I Migliori Modi per Comprare Ethereum/Ether Classic (ETC)

Sebbene Ethereum Classic abbia perso popolarità rispetto Ethereum, è ancora una delle criptovalute più popolari ed usate. Scopri come comprare Ethereum Classic, i migliori exchange di ETC, i portafogli digitali e altro ancora.
Ethereum

Ethereum classic nacque quando si verificò una violazione dell’organizzazione decentralizzata autonoma (DAO) sulla blockchain di Ethereum. Un exploit nel contratto intelligente alla base del DAO ha permesso ad un hacker di sottrarre milioni di ether che erano stati investiti nel relativo contratto intelligente. Sebbene Ethereum superi ETC in termini di capitalizzazione di mercato, popolarità e qualità, alcuni sono ancora fedeli a ETC e la trovano una moneta valida.

Come Comprare Ethereum Classic (ETC)?

Come altre criptovalute, l’acquisto di Ethereum Classic tramite exchange può avvenire in due modi: il primo è tramite valute legali (USD, EUR, GBP, ecc.), mentre il secondo metodo è lo scambio con altre criptovalute come Bitcoin o Ethereum.

Di seguito sono riportati i migliori exchange per acquistare Ethereum Classic con valute legali (tramite carta di credito / debito o bonifico bancario) o con altre criptovalute.

  • Acquistare Ethereum Classic con valute legali –Un trader può acquistare Ethereum Classic (ETC) tramite un exchange di criptovalute come Kraken e Bitfinex. Questo metodo può essere scelto quando un utente ha una valuta legale e non dispone di criptovalute.

In questo caso, un trader deve aprire un conto in uno di questi exchange, effettuare un versamento e cercare le coppie valutarie ETC / USD o ETC / EUR e quindi acquistare la moneta. Il consiglio è di trasferire la valuta su un portafoglio (caldo / freddo) dopo l’acquisto.

  • Acquistare Ethereum Classic con un’altra criptovaluta –In alternativa, qualora un trader possedesse una criptovaluta come Bitcoin, Ethereum o Litecoin, uno dei modi migliori è utilizzare l’exchange Binance. Un trader può immediatamente ottenere gli Ethereum classic in cambio delle sue criptovalute.

Per coloro che non possiedono Bitcoin o Ethereum e desiderano operare con Binance (in quanto fornisce un’ampia selezione di criptovalute e altcoin), consigliamo di acquistare Bitcoin o Ethereum tramite Coinbase.

Migliori Exchange per Ethereum Classic

Molti exchange offrono la possibilità di acquistare Ethereum Classic. Ecco alcuni degli exchange Ethereum Classic (ETC) più raccomandati.

Exchange Accept Fiat Currencies Market Share
 OKex  No  26%
 Bittrex  No  15%
 Bitfinex  Si  10%
 Huobi  No  6%
 Poloniex  No  4%

Altri broker raccomandati che forniscono ETC, così come molte altre criptovalute, sono Binance, Gatecoin, e Kucoin.

Portafogli Digitali per Ethereum e Ethereum Classic

Ci sono cinque importanti portafogli digitali Ethereum che può scegliere un trader o un utente:

  1. JAXX – Le persone che sono alla ricerca di un portafoglio caldo per Ethereum Classic possono sempre dare un’occhiata a Jaxx. È un portafoglio mobile molto potente che supporta decine di diverse criptovalute e token. Tuttavia, Jaxx non dovrebbe mai essere considerato come una soluzione di storage di fondi a lungo termine, a causa dei loro problemi con il recupero del seme mnemonico (mnemonic seed). È una buona soluzione per conservare piccole quantità di Ethereum Classic con fini di spesa, ma non per memorizzare i risparmi di una vita.
  2. ETHECORE PARITY –E’ un portafoglio per Ethereum del quale esiste una versione per Ethereum Classic. Questo particolare portafoglio è sviluppato da Gavin Wood e dal suo team; supporta sia Ethereum che Ethereum Classic. È bello vedere che vengono supportate entrambe le valute all’interno dello stesso portafoglio creato dagli sviluppatori di Ethereum.
  3. CLASSIC ETHER WALLET – Gli utenti di Ethereum conosceranno fin troppo bene MyEtherWallet, una piattaforma di spicco tra gli utenti di ETH. La versione Ethereum Classic di questa piattaforma prende il nome di Classic Ether Wallet e offre le stesse caratteristiche. Gli utenti possono accedere a Classic Ether Wallet tramite il browser Web o eseguire, per una maggiore sicurezza, il client open source sul proprio computer. Classic Ether Wallet include anche il supporto per i futuri token ICO ospitati sulla blockchain di Ethereum Classic, assumendo che tali progetti andranno a buon fine andando avanti.

Vale la pena ricordare che esiste anche un plugin dedicato di Chrome per Ether Wallet. Fornisce le stesse funzionalità del browser e della versione desktop, ma viene eseguito sempre all’interno del browser Chrome. Gli utenti di Ethereum Classic saranno più che contenti di avere così tante opzioni a loro disposizione

  1. MIST – Alcune persone potrebbero essere sorprese nell’apprendere che Mist Wallet può supportare Ethereum Classic, supponendo sempre che venga scaricato dal repository GitHub corretto. Questo particolare portafoglio è attualmente in fase di sviluppo da parte della Fondazione Ethereum, sebbene esista una versione diversa implementata dagli sviluppatori di Ethereum Classic. Il portafoglio Mist offre molte funzionalità, ed è bello vedere quest0 celebre portafogli reso disponibile anche agli utenti di Ethereum Classic.
  2. LEDGER NANO S – Non esiste un modo migliore per proteggere i tuoi ETC dell’utilizzo di un portafoglio hardware. Questo portafoglio è di grande utilità in questo senso, in quanto supporta ETC, ETH, XRP e BTC. Mettere le mani sul Ledger Nano S può essere difficile dato che sembra esaurire in fretta la disponibilità. I portafogli hardware offrono la massima sicurezza, quindi è normale vedere una domanda così elevata per questi prodotti.

Diamo un’occhiata ai portafogli di Ethereum:

  • Coinbase: Coinbase fornisce un portafoglio Ethereum, ma la chiave privata rimane sotto il loro controllo. Se l’exchange sospettasse che un utente stia conducendo un’attività di trading illegale, può chiudere l’account.
  • Exodus: Si tratta di un portafoglio desktop Bitcoin e Altcoin che ha un bel design e un’interfaccia intuitiva. Tuttavia, il difetto di Exodus è che non è aperto al 100%. Ciò significa che il codice non viene completamente esaminato dalla comunità. Inoltre, il portafoglio è attualmente disponibile solo in versione desktop (ancora nessuna versione mobile).
  • Jaxx: Questo è un altro eccellente portafoglio per conservare bitcoin e altre altcoins. Come Exodus, anche questo portafoglio ha un’interfaccia intuitiva. A differenza della maggior parte degli altri portafogli esistenti, Jaxx supporta ETH ed ETC. Inoltre, le tue chiavi private non vengono mai condivise con il server Jaxx e vengono memorizzate in modo sicuro sul tuo computer. Jaxx non è open source, ma il codice è disponibile gratuitamente sul sito web del portafoglio rendendo la revisione più accessibile. Per poter ricevere Ethereum con Jaxx, assicurati di avere impostato la valuta quando installi il programma per la prima volta. Quindi scegli la valuta nella barra in alto e vedrai il tuo indirizzo di Ethereum subito sotto.
  • ETHAdress: Questa è un’opzione per tutti coloro che preferiscono mantenere il loro Ethereum offline e stampare portafogli di carta. ETHAdress è un progetto open source che creerà portafogli Ethereum di carta per i trader. Un’altra opzione disponibile è quella di crittografare la tua chiave privata in modo che se tu o chiunque altro desiderasse utilizzare le monete, dovranno conoscere la password per decriptarla.

Dove Operare con CFD su Ethereum Classic?

Un altro modo per fare trading su Ethereum Classic è tramite Contratti per Differenza (CFD) come con eToro. I contratti per differenza (CFD) danno ai trader tutti i vantaggi di possedere un particolare titolo, indice o posizione – senza dover fisicamente possedere lo strumento sottostante, consentendo ai clienti di operare sul cambiamento del prezzo di più materie prime e mercati azionari, disponendo della leva finanziaria ed esecuzione immediata.

Un cliente stipula un contratto per un CFD al prezzo quotato e la differenza tra quel prezzo e il prezzo nel momento in cui la posizione verrà chiusa è regolata in contanti – da qui il nome “Contratto per differenza” o CFD. Il trading di Ethereum Classic tramite CFD eToro è un processo molto più semplice rispetto all’acquisto della moneta tramite uno degli exchange.


Articoli Suggeriti

Quindi Cos’è Ethereum Classic?

Ethereum Classic è una piattaforma decentralizzata che gestisce contratti intelligenti: applicazioni che funzionano esattamente come da programma senza alcuna possibilità di tempi di inattività, censura, frode o interferenza da parte di terzi. È una continuazione della blockchain originale di Ethereum – la versione classica che preserva la storia non modificata; esente manomissioni soggettive delle transazioni.

Ethereum Classic dispone anche di token che viengono chiamati “classic ether”, possono essere trasferiti tra gli inidirizzi memorizzati in un portafoglio di criptovalute e vengono utilizzati per ricompensare i nodi partecipanti per i calcoli effettuati. Il token ether classic viene scambiato sugli exchange di criptovalute con il simbolo ETC.

Qual’è la differenza tra Ethereum e Ethereum Classic?

Nel linguaggio comune, sia Ethereum che Ethereum Classic sono piattaforme su cui è possibile progettare varie applicazioni.

Un contratto intelligente è uno stato contrattuale archiviato nella blockchain e viene eseguito quando vengono soddisfatte determinate condizioni. Sono controllati e applicati dalla blockchain, che svolge un ruolo di terza parte obbiettiva ed imparziale.

Questi contratti intelligenti gestiscono essenzialmente l’intero ecosistema di Ethereum. Dal momento che questi contratti sono automatizzati ed applicati, le transazioni e le applicazioni eseguite sulla piattaforma Ethereum sono diventati d’interessa per i più disparati tipi di applicazioni.

Queste applicazioni, denominate DAPP (app decentralizzate) hanno una vasta gamma di funzionalità e scopi, e per funzionare, utilizzano tutte la piattaforma Ethereum.

La nascita di Ethereum classic ha avuto luogo dopo la famigerata violazione del DAO. Il DAO era essenzialmente una specie di venture capital o hedge fund decentralizzato che avrebbe dovuto finanziare le applicazioni decentralizzate (DAPP) presenti sull’ecosistema Ethereum.

Il modo in cui era stato pensato il DAO permetteva ai finanziatori di decidere quali DAPP sarebbero state finanziate. Gli investitori comprarono i token DAO usando Ether come valuta per acquistarli. I token DAO permettevano ai titolari di far parte del sistema DAO e concedevano la facoltà di voto.

Per uscire dal DAO, tutto ciò che si doveva fare era inviare una richiesta e la funzione d’uscita avrebbe quindi rimborsato l’utente dei propri Ether in cambio dei token DAO, aggiornando successivamente il libro mastro con la transazione e il saldo dei token interni.

Un hacker ha creato una funzione ricorsiva per questo tipo di richiesta, che essenzialmente gli ha permesso di ripetere la richiesta più volte per gli stessi token DAO prima che la transazione potesse essere registrata.

Per sottolineare ulteriormente la gravità di questo hack, tieni presente che la funzione ricorsiva è stata in grado di funzionare fino a quando non sono stati sottratti un terzo dei fondi del DAO.

Prima di questo attacco il DAO deteneva una percentuale enorme (circa il 14%) della somma totale degli Ethereum esistenti. Con un furto di valore pari a 50 milioni di dollari, circa un terzo dei fondi del DAO, le comunità del DAO e di Ethereum sono entrate nel caos. Hanno rapidamente iniziato a cercare soluzioni a questo problema.

La soluzione presa dalla maggioranza fu che per Ethereum era necessaria una nuova versione, o che venisse fermata completamente la blockchain e creata di nuovo da zero. Questo “qualcosa di nuovo” è ciò che oggi chiamiamo Ethereum (ETH). Ethereum Classic (ETC) è, come suggerisce il nome, è il primo progetto Ethereum che utilizza ancora la blockchain originale.

ICO basate su Ethereum Classic

Un ICO o Initial Coin Offering, in termini semplici, sono delle offerte di criptovaluta per lanciare un progetto o finanziare un’idea. Può essere descritta come un mix tra Initial Public Offering (IPO) e crowdfunding. Nonostante l’aumento di prestigio di Ethereum classic, nel corso degli anni, non ci sono state molte ICO basate su questa forma di criptovaluta, il che è una sfortuna. Ma ci sono alcune ICO che meritano di essere menzionate. Sono elencate di seguito:

  1. POSTALGIA–Per questa particolare criptovaluta l’ICO è ancora in corso, ed è un progetto interessante. Il team fornisce agli utenti un’applicazione mobile che consente loro di utilizzare le proprie foto e di stamparle. Una volta completato l’ordine, la stampa fotografica verrà preparata e spedita a domicilio il più rapidamente possibile. È un progetto valido da tenere d’occhio. L’acquisto di stampe fotografiche può essere fatto solo con Bitcoin, ETC o il token POSTA creato durante questa ICO.
  2. DEXARAN’S ICOÈ interessante notare che i membri della comunità di Ethereum Classic ospitano la propria ICO per promuovere lo sviluppo di questo ecosistema. È qui che entra in scena l’ICO Dexaran. Come stimato membro della comunità e sviluppatore volontario di ETC, Dexaran ha acquisito una buona reputazione. Tuttavia, non è d’accordo con lo sviluppo futuro di Ethereum Classic e vuole raccogliere fondi per portare le cose al livello successivo.
  3. CORION – Vale la pena notare il progetto Corion. Il team mira a decentralizzare l’attuale sistema finanziario basandolo sulla tecnologia blockchain. Vogliono introdurre un prezzo stabile per il token nativo rispetto al dollaro statunitense. Fornire un incentivo di “Bonus Coin”, che garantisca agli utenti guadagni giornalieri fino al 2,5%. L’obiettivo è quello di portare a bordo sia le imprese che i privati per costruire una rete decentralizzata a livello mondiale e un mezzo di pagamento stabile. È un obiettivo molto ambizioso.

Non farti sfuggire nulla!

Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto

Migliori Promozioni

Migliori Broker

IMPORTANT DISCLAIMERS
The content provided on the website includes general news and publications, our personal analysis and opinions, and contents provided by third parties, which are intended for educational and research purposes only. It does not constitute, and should not be read as, any recommendation or advice to take any action whatsoever, including to make any investment or buy any product. When making any financial decision, you should perform your own due diligence checks, apply your own discretion and consult your competent advisors. The content of the website is not personally directed to you, and we does not take into account your financial situation or needs.The information contained in this website is not necessarily provided in real-time nor is it necessarily accurate. Prices provided herein may be provided by market makers and not by exchanges.Any trading or other financial decision you make shall be at your full responsibility, and you must not rely on any information provided through the website. FX Empire does not provide any warranty regarding any of the information contained in the website, and shall bear no responsibility for any trading losses you might incur as a result of using any information contained in the website.The website may include advertisements and other promotional contents, and FX Empire may receive compensation from third parties in connection with the content. FX Empire does not endorse any third party or recommends using any third party's services, and does not assume responsibility for your use of any such third party's website or services.FX Empire and its employees, officers, subsidiaries and associates, are not liable nor shall they be held liable for any loss or damage resulting from your use of the website or reliance on the information provided on this website.
RISK DISCLAIMER
This website includes information about cryptocurrencies, contracts for difference (CFDs) and other financial instruments, and about brokers, exchanges and other entities trading in such instruments. Both cryptocurrencies and CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money. You should carefully consider whether you understand how these instruments work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.FX Empire encourages you to perform your own research before making any investment decision, and to avoid investing in any financial instrument which you do not fully understand how it works and what are the risks involved.
SEGUICI