Pubblicita'
Pubblicita'

Previsioni Prezzo Oro: si Cerca di Recuperare un po’ le Perdite

Da:
Flavio Ferrara
Pubblicato: Mar 25, 2024, 11:55 GMT+00:00

Punti Principali:

  • Lunedì il prezzo dell'Oro cerca di recuperare in parte le perdite.
  • Il dollaro americano continua a subire pressioni ribassiste sulle speculazioni dei tagli dei tassi da parte della Fed a partire da giugno.
Depositphotos_109591500_s-2019.jpg

In questo articolo:

Il dollaro americano si sta ritirando dal massimo di cinque settimane di 104,50, sulla scia di diverse news fondamentali, tra cui una rinnovata vendita nel ninja (USD/JPY) e di una correzione dello yuan cinese più forte del previsto. L’ultimo calo del dollaro USA sta aiutando il prezzo dell’Oro a ritrovare il terreno perduto.

Il metallo giallo, quindi, interrompe il suo calo correttivo di due giorni dopo aver toccato il nuovo massimo storico a 2.222,91 $, in attesa di nuovi catalizzatori per la ripresa del trend rialzista. Il dollaro americano ha messo a segno un solido recupero nell’ultima parte della settimana precedente, dopo essere crollato pesantemente insieme ai rendimenti obbligazionari USA sulla scia delle prospettive accomodanti sui tassi di interesse della Federal Reserve.

Panoramica fondamentale del metallo giallo

Le proiezioni economiche della Federal Reserve, il cosiddetto Dot Plot, hanno confermato tre tagli dei tassi quest’anno, confermando quanto detto a gennaio. Tuttavia, i mercati avevano iniziato a scontare due tagli dei tassi da parte della FED quest’anno, dopo due mesi consecutivi di livelli di inflazione più elevati, portando il prezzo dell’Oro ad aggiornare il massimo storico.

Ora, secondo lo strumento FedWatch, i mercati stanno scontando una probabilità del 68,2% che la Federal Reserve inizierà l’allentamento monetario a giugno, rispetto al 59% precedente alla decisione della Banca Centrale USA.

L’attenzione centrale di questa settimana rimane sui discorsi dei funzionari della FED e sui dati dell’Indice dei Prezzi PCE Core. Nel frattempo, il sentiment più ampio del mercato e la dinamica del dollaro americano continueranno a svolgere il loro ruolo nell’azione del prezzo dell’Oro.

Analisi Tecno-Grafica e previsioni Oro

Grafico settimanale Oro

Al momento della scrittura il prezzo dell’Oro quota 2.164,68 $, sulla parità e con buone possibilità per continuare l’attuale correzione ribassista e raggiungere l’obiettivo short principale rappresentato dal livello annuale dei 2.148,99 $, una zona dove si potrebbe vedere un aumento delle posizioni rialziste e di conseguenza una ripresa del trend rialzista.

I trader rialzisti attendono, quindi, un rimbalzo dal livello annuale menzionato prima, per cercare di riconquistare il primo obiettivo long rappresentato dal livello annuale dei 2.193,75 $, il cui superamento e relativo consolidamento porterebbe il metallo giallo a poter raggiungere di nuovo la zona dei massimi storici in area 2.220 $.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

Sull'Autore

Consulente Finanziario Indipendente, laureato in Scienze Economiche e specializzato in Corporate Finance e Value Investing. Esperto in analisi tecno-grafica e fondamentale dei mercati, supporta gli investitori nel raggiungimento dei loro obiettivi finanziari attraverso una sana pianificazione basata sul valore reale dell'economia.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicita'