Gli Investitori Mostrano la Tacita Reazione al Summit, i dati CPI con l’Attenzione sulle Proiezioni Economiche della Fed

Gli investitori stanno anche mostrando una reazione attenuata ai dati dei consumatori di oggi negli Stati Uniti. Ancora una volta, questo non è sorprendente perché il rapporto ha soddisfatto le aspettative. L’inflazione al consumo degli Stati Uniti è cresciuta marginalmente a maggio con un rallentamento degli aumenti del costo della benzina e la tendenza sottostante ha continuato a suggerire una moderata inflazione nell’economia.
James Hyerczyk

I principali indici azionari statunitensi sono negoziati misti poco dopo l’apertura di martedì, forse dando il tono a quella che potrebbe essere una sessione poco brillante in vista di diverse decisioni chiave della Federal Reserve degli Stati Uniti di mercoledì.

Gli investitori stanno anche dimostrando scarsa reazione ad un accordo preliminare tra il presidente Trump e il leader nordcoreano Kim Jong-Un per condurre alla pace nella penisola coreana. Gli investitori non celebrano la notizia perché i dettagli dell’accordo non sono ancora stati elaborati. Ricorda, questo è stato un incontro iniziale e gli investitori hanno anche detto prima dell’incontro che non si aspettavano di vedere risultati fruttuosi.

Penso che l’azione di prezzo, o la mancanza di un’azione di prezzo, sia accettabile perché non c’è niente di peggio che dover affrontare una reazione eccessiva in entrambe le direzioni a un non-evento.

Rapporto sull’Inflazione degli Stati Uniti

Gli investitori stanno anche mostrando una reazione attenuata ai dati dei consumatori di oggi negli Stati Uniti. Ancora una volta, questo non è sorprendente perché il rapporto ha soddisfatto le aspettative. L’inflazione al consumo degli Stati Uniti è cresciuta marginalmente a maggio con un rallentamento degli aumenti del costo della benzina e la tendenza sottostante ha continuato a suggerire una moderata inflazione nell’economia.

Secondo il Dipartimento del lavoro degli Stati Uniti, l’indice dei prezzi al consumo è aumentato dello 0,2% lo scorso mese. Ad aprile ha registrato un guadagno simile all’IPC. Nei 12 mesi fino a maggio, l’IPC è aumentato del 2,8%, il più grande aumento da febbraio 2012, dopo l’aumento del 2,5% in aprile.

Tieni presente che le misure annuali di inflazione aumentano mentre le deboli letture dello scorso anno diminuiscono dal calcolo della media mobile. L’aumento di maggio sia dell’IPC che dell’IPC core è stato in linea con le aspettative degli economisti.

Mercati del Tesoro e Fed

Mentre gli investitori di azioni possono mostrare una reazione limitata ai dati CPI, gli investitori statunitensi del Tesoro hanno riscontrato un aumento dell’inflazione abbastanza forte da far aumentare i rendimenti. Il rendimento del titolo del Tesoro decennale di riferimento è stato più elevato intorno al 2,979%, poco dopo il rilascio dei dati sull’inflazione. Anche il rendimento dei titoli del Tesoro a 30 anni è salito a 3.116.

Con il summit Stati Uniti.-Nord-Corea e il CPI fuori dagli schemi, gli investitori rivolgeranno la loro attenzione all’inizio di una nuova riunione di politica monetaria della Federal Reserve statunitense. Martedì è il primo giorno dell’incontro di due giorni della banca centrale.

Gli investitori si aspettano che la Fed annuncerà un innalzamento di 25 punti base del suo tasso di interesse di riferimento. Tuttavia, l’attenzione principale sarà sul linguaggio della dichiarazione di politica monetaria della Fed e sulle proiezioni economiche dei membri del FOMC.

La dichiarazione di politica monetaria e le proiezioni economiche saranno i promotori del mercato perché potrebbero contenere indizi sul piano della Fed per i futuri innalzamenti dei tassi nel 2018. In questo momento, gli investitori sono ancora confusi sul fatto che la banca centrale aumenterà i tassi una o due volte di più dopo giugno. Questa notizia avrà un forte impatto sui rendimenti del Tesoro, sul dollaro statunitense, sulle azioni e sull’oro.

Se la Fed indicasse che sarà più aggressiva, allora aspettatevi un aumento dei rendimenti del Tesoro. Questa mossa renderebbe il dollaro un investimento più attraente facendo pressione sulle materie prime denominate in dollari come l’oro.

Non farti sfuggire nulla!

Scopri cosa sta muovendo i mercati, registrati e ricevi un aggiornamento giornaliero al tuo indirizzo email

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto

Preferiti

SimboloUltimo PrezzoVariazione
EURUSD
EUR/USD
1.1573
-0.0054
-0.46%
GBPUSD
GBP/USD
1.3170
-0.0083
-0.63%
1275.8
-5.1400
-0.4%
CL
Petrolio Greggio
64.745
-0.6750
-1.03%
SPX
S&P 500
2761.5
-3.5000
-0.13%
DAX
DAX 30
12688.5
+16.000
+0.13%
Quotazioni Live

Migliori Promozioni

Migliori Broker

Non farti sfuggire nulla!

Scopri cosa sta muovendo i mercati, registrati e ricevi un aggiornamento giornaliero al tuo indirizzo email