Pubblicita'
Pubblicita'

Argento, Previsioni Fine Anno: una Sorpresa arriva dalla Banca del Giappone

Da:
Flavio Ferrara

L’era della politica monetaria ultra-accomodante in Giappone sta finendo? Quali saranno le implicazioni con le previsioni sull’Argento?

Silver

In questo articolo:

Il lunghissimo periodo di politica monetaria ultra-accomodante della Banca del Giappone sembra stia finendo e il prezzo dell’Argento potrebbe risentirne non poco di questa mossa non preventivata. Ma cosa implicano le ultime decisioni della BOJ per l’Argento? La motivazione è più semplice di quello che sembra. Uno yen più forte è fondamentalmente positivo per i metalli preziosi, ed esiste una correlazione positiva tra lo Yen e l’Oro e, quindi, anche tra lo Yen e l’Argento. Ha senso che quando lo yen si rafforza, il future del  dollaro americano (indice DXY) si indebolisce, e di conseguenza sostiene il mercato dei metalli preziosi. Difatti, il prezzo dell’Argento è cresciuto in maniera sorprendente ad inizio settimana.

La Banca del Giappone ha sorpreso i mercati con un atteggiamento da falco; ma questo non ha implicato un aumento dei tassi di interesse ma nella revisione della sua politica di controllo della curva dei rendimenti, ampliando al tempo stesso la fascia di negoziazione per il rendimento giapponese a 10 anni.

Previsioni Argento: lo Yen aiuterà il metallo prezioso a raggiungere nuovi massimi?

Con una reazione realmente sorprendente, lo Yen si è rafforzato di oltre il 3% in meno di tre ore rispetto ai suoi principali omologhi, portando inoltre la valuta giapponese a raggiungere il massimo di quattro mesi rispetto al dollaro.

Menzione speciale il cambio USD/JPY che è sceso da oltre 137 a circa 131. Senza dimenticare anche l’euro e la sterlina con la controparte giapponese che sono scivolati significativamente. Anche il mercato azionario statunitense stazionava in territorio negativo dopo le notizie dal Giappone, ma è riuscito quasi subito a rimbalzare.

Ovviamente tutte queste notizie influenzano direttamente l’Argento poiché, essendo un bene rifugio come l’Oro, il contesto macro attuale lo agevola non poco e di conseguenza lo porterebbe a raggiungere livelli che non venivano toccati da diverso tempo.

Analisi Tecno-Grafica e previsioni Argento

Grafico settimanale Argento

Al momento della scrittura il prezzo dell’Argento quota 23,91 $, in rialzo settimanale di quasi il 3,5% ed in procinto di puntare deciso al rialzo dopo esser rientrato all’interno della fase laterale nell’intervallo 21,33 $ e 29,91 $. Da adesso in poi questi due livelli rappresentano gli obiettivi di breve/medio termine.

Le previsioni dell’Argento per fine anno 2022 ed inizio 2023 sono decisamente rialziste, con i rialzisti che punteranno sull’onda dell’entusiasmo per raggiungere in serie questi obiettivi, tutti livelli annuali: 25,60 $, 27,54 $ e 29,91 $.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

Sull'Autore

Da sempre interessato alla finanza, ha dedicato gli studi nell'analisi tecno-grafica e nell'analisi fondamentale dei Mercati Finanziari.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicita'