FXEMPIRE
Tutti
Ad
coronavirus
Stai al Sicuro, SeguiGuida
Mondo
44,787,418Confermati
1,179,410morti
32,740,775Guariti
Recupero delle informazioni sulle posizione
Pubblicita'
Pubblicita'
Fabio Carbone
kraken

Mentre il prezzo di bitcoin è a 10.951 USD di valore e prova a tornare sopra la resistenza degli 11.000 USD, dagli Stati Uniti è giunta una notizia interessante. Il crypto exchange Kraken aprirà una banca crypto (crypto bank) nel Wyoming grazie alle normative approvato nello Stato federale.

La società si chiamerà Kraken Financial ed avrà lo status ufficiale di Special Purpose Depository Institution (SPDI), con sede a Cheyenne. Si tratta, come riporta la società, della prima società di asset digitali a ricevere uno status riconosciuto di banca nella storia degli Stati Uniti. Kraken ha così ottenuto di poter operare nella gestione dei depositi, nella custodia e nell’offerta di servizi finanziari fiduciari su asset digitali rivolti ai residenti del Wyoming.

Pubblicita'

Questo darà la possibilità ai residenti di ricevere lo stipendio in criptovaluta, e di effettuare investimenti e attività di trading con le criptovalute, oltre a poter gestire un portafoglio finanziario composto da varie altcoin e token, o altri asset digitali non necessariamente basati su piattaforme DLT o protocolli blockchain.

Kraken potrà quindi offrire ai clienti del Wyoming un conto in valuta dollaro USA e il deposito di criptovalute contemporaneamente. Si tratta quindi di un conto bancario ibrido e che apre anche negli USA a un nuovo modo di concepire i servizi bancari.

Le crypto bank sono il futuro

In Europa uno dei primi casi di pseudo crypto bank è Revolut, che non offre un wallet dove depositare criptomonete ma ha aggiunto accanto a un conto corrente bancario in valuta straniera, un servizio di scambio istantaneo fiat/crypto e viceversa. Una “bozza” di crypto servizio bancario che può però ben definirsi servizio bancario evoluto e quasi unico nel suo genere.

Con l’autorizzazione ottenuta da Kraken negli USA si fa un altro passo in avanti, ed è quello auspicato dagli investitori ma anche da quanti vorrebbero poter unire al possesso dei crypto asset, anche un conto bancario, ovvero un servizio che offra tutto.

Questa è l’evoluzione dei servizi bancari a cui anche le banche italiane farebbero bene a pensare, in particolare in questo momento critico in cui i loro bilanci potrebbero essere messi a repentaglio da crediti inesigibili che nei prossimi mesi sono dati in aumento: molte imprese esposte non ce la fanno e non ce la faranno a ripagare i mutui e i finanziamenti richiesti prima della pandemia.

Aprirsi alla raccolta di criptovalute da gestire in forma di deposito e custodia aggiungerebbe alle banche risorse economiche utili, oltre ad aprire nuove e interessantissime prospettive per l’Italia, gli italiani e le italiane.

Ma ci vuole coraggio e un quadro normativo chiaro e favorevole per fare una cosa del genere.

Pubblicita'

Perché il futuro è delle banche ibride?

Invito alla visione di un film di Steven Spielberg, ‘Ready Player One’, seppure dedicato a un pubblico molto giovane, lì ci sono elementi interessanti che spiegano perché il futuro è delle banche ibride.

No, non perché lo dice un film, ma perché dopo aver digitalizzato i servizi era diventato necessario digitalizzare anche il denaro, e i sistemi su cui le principali criptovalute poggiano sono abbastanza sicuri da garantire a tutti transazioni economiche digitali.

Le nuove generazioni vorranno usare conti che consentano l’uso delle valute fiat come l’euro, il dollaro o il pound, ma che permetta loro di utilizzare anche le criptovalute.

Tutto in un contro ibrido. Le banche che per prime forniranno questi servizi in Europa si assicurano la sopravvivenza.

Le valute digitali sono ineluttabili se anche Christine Lagarde di recente ha parlato dell’istituzione dell’euro digitale.

Kraken torna in Giappone

Concludendo, venerdì 18 settembre Kraken ha annunciato che tornerà in Giappone da dove era andata via sbattendo la porta nel 2018 ritenendo le normative nipponiche troppo asfissianti. Anche se ufficialmente dicono di averlo fatto perché altri mercati erano più interessanti in quel momento.

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

  • Il tuo capitale è esposto a rischio
IMPORTANT DISCLAIMERS
The content provided on the website includes general news and publications, our personal analysis and opinions, and contents provided by third parties, which are intended for educational and research purposes only. It does not constitute, and should not be read as, any recommendation or advice to take any action whatsoever, including to make any investment or buy any product. When making any financial decision, you should perform your own due diligence checks, apply your own discretion and consult your competent advisors. The content of the website is not personally directed to you, and we does not take into account your financial situation or needs.The information contained in this website is not necessarily provided in real-time nor is it necessarily accurate. Prices provided herein may be provided by market makers and not by exchanges.Any trading or other financial decision you make shall be at your full responsibility, and you must not rely on any information provided through the website. FX Empire does not provide any warranty regarding any of the information contained in the website, and shall bear no responsibility for any trading losses you might incur as a result of using any information contained in the website.The website may include advertisements and other promotional contents, and FX Empire may receive compensation from third parties in connection with the content. FX Empire does not endorse any third party or recommends using any third party's services, and does not assume responsibility for your use of any such third party's website or services.FX Empire and its employees, officers, subsidiaries and associates, are not liable nor shall they be held liable for any loss or damage resulting from your use of the website or reliance on the information provided on this website.
RISK DISCLAIMER
This website includes information about cryptocurrencies, contracts for difference (CFDs) and other financial instruments, and about brokers, exchanges and other entities trading in such instruments. Both cryptocurrencies and CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money. You should carefully consider whether you understand how these instruments work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.FX Empire encourages you to perform your own research before making any investment decision, and to avoid investing in any financial instrument which you do not fully understand how it works and what are the risks involved.
SEGUICI