Pubblicita'
Pubblicita'

Previsioni Prezzo Oro: Raggiunti i 1.900 $ ma il Rally Può Continuare

Da:
Flavio Ferrara
Pubblicato: Jan 13, 2023, 14:39 GMT+00:00

Il prezzo dell’Oro raggiunge e distrugge il livello psicologico dei 1.900 $ durante la sessione europea di venerdì e si apprezza ulteriormente ponendo le basi per un proseguimento del movimento long.

Depositphotos_7464942_s-2019

In questo articolo:

Durante le prime ore della sessione europea il prezzo dell’Oro ha superato agilmente il livello psicologico dei 1.900 $ e si appresta a sfruttare il trend positivo e cercare di estendere ulteriormente l’attuale movimento rialzista, puntando anche a consolidarsi sopra il livello annuale 1.902,90 $, il primo obiettivo rialzista dell’anno.

Il dollaro americano rimane depresso e forma un  nuovo minimo di sette mesi a causa della crescente accettazione che la Federal Reserve attenuerà la propria posizione aggressiva tra i segnali di allentamento delle pressioni sui prezzi. Un dollaro USA verde più debole risulta essere un fattore chiave a tutto vantaggio del prezzo dell’Oro, il cui spot è denominato appunto in dollari USA.

Nella giornata di ieri l’inflazione negli Stati Uniti ha mostrato una discesa dello 0,1% a dicembre, segnando il primo calo da maggio 2020. In aggiunta a ciò, il tasso annuo è sceso dal 7,1% del novembre al 6,5% di dicembre, il livello più basso da ottobre 2021. Inoltre, l’inflazione Core, che esclude cibo ed energia, è aumentata dello 0,3% e ha rallentato al 5,7% su base annua dal 6,0% di novembre.

Aumentano le scommesse per un aumento minore dei tassi FED

I mercati hanno iniziato a scontare in maniera più energica un rialzo dei tassi della Fed di “soli” 25 punti base a febbraio. Ottima notizia per il prezzo dell’Oro.

Le scommesse per un rialzo più blando sono state sollevate dall’ultima dichiarazione del presidente della FED di Filadelfia Patrick Harker, il quale ritiene che gli aumenti di 25 punti base saranno la prassi nel prossimo futuro. Una dichiarazione diametralmente opposta a quella del presidente della FED di St. Louis James Bullard, il quale ritiene che la FED debba arrivare ad un tasso superiore del 5% quanto prima.

Analisi Tecno-Grafica e previsioni Oro

Grafico giornaliero Oro

Al momento della scrittura il prezzo dell’Oro quota 1.905,03 $, in rialzo dello 0,36% ed in procinto di confermare l’attuale trend rialzista che potrebbe riservare delle piacevoli soprese agli investitori del metallo giallo. È in corso il break-out long del livello annuale 1.902,90 $ che farebbe aumentare ulteriormente le possibilità di un ulteriore estensione del movimento long.

Movimento long che potrebbe comportare ad un raggiungimento in poco tempo del prossimo target rialzista rappresentato dal livello annuale 1.943,90 $. Si menziona che se il prezzo dell’Oro non riuscisse questa settimana a chiudere sopra il livello annuale 1.902,90 $, potrebbe subire una flessione (anche fisiologica) ribassista che potrebbe portare il metallo giallo a raggiungere il primo obiettivo short di breve termine a 1.848,60 $, un livello annuale.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

Sull'Autore

Consulente Finanziario Indipendente, laureato in Scienze Economiche e specializzato in Corporate Finance e Value Investing. Esperto in analisi tecno-grafica e fondamentale dei mercati, supporta gli investitori nel raggiungimento dei loro obiettivi finanziari attraverso una sana pianificazione basata sul valore reale dell'economia.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicita'