Questa settimana, le azioni potrebbero finire in ribasso

Mentre è sempre bello pensare al potenziale rialzista del mercato azionario, è altrettanto importante pensare al rischio di ribasso. È possibile che gli investitori siano stati così ipnotizzati dalla ricerca di 1 trilione di dollari nella valutazione del mercato da parte di Amazon, Apple o Microsoft che gli investitori si siano dimenticati dell’esposizione al ribasso? Potremmo presto scoprirlo.
James Hyerczyk

Giovedì, i mercati azionari statunitensi sono negoziati in ribasso. Sebbene le notizie non siano incentrate sul motivo della debolezza odierna, sospetto che scopriremo quest’ultimo entro la fine della giornata.

Per tutta la settimana, dai titoli di testa, si potrebbe pensare che i mercati azionari sono stati in piena espansione questa settimana. Tuttavia, osservando l’azione di prezzo odierna, noterai che il trading del NASDAQ Composite è in ribasso per la settimana dopo aver raggiunto un nuovo massimo storico pochi giorni fa. Il benchmark S&P 500 e il blue-chip Dow Jones Industrial Average sono entrambi in grado di invertire la propria posizione in ribasso per la settimana.

È solo giovedì, ma una chiusura di settimana ribassista in tutti e tre gli indici maggiori, dimostrandolo in termini di volume e potrebbe anche indicare che abbiamo raggiunto i massimi dell’estate. Un massimo all’inizio della stagione degli utili del secondo trimestre sarà sicuramente una sorpresa poiché gli investitori hanno grandi aspettative per questo periodo. Secondo gli analisti intervistati da FactSet, ci si aspetta una crescita del profitto del 20% anno su anno per il secondo trimestre.

Tuttavia, è necessario ricordare che i rapporti sulle entrate e sugli utili rappresentano il passato e che i prezzi delle azioni dovrebbero essere scontati per gli eventi futuri. Quindi, mentre è bello vedere i rally azionari, la debolezza generale nei principali indici dovrebbe essere vista come un allarme. E con i dati recenti che mostrano che il denaro si dirige verso negli indici ETF, gli investitori dovrebbero essere preoccupati per l’azione di prezzo di questa settimana.

Bisogna mettere in discussione la diversificazione, e bisogna preoccuparsi di quanta sovrapposizione esiste in tutti questi ETF. Alcuni sostengono che se non fosse stato per le azioni FANG – Facebook, Amazon, Netflix e Google-Parent Alphabet, il NASDAQ non si sarebbe rivelato all’altezza quest’anno.

Questa settimana abbiamo visto quanto siano fragili gli indici quando il rapporto sui guadagni di Netflix ha mostrato un calo degli abbonamenti lo stesso giorno in cui Amazon ha avuto un guasto nei suoi sistemi informatici, in uno dei giorni più intensi della settimana. Anche se la svendita in risposta a questi due eventi è stato rapida e determinante, ha aperto la porta al pensiero di cosa potrebbe accadere se tutti e quattro i titoli FANG si muovessero in ribasso allo stesso tempo.

Dovremmo imparare di più su quanto sia forte o fragile il mercato azionario quando Amazon rilascerà i suoi guadagni e i risultati degli utili, la prossima settimana. Nel frattempo, gli investitori dovrebbero prestare attenzione alla chiusura di venerdì perché una chiusura ribassista potrebbe dirci che potrebbe essere il momento di iniziare a difendersi sul mercato azionario.

Mentre è sempre bello pensare al potenziale rialzista del mercato azionario, è altrettanto importante pensare al rischio di ribasso. È possibile che gli investitori siano stati così ipnotizzati dal trilione di dollari nella valutazione del mercato da parte di Amazon, Apple o Microsoft che gli investitori si siano dimenticati dell’esposizione al ribasso? Potremmo presto scoprirlo.

Tornando al motivo della debolezza odierna, potrebbe essere una combinazione di eventi tra cui guadagni deludenti, preoccupazioni per dispute commerciali prolungate o persino il discorso falco del presidente della Fed Powell sull’innalzamento dei tassi di interesse. Qualunque sia la ragione, tieni d’occhio la chiusura di venerdì perché il modo in cui il mercato chiuderà questa settimana potrebbe inviare un segnale importante sullo stato del mercato ai livelli di prezzo attuali.

Non farti sfuggire nulla!

Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto

Migliori Promozioni

Migliori Broker