti Bank & Trust è di fornire agli utenti del Wyoming un ponte tra i sistemi di pagamento in dollari USA e i digital asset. Grazie all’autorizzazione unanime ricevuta dallo State Banking Board (8 voti a favore su 8), dal 28 ottobre 2020 può ora offrire vari servizi finanziari evoluti nello Stato, tra cui la custodia di livello istituzionale di criptomonete accanto ai servizi bancari comuni.

L’inizio delle operazioni è previsto per gli inizi del 2021.

Avit di Avanti

Avanti Financial ha intenzione di distribuire una propria moneta digitale con la collaborazione di Blockstream quale partner tecnologico. Avit sarà una commercial bank money, altrimenti detta programmable electronic cash sviluppata sulla sidechain Liquid presente su Bitcoin.

Avit non sarà una rappresentazione digitale di un investimento (security token), ma una stablecoin ancorata al valore del dollaro USA. I clienti che possederanno Avit potranno riscattarla in dollari.

A cosa dovrebbe servire questa stablecoin (un’altra?) è ovviamente una domanda a cui Avanti Financial risponderà quando l’asset sarà pronto alla distribuzione.

Momento crypto

Al netto del valore di bitcoin che non smette mai di fluttuare tra cime e fondovalli, il mondo crypto appare essere sempre più interessante con l’atterraggio di nuovi attori.

Benvenuti nel Crypto Wild West, qui, come negli USA del 1800, si costruisce il futuro di una nuova nazione: digitale.

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

  • Il tuo capitale è esposto a rischio
IMPORTANT DISCLAIMERS
The content provided on the website includes general news and publications, our personal analysis and opinions, and contents provided by third parties, which are intended for educational and research purposes only. It does not constitute, and should not be read as, any recommendation or advice to take any action whatsoever, including to make any investment or buy any product. When making any financial decision, you should perform your own due diligence checks, apply your own discretion and consult your competent advisors. The content of the website is not personally directed to you, and we does not take into account your financial situation or needs.The information contained in this website is not necessarily provided in real-time nor is it necessarily accurate. Prices provided herein may be provided by market makers and not by exchanges.Any trading or other financial decision you make shall be at your full responsibility, and you must not rely on any information provided through the website. FX Empire does not provide any warranty regarding any of the information contained in the website, and shall bear no responsibility for any trading losses you might incur as a result of using any information contained in the website.The website may include advertisements and other promotional contents, and FX Empire may receive compensation from third parties in connection with the content. FX Empire does not endorse any third party or recommends using any third party's services, and does not assume responsibility for your use of any such third party's website or services.FX Empire and its employees, officers, subsidiaries and associates, are not liable nor shall they be held liable for any loss or damage resulting from your use of the website or reliance on the information provided on this website.
RISK DISCLAIMER
This website includes information about cryptocurrencies, contracts for difference (CFDs) and other financial instruments, and about brokers, exchanges and other entities trading in such instruments. Both cryptocurrencies and CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money. You should carefully consider whether you understand how these instruments work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.FX Empire encourages you to perform your own research before making any investment decision, and to avoid investing in any financial instrument which you do not fully understand how it works and what are the risks involved.
SEGUICI