Pubblicita'
Pubblicita'

Previsioni Prezzo Oro: si Fatica a Mantenersi sopra i 2.350 $

Da:
Flavio Ferrara
Pubblicato: Apr 15, 2024, 12:31 GMT+00:00

Punti Principali:

  • Il prezzo dell'Oro cede terreno in reazione all'attacco dell'Iran contro Israele nel fine settimana.
  • Il rialzo potrebbe rimanere limitato tra le aspettative aggressive della Federal Reserve e un dollaro americano rialzista.
prezzo oro

In questo articolo:

Nonostante la ripresa dei mercati asiatici, guidata dal rally dell’azionario cinese, gli investitori rimangono in attesa prima di piazzare nuove scommesse sul metallo giallo dopo l’escalation di sabato delle tensioni geopolitiche in Medio Oriente. Gli attacchi di ritorsione dei droni e missili iraniani contro Israele sabato hanno spaventato i mercati e riacceso l’appello alla sicurezza del prezzo dell’Oro, poiché gli investitori temono che l’attacco senza precedenti dell’Iran contro Israele possa alimentare un conflitto regionale più ampio.

Anche il prezzo dell’oro sta beneficiando di un dollaro americano debole, con gli operatori di mercato che probabilmente ritengono che il recente rialzo del dollaro americano sia eccessivo e, quindi, evitano di creare hype sulla valuta statunitense, anche se i rendimenti obbligazionari USA sembrano estendere lo slancio positivo di venerdì.

Panorama fondamentale Oro

Se la propensione al rischio dovesse registrare un cambiamento positivo, ciò potrebbe innescare una nuova ondata ribassista nel prezzo dell’Oro. Gli operatori tengono conto del fatto che Regno Unito, Francia ed Egitto condannano l’azione dell’Iran mentre l’Arabia Saudita ha chiesto moderazione, calmando un po’ i mercati questo lunedì.

Tutti gli occhi sono, ovviamente, puntati sugli sviluppi geopolitici in Medio Oriente per un nuovo slancio commerciale del metallo giallo. Se le turbolenze in Medio Oriente peggiorassero, il prezzo dell’Oro potrebbe vedere un rimbalzo verso i 2.400 $. Ma una domanda in ripresa di dollaro americano a causa dell’aumento dei flussi verso i beni rifugio e delle aspettative aggressive della Federal Reserve potrebbero agire come un vento contrario alla ripresa del prezzo dell’Oro.

Analisi Tecno-Grafica e previsioni Oro

Grafico settimanale Oro

Al momento della scrittura il prezzo dell’Oro quota 2.349,82 $, in ribasso dello 0,24% ed in procinto di cominciare un’interessante svolta ribassista nonostante l’oscillatore RSI staziona poco sopra 53, suggerendo che la tendenza al rialzo rimane ancora intatta. Ora, se il metallo giallo riuscirà a chiudere la giornata sotto il livello annuale dei 2.361,77 $, gli orsi potrebbero raggiungere il primo obiettivo short principale rappresentato dal livello annuale dei 2.321,14 $.

Viceversa, un posizionamento sopra i 2.361,77 $ permetterebbe ai tori di raggiungere prima il livello annuale dei 2.392,41 $ e successivamente di provare a ritestare i 2.400 $.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

Sull'Autore

Consulente Finanziario Indipendente, laureato in Scienze Economiche e specializzato in Corporate Finance e Value Investing. Esperto in analisi tecno-grafica e fondamentale dei mercati, supporta gli investitori nel raggiungimento dei loro obiettivi finanziari attraverso una sana pianificazione basata sul valore reale dell'economia.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicita'