Pubblicita'
Pubblicita'

Previsioni Prezzo Oro: si Fatica a Trovare una Chiara Direzione

Da:
Flavio Ferrara
Aggiornato: Mar 27, 2024, 12:09 GMT+00:00

Punti Principali:

  • Il prezzo dell’Oro fatica a guadagnare terreno, influenzato da una serie di forze divergenti.
  • I trader del metallo giallo preferiscono attendere in disparte prima dei dati dell'indice PCE statunitense di venerdì.
Depositphotos_14010209_s-2019.jpg

In questo articolo:

Il prezzo dell’Oro sta lottando duramente per guadagnare terreno in modo significativo nonostante rimane confinato in una fascia di oscillazione ristretta, al di sotto del livello annuale in zona 2.200 $ durante l’inizio della sessione europea di oggi.

I trader ora sembrano riluttanti e preferiscono attendere ulteriori segnali sul percorso politico della Federal Reserve prima di piazzare nuove scommesse direzionali. Pertanto, l’attenzione rimarrà concentrata sulla pubblicazione dell’Indice dei Prezzi relativi ai Consumi e alle Spese Personali (indice PCE) degli Stati Uniti nella giornata di venerdì. Questo rilascio dovrebbe svolgere un ruolo chiave nel guidare il future del dollaro americano (indice DXY) e fornire uno slancio, in entrambe le direzioni, al metallo giallo.

Panoramica fondamentale del prezzo dell’Oro

La scorsa settimana la Federal Reserve ha indicato di essere sulla buona strada per iniziare il percorso del taglio dei tassi di interesse di 75 punti base nel 2024, il che continua a fungere da vantaggio per il prezzo dell’Oro.

Detto ciò, il dato sugli ordinativi di beni durevoli statunitensi di martedì, leggermente migliori del previsto, hanno confermato l’opinione secondo cui l’economia statunitense è in buona salute. Oltre a ciò, l’inflazione ancora vischiosa potrebbe costringere la Banca Centrale statunitense a mantenere i tassi di interesse più alti per un periodo più lungo, il che continua a sostenere gli elevati rendimenti obbligazionari statunitensi.

Ciò, a sua volta, riporta il dollaro americano più vicino al massimo plurisettimanale toccato venerdì scorso e mantiene un freno ad eventuali ulteriori guadagni per il metallo giallo.

Analisi Tecno-Grafica e previsioni Oro

Grafico giornaliero Oro

Da un punto di vista prettamente tecnico, l’attuale situazione laterale sul metallo giallo potrebbe essere classificata come una fase di consolidamento rialzista sullo sfondo di un possibile inizio di un nuovo rally prossimamente. Anche gli oscillatori giornalieri suggeriscono ciò, dato che stazionano comodamente in territorio positivo e supportano le prospettive per una continuazione del rialzo. Rialzo confermato da una chiusura sopra il livello annuale dei 2.193,75 $, con il successivo a 2.230,24 $ che rappresenta l’obiettivo principale.

Al ribasso, un rimbalzo dal livello annuale dei 2.193,75 $ porterebbe un aumento della pressione ribassista, con gli orsi che aumenteranno le posizioni dopo una chiusura sotto i 2.070 $, con il livello annuale dei 2.148,99 $ a rappresentare il primo obiettivo ribassista.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

Sull'Autore

Consulente Finanziario Indipendente, laureato in Scienze Economiche e specializzato in Corporate Finance e Value Investing. Esperto in analisi tecno-grafica e fondamentale dei mercati, supporta gli investitori nel raggiungimento dei loro obiettivi finanziari attraverso una sana pianificazione basata sul valore reale dell'economia.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicita'