FXEMPIRE
Tutti
Ad
coronavirus
Stai al Sicuro, SeguiGuida
Mondo
18,406,535Confermati
695,926morti
11,646,712Guariti
Recupero delle informazioni sulle posizione
Pubblicita'
Pubblicita'
Dash
How to buy Dash Guide

La moneta Dash è una valuta digitale di nuova generazione basata sul Bitcoin. Dash ha contribuito a risolvere molti problemi intrinsecamente presenti nel bitcoin accelerando le transazioni, offrendo maggiore privacy finanziaria e sviluppando un sistema di governance e finanziamento decentralizzato.

Come Comprare Dash?

A differenza di altre altcoin che possono essere acquistate solo con Bitcoin o Ethereum, DASH può essere acquistato con monete legali (USD, EUR, GBP, ecc.) o con altre criptovalute come Bitcoin o Ethereum.

Step 1 – Aprire un Conto su un Portafoglio Dash

Prima di acquistare Dash, un trader deve ottenere un portafoglio Dash. Come per il bitcoin, ci sono diversi tipi di portafogli Dash come i portafogli: hardware, desktop e mobili. La cosa importante è che i trader dovrebbero optare per i portafogli in base alle loro esigenze.

In questa pagina puoi trovare tutti i portafogli ufficiali che supportano DASH. Segui le istruzioni per aprire un portafoglio digitale DASH.

Oltre a questo, ci sono diversi portafogli tra i quali un utente può scegliere per conservare i DashCoins, come i portafogli Dash di Hash engineering, Coinomi, Jaxx, che sono principalmente app Android. Jaxx e Dash Core invece sono app di Apple. I portafogli hardware per detenere Dash sono: il portafoglio hardware KeepKey, Ledger Nano S, e Trezor. Dash Core Paper Wallet è una forma di portafoglio freddo.

Step 2 – Acquistare la Criptovaluta Dash

Acquistare Dash con Valuta Legale

In assenza di criptovalute, i trader possono acquistare Dash tramite carte di credito, bonifici bancari o contanti. L’ultima opzione potrebbe non essere una via percorribile poiché in America, i bancomat Dash sono di numero esiguo ed estremamente costosi.

Se si desidera acquistare DASH con valute legali, ci sono alcuni exchange che offrono la possibilità di acquistare DASH con USD o EUR.

HitBTC consente ad un trader di acquistare DASH con valute legali. Un altro exchange che offre l’opzione di acquistare DASH con USD è Exmo.

Acquistare Dash con altre Criptovalute

Per le persone che già possiedono Bitcoin, è più facile. Hanno la possibilità di scambiare Bitcoin o Ethereum per Dash su qualsiasi exchange di criptovalute come Binance.

Se non possiedi Bitcoin o Ethereum e preferisci scambiare DASH con altre criptovalute, dato che il trading e gli exchange ti consentono di pagare commissioni ed avere termini migliori, puoi acquistare Bitcoin o Ethereum tramite Coinbase.

Pubblicita'

Cos’è la moneta Dash?

Precedentemente nota come Darkcoin e Xcoin, Dash è una criptovaluta open source e peer-to-peer che offre transazioni istantanee (InstantSend), transazioni private (PrivateSend) e la funzionalità dei token. La criptovaluta è la prima del suo genere a gestire un sistema di governance e di pianificazione delle spese (budgeting) decentralizzato.

Utilizza un algoritmo hashtag tramite catena chiamato X11 per la verifica delle transazioni.

Perché Dash è meglio di Bitcoin?

Gli sviluppatori di Dash volevano introdurre una nuova blockchain che non avesse punti deboli ed essere completamente “a prova di proiettile”. Ecco alcuni elementi chiave incorporati del Dash:

  • Masternodes: sono stati introdotti i Masternodes per incentivare gli utenti ad usare pagamenti, per proteggere la rete e aggiungere funzionalità di elaborazione delle transazioni interessanti come InstaSend. Gli operatori Masternode investono 1.000 DASH per fare da host ad un Masternode. Gli operatori Masternode ricevono il 45% della ricompensa per ogni blocco Dash che viene minato. Ogni operatore riceve la propria ricompensa di circa 7 DASH al mese.
  • PrivateSend: Mentre le transazioni Bitcoin passano tramite uno pseudonimo e possono essere ricondotte ai loro utenti, Dash ha introdotto le transazioni PrivateSend che consentono agli utenti di Dash di optare per la piena privacy delle loro transazioni.
  • InstantSend: Instasend utilizza la funzione instantX Masternode per inviare e confermare le transazioni in pochi secondi. La diffusione di un blocco di Bitcoin richiede in media 10 minuti e le 6 tipiche conferme per i grandi acquisti potrebbero richiedere anche un’ora.
  • Governance decentralizzata autosufficientementre i Masternodes sono incentivati e possono gestire la blockchain con diritto di voto per Masternode, la blockchain Dash è autofinanziata. Una parte di ciascun blocco, attualmente pari al 10%, è destinata allo sviluppo e la promozione della rete. Ciò significa che gli sviluppatori e i promotori di Dash ricevono dei pagamenti per i loro contributi, a differenza di Bitcoin, dove i contributi sono volontari e non sono incoraggiati.

Exchange che Offrono Dash

Ci sono diversi exchange in cui un investitore interessato troverà Dash. Alcuni di loro sono elencati di seguito:

Exchange Accept Fiat Currencies Pair
Hitbtc Si DASH/USD
 Bittrex  No  DASH/BTC
 Bitfinex  Si  DASH/USD
 Binance  No DASH/BTC, DASH/ETH
 Kraken  Si DASH/EUR

Opera con la Moneta Dash tramite CFD

Se un trader non desiderasse passare attraverso gli exchange per comprare monete Dash, ci sono diverse opzioni che può utilizzare per ottenere i Dash Coins. Ad esempio i Contratti per differenza (CFD), consentono a tutti di ottenere le opportunità di profitto dell’investimento in monete Dash, al costo di pochi centesimi di dollaro.

eToro è un broker che fornisce CFD di monete Dash con la possibilità di utilizzare le leve finanziarie. L’unica cosa che un trader dovrebbe prendere in considerazione è che non vi è alcuna consegna fisica della moneta dash al portafoglio dell’utente, il che significa che non possiede il dash di per sé e quindi non sarebbe in grado di inviarlo ad altri come forma di pagamento. Tuttavia, il trading con eToro tramite CFD ti consente di sfruttare le fluttuazioni dei prezzi del Dash.

Come Detenere e Spendere Dash?

Per memorizzare DASH è facile. Ma sapere quale portafoglio scegliere è importante. Ci sono alcuni portafogli Dash migliori di altri. Alcuni di essi sono KeepKey, Exodus, Trezor, DASHcore, Uberpay, Electrum, ecc. Utili a mantenere Dash al sicuro dalla pirateria informatica. L’utente deve assicurarsi di creare un portafoglio e di memorizzare i dettagli in un luogo sicuro e che sia di facile recupero in seguito.

DASH, come criptovaluta, è molto più sicura rispetto al Bitcoin. Ci sono numerose aziende sparse in tutto il mondo che accettano i pagamenti in monete DASH. Ad esempio, Dash si connette con “BitCart“, un servizio che supporta esclusivamente Dash per consentire ai clienti di acquistare carte regalo su Amazon con uno sconto del 15%. Queste funzionalità rendono Dash una tra le più utili e pratiche criptovalute in commercio.

Alcune aziende come Yipptee, una boutique di design, Cycles Etc., una società di ciclismo, Praxeum, un club Taekwondo, ecc. Sono state aperte grazie all’accettazione di dash come modalità di pagamento.

Carta di Credito/Debito DASH

C’è anche una carta dash che funziona come valida alternativa alle carte di credito o di debito. La dash card è accettata da oltre 40 milioni di rivenditori fisici e online in tutto il mondo. E anche se i cambi di valuta avvengono dietro le quinte, l’app converte in valuta locale dash ovunque vengano effettuati gli acquisti. Alcune carte di debito di Dash sono ShakePay, SpectroCoin, Uquid, Bitwala, e Wirex.

 

Non solo, a settembre 2017, il team di Dash ha annunciato un’integrazione con un fornitore di carte di debito Bitcoin che consentirà a Dash di essere utilizzato presso qualsiasi rivenditore che accetti Visa, sia nei negozi che online. Ciò consente a Dash di essere utilizzato in oltre 40 milioni di negozi in tutto il mondo. Inoltre, i proprietari di Dash potranno prelevare i loro fondi, in contanti, presso qualsiasi sportello automatico in 210 paesi in tutto il mondo.


Articoli Suggeriti 

Pro e Contro dell’Utilizzo di Dash

La prevalenza dei pro rispetto ai contro nell’utilizzo di Dash e’ cio’ che rende questa criptovaluta ideale.

Pro

  • La rete si autofinanzia dall’emissione di nuove monete. Questo, a sua volta, paga lo sviluppo del software, lo sviluppo del business, le integrazioni, il marketing e qualsiasi altra attività del mondo reale che porti vantaggi alla rete.
  • Dash ha una governance decentralizzata tramite blockchain, dove i Masternodes votano come spendere il budget. Chiunque può presentare proposte per aumentare il valore della rete e può essere finanziato qualora l’idea fosse buona.
  • Il team core si sta concentrando sul rendere Dash estremamente facile da utilizzare e per ottenere ciò è stata avviata una tabella di marcia.
  • Poiché i Masternodes sono incentivati, la rete Dash può scalare la catena senza preoccuparsi di un conteggio al ribasso del nodo completo(full-node).
  • L’algoritmo di correzione della difficoltà (Dark Gravity Wave) é migliore del Bitcoin Cash.

A parte questo, come menzionato sopra, funzionalità come PrivateSend e InstaSend lo distinguono dalle altre criptovalute.

Contro

  • Utilizza ancora l’algoritmo Proof of Work (PoW), che è davvero uno spreco di energia e elettricità. Porterà problemi man mano che la rete crescerà (aumento dei blocchi e transazioni al secondo rallentano il sistema)
  • C’è un problema di scalabilità. Come per Bitcoin, anche la dimensione del blocco di Dash è attualmente pari a 1 MB. Ciò significa che solo un numero limitato di transazioni può essere elaborato per blocco. Viene dichiarato che la dimensione del blocco può essere aumentata in futuro, seguita da una commissione più elevata. Tuttavia, questo non risolve i problemi d’insufficienza della capacità della memoria qualora la rete continuasse a crescere con lo stesso ritmo di crescita dei blocchi, una maggiore dimensione del blocco non sembra essere una soluzione a lungo termine.
  • Un numero elevato di token è bloccato (si dice che la quantità di token bloccati sia superiore alla quantità totale dei token trasferibili). La ragione dietro a questo fenomeno sono i requisiti che un trader deve avere (1000 DASH depositati) per essere un “Masternode” (un nodo che offre al proprietario il diritto di voto per i cambiamenti del progetto e può essere ricompensato circa con la metà delle ricompense di mining eseguendo servizi come InstantSend e PrivateSend). Ciò dimostra che gran parte dell’attuale capitalizzazione di mercato non è il denaro che circola e che viene utilizzato nella rete.
  • Il servizio PrivateSend ha alcune recensioni scettiche e vengono espresse diverse preoccupazioni. La strategia di mixaggio delle monete di PrivateSend dipende molto dal numero di utenti attivi, e molti utenti si lamentano della lentezza di questo processo.

Conclusione

Si discute molto sul fatto se valga la pena investire o meno in DASH. È in continua competizione con il Bitcoin, per ragioni diverse ragioni. Anche se può sembrare un pò ingiusto considerando che il bitcoin è sul mercato dal 2008 mentre Dash è stato creato nel 2014. Alla luce di tutto ciò si è comportato molto bene nel breve tempo trascorso sul mercato.

Le funzionalità sulla privacy di Dash sono tra le migliori, il che è importante per i trader che non desiderano che le loro transazioni siano rese pubbliche. Un altro punto saliente è che Dash è accettato da circa 40 milioni di commercianti in tutto il mondo, il che lo rende accettato al livello mondiale. Ciò rende dash uno dei potenziali candidati per raggiungere la migliore posizione nel mondo delle criptovalute con una corretta comprensione di come funziona e cosa può fare per i commercianti e i trader di tutto il mondo. Dopotutto, è necessaria solo una scintilla per accendere un fuoco ed è questa scintilla che i creatori di dash si aspettano.

 

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

  • Il tuo capitale è esposto a rischio