Pubblicita'
Pubblicita'

Previsioni Petrolio WTI: si Avvicinano i 100 $ dopo la Falsa Partenza Short?

Da:
Flavio Ferrara
Pubblicato: Sep 28, 2023, 15:21 GMT+00:00

Il Petrolio WTI ha toccato il punto più alto da oltre un anno dopo che alcuni rumors hanno confermato che i tagli alla produzione sembrano destinati a continuare.

prezzo petrolio prezzo gas

In questo articolo:

La seduta di giovedì ha portato alla formazione di un nuovo massimo di oltre un anno per il prezzo del Petrolio WTI, mentre il mercato inizia a preoccuparsi per i probabili effetti dei tagli alla produzione in corso su un’economia globale che provvisoriamente ha iniziato a faticare ad uscire dal suo ultimo shock inflazionistico.

Dopo la formazione del nuovo massimo a 94,99 $, è chiaro che lo spettro dei 100 $ al barile incombe nuovamente su questo mercato e, sebbene il suo significato sia essenzialmente psicologico, sarà comunque sgradito ai Governi, alle imprese e ai consumatori che speravano in una tregua dall’aumento dei prezzi al consumo.

Buone nuove dall’OPEC per l’Oro nero?

L’Organizzazione dei Paesi Esportatori di Petrolio (OPEC) si riunirà nuovamente il 4 ottobre per discutere se continuare l’attuale politica di tagli alla produzione. Le attuali riduzioni del gruppo, insieme a ulteriori tagli volontari da parte dei produttori come l’Arabia Saudita e la Russia, porteranno fuori dal mercato 1,3 milioni di barili al giorno almeno fino alla fine di quest’anno. Un fattore vitale che ha portato il Petrolio WTI ad aggiornare settimana dopo settimana il proprio massimo.

Intanto, il mercato ha ricevuto una nuova panoramica della ristrettezza dell’offerta da un rapporto che ha mostrato che le scorte di greggio in un importante hub di stoccaggio degli Stati Uniti risulta al livello più basso dallo scorso luglio.

Ovviamente, gran parte dell’attuale forza rialzista dell’Oro nero si basa sulla premessa che le principali economie continueranno la ripresa post- Covid. Tuttavia, ci sono i primi segnali che i tassi di interesse così elevati stanno iniziando ad avere un certo effetto e che potrebbero portare ad una fase di recessione dove, statisticamente parlando, generalmente il Petrolio WTI inizia un forte movimento ribassista.

Analisi Tecno-Grafica e previsioni Petrolio WTI

Grafico giornaliero Petrolio WTI

Al momento della scrittura il prezzo dell’Oro nero quota 93,56 $, in ribasso dello 0,57% ed in procinto di iniziare una correzione dopo aver aggiornato il massimo di oltre un anno a 94,99 $. Da monitorare come si comporterà il Petrolio WTI intorno al livello annuale dei 92,76 $.

La motivazione è semplice, un rimbalzo dal livello (e supporto) annuale dei 92,76 $ potrebbe aiutare i rialzisti dell’Oro nero a continuare il movimento long in atto e raggiungere la successiva zona di swing ribassista intorno ai 96,90 $; viceversa, una chiusura settimanale sotto i 92,76 $ potrebbe portare gli orsi a prendere coraggio ad intraprendere un movimento ribassista volta a raggiungere prima il livello psicologico dei 90 $ e successivamente il livello annuale degli 84,10 $.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

Sull'Autore

Consulente Finanziario Indipendente, laureato in Scienze Economiche e specializzato in Corporate Finance e Value Investing. Esperto in analisi tecno-grafica e fondamentale dei mercati, supporta gli investitori nel raggiungimento dei loro obiettivi finanziari attraverso una sana pianificazione basata sul valore reale dell'economia.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicita'