Pubblicita'
Pubblicita'

Previsioni Prezzo Oro: il Metallo Giallo Torna sui Massimi di Sei Settimane

Da:
Flavio Ferrara
Pubblicato: Mar 17, 2023, 12:18 GMT+00:00

Il prezzo dell’Oro è attualmente posizionato intorno i 1.930 $, mantenendo salda la trazione positiva dopo il movimento rialzista della giornata precedente.

Depositphotos_14010209_s-2019.jpg

In questo articolo:

Il prezzo dell’Oro sta mantenendo una certa trazione positiva dopo i buoni movimenti di prezzo del giorno precedente e sta conservando un buon tono di offerta durante la prima parte della sessione europea di venerdì. Il metallo giallo è attualmente posizionato intorno i 1.930 $, in territorio positivo e nei pressi dei massimi di sei settimane toccato lunedì.

Nonostante il piano di salvataggio multimiliardario per le banche in difficoltà negli Stati Unit e in Europa, le preoccupazioni per un contagio più diffuso continuano a guidare i flussi di rifugio a vantaggio del prezzo dell’Oro. Vale la pena ricordare che le grandi banche statunitensi sono venute in soccorso della travagliata First Republic Bank e giovedì hanno iniettato 30 miliardi di dollari nell’istituto di credito. Ciò ha fatto seguito all’annuncio di Credit Suisse che eserciterà un’opzione per prendere in prestito fino a 54 miliardi di dollari dalla Banca nazionale svizzera (BNS) per sostenere la liquidità.

Inizio di un percorso meno aggressivo per la FED?

I recenti sviluppi non stanno comunque riuscendo a rafforzare la fiducia degli investitori o ad attenuare i timori di una crisi bancaria globale conclamata, il che è evidente dal prevalente clima di prudenza del mercato.

Infatti, il mercato sta iniziando a scontare un ridimensionamento delle aspettative di aumenti dei tassi di interesse più aggressivi da parte della Federal Reserve. In effetti, i mercati scontano al momento una probabilità dell’87,80% di un rialzo di 25 punti base alla prossima riunione del Federal Open Market Committee (FOMC) del 21-22 marzo.

Ciò, a sua volta, porta a un modesto ribasso dei rendimenti obbligazionari USA e fornisce ulteriore supporto al prezzo dell’Oro. Nel frattempo, le aspettative per una FED meno aggressiva stanno spingendo al ribasso il dollaro americano, rivelando di essere un altro fattore che funge da vento favorevole per la continuazione del rialzo del prezzo dell’Oro.

Analisi Tecno-Grafica e previsioni Oro

Grafico giornaliero Oro

Da un punto di vista tecnico, qualsiasi tentativo rialzista che possa portare il superamento dei massimi di questa settimana a 1.937,39 $, dovrebbe incontrare successivamente una forte resistenza vicino al massimo del 2023 di più mesi, a 1.959,57 $.

D’altro canto, un rinnovato interesse verso il dollaro americano porterebbe il prezzo dell’Oro a cominciare un movimento ribassista, soprattutto considerando il possibile tentativo fallito di superare il livello annuale 1.935,10 $, il cui primo obiettivo ribassista è il livello annuale 1.902,90 $.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

Sull'Autore

Consulente Finanziario Indipendente, laureato in Scienze Economiche e specializzato in Corporate Finance e Value Investing. Esperto in analisi tecno-grafica e fondamentale dei mercati, supporta gli investitori nel raggiungimento dei loro obiettivi finanziari attraverso una sana pianificazione basata sul valore reale dell'economia.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicita'