Pubblicita'
Pubblicita'

Previsioni Prezzo Oro: la Commodity Scende sotto i 2.400 $ dopo il Forte Impulso LONG

Da:
Flavio Ferrara
Pubblicato: Apr 19, 2024, 13:18 GMT+00:00

Punti Principali:

  • Il prezzo dell’Oro oscilla sotto i 2.400 $ in un contesto di peggioramento delle tensioni geopolitiche.
Prezzo Oro

In questo articolo:

Il prezzo dell’Oro è sotto pressione per riconquistare nuovi massimi storici intorno ai 2.418 $ nella sessione europea di venerdì. Il metallo giallo mantiene ancora alcuni guadagni intraday, sostenuto dai flussi verso i beni rifugio dopo l’aggravarsi delle tensioni in Medio Oriente.

Venerdì notte Israele ha lanciato un attacco di ritorsione contro l’Iran prendendo di mira l’area intorno alla città di Isfahan. L’Iran ha ampiamente minimizzato l’attacco affermando che la sua difesa aerea ha distrutto tre droni. I segnali di assenza di ulteriori ritorsioni da parte dell’Iran e quello che sembra essere un attacco aereo limitato hanno attenuato i timori iniziali nei mercati, spingendo il metallo giallo a ridurre i guadagni.

Panoramica fondamentale del metallo giallo

Le prospettive aggressive sui tassi di interesse da parte dei politici della Federal Reserve mantengono limitato il rialzo del prezzo dell’Oro. I politici della Federal Reserve sostengono che i costi di finanziamento devono rimanere più elevati per un periodo più lungo poiché il progresso dell’inflazione in calo verso l’obiettivo del 2% ha rallentato in modo significativo. Tuttavia, il recente commento aggressivo della FED non si è tradotto in una ripresa dei rendimenti obbligazionari USA, con i rendimenti a 10 anni che sono scesi al 4,58% nella sessione europea di venerdì.

Il future del dollaro statunitense (indice DXY) oscilla sopra 106,00 mentre i trader rivalutano le aspettative di tagli dei tassi da parte di altre Banche Centrali, come quella inglese e neozelandese. Mentre inizialmente sembrava che molte Banche Centrali avrebbero tagliato i tassi prima della FED, gli investitori scontano sempre più ritardi anche in altri paesi, nel timore che la pressione sui prezzi possa aumentare nuovamente.

Analisi Tecno-Grafica e previsioni Oro

Grafico giornaliero Oro

Il prezzo dell’Oro oscilla in territorio neutro mentre tenta di mantenersi al di sotto del livello annuale dei 2.392,41 $. Il metallo giallo rimane su una traiettoria ristretta poiché la guida aggressiva della FED limita il rialzo. Nel frattempo, l’incertezza geopolitica continua a suscitare interesse all’acquisto. Ora gli orsi attendono una chiusura settimanale sotto il livello annuale menzionato prima, che permetterebbe all’Oro di raggiungere in breve tempo il livello annuale dei 2.361,77 $.

Viceversa, una chiusura sopra il livello annuale dei 2.392,41 $ potrebbe dare il via quell’ultimo step rialzista per raggiungere e consolidare la posizione intorno al livello annuale dei 2.419,61 $.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

Sull'Autore

Consulente Finanziario Indipendente, laureato in Scienze Economiche e specializzato in Corporate Finance e Value Investing. Esperto in analisi tecno-grafica e fondamentale dei mercati, supporta gli investitori nel raggiungimento dei loro obiettivi finanziari attraverso una sana pianificazione basata sul valore reale dell'economia.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicita'