Pubblicita'
Pubblicita'

Prezzi Oro: Dati USA Pesano sul Gold, Future Ancora in Discesa, Target $ 1931.6

Da:
Federico Dalla Bona
Pubblicato: May 25, 2023, 18:48 GMT+00:00

Prezzi dell'oro di nuovo in flessione dopo quattro sedute di stabilità. Proiezioni ancora short, ma vigorosi supporti in avvicinamento.

Prezzi Oro: Dati USA Pesano sul Gold, Future Ancora in Discesa, Target $ 1931.6

In questo articolo:

I prezzi del future sull’oro, quotato in dollari al Comex, hanno raggiunto quest’oggi ancora nuovi minimi relativi, toccando quota 1939.2. Si tratta di livelli che non si vedevano dal 22 marzo scorso. La correzione complessiva che sta scendendo dal picco-record del 4 maggio ha già raggiunto il 7% circa di estensione.

Con il brusco scivolone di oggi i valori hanno forato al ribasso il supporto di breve periodo, che si era formato a seguito di quattro giorni di oscillazione laterale appena sopra ai 1954.0. Non ci sono ancora indicazioni di esaurimento del movimento ribassista, anche se possiamo segnalare la formazione di una forte area di supporto fra 1907.0/1915.0. La pressione rialzista tenderà ad aumentare con l’avvicinarsi dei prezzi a tale area, nel corso delle prossime 1-3 giornate.

Dati Usa Deprimono i Prezzi

I prezzi dell’oro hanno effettuato un breve rimbalzo rialzista nel pomeriggio, in seguito alla delusione sul dato delle vendite di case in sospeso negli Stati Uniti. Il dato è rimasto invariato nel mese di aprile. La National Association of Realtors (NAR) ha dichiarato che le vendite sono state pari allo 0% ad aprile, dopo un calo del 5.2% a marzo. Il consenso prevedeva un aumento dello 0.5%.

Gli economisti prestano molta attenzione ai numeri delle vendite di case in sospeso perché l’indice è visto come un barometro previsionale per il mercato immobiliare. Tra la stipula di un contratto e la conclusione di una vendita c’è di solito un ritardo di un mese o due. In seguito alla pubblicazione dei dati, l’oro ha ridotto le perdite che lo avevano spinto fino ai minimi da nove settimane. All’inizio della sessione USA, i futures di giugno avevano infatti raggiunto minimi a 1.939.2 dollari, sulla scia di dati economici migliori del previsto, tra cui il PIL del primo trimestre e le richieste di disoccupazione.

Quadro Tecnico per il Future Gold

Su grafico a barre da 30 minuti possiamo visualizzare a quota 1953.3/53.8 e quota 1960.0/60.8 le nuove resistenze, aggiornate fino al termine della settimana. Si tratta di punti di probabile ripresa del ribasso in caso di recuperi. Le proiezioni fissano un obiettivo già attivo a quota 1931.6. Dopo il raggiungimento di questo livello dovremo attendere segnali. Possiamo anticipare che le proiezioni immediatamente successive sarebbero da ricercare a 1915.5.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

Sull'Autore

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicita'