FXEMPIRE
Tutti
Ad
Pubblicita'
Pubblicita'
Flavio Ferrara
Aggiungi ai segnalibri
Oro prezzo dell'oro

Il prezzo dell’Oro è aumentato nella giornata di giovedì 20 maggio causa un ennesimo ribasso del dollaro USA e dei rendimenti del Tesoro a lungo termine. Non è un segreto che la debolezza di quest’ultimo è iniziata subito dopo la pubblicazione dei verbali della riunione del FOMC, in cui i funzionari hanno iniziato a considerare un timido passo indietro dell’attuale linea di politica monetaria. Ciò potrebbe rappresentare una minaccia per le previsioni rialziste dell’Oro, che tende a trarre vantaggio quando i rendimenti sono bassi dato che è un’attività non fruttifera. Un altro motivo per cui la commodity potrebbe essere salito giovedì è stato il calo delle aspettative di inflazione, che guida ciò che gli investitori pensano che la FED potrebbe fare.

Focus sulle ultime news della settimana

Per il proseguo delle previsioni rialziste dell’Oro gli occhi sono puntati sulle letture preliminari del PMI manifatturiero e dei servizi USA di Markit per maggio alle ore 15.45 (ora italiana). Detto questo, il persistente commento accomodante della Federal Reserve potrebbe creare una reazione del mercato troppo fiacca a una sorpresa al rialzo nei dati. In quanto tale, l’inclinazione potrebbe essere per una reazione più aggressiva a un risultato più morbido. Ciò potrebbe offrire un potenziale di rialzo per l’Oro se le news porteranno ad un ulteriore calo del rendimento delle obbligazioni.

Pubblicita'
Sai Dove Oro è diretto? Approfittane 

Your Capital is at Risk

Ovviamente, dato le ultime indiscrezioni rivelate dall’ultimo rapporto di alcuni funzionari della FED riguardo “all’aumento del rischio di pressioni inflazionistiche che potrebbero raggiungere in breve tempo livelli troppo alti”, la continuazione dell’attuale politica economica non è più salda come prima rendendo più fattibile l’anticipo di un aumento dei tassi di interesse e di conseguenza la diminuzione gli stimoli.

Pubblicita'

Analisi Tecno-Grafica e previsioni dell’Oro

In quest’ultima seduta della settimana, al momento della scrittura la quotazione dell’Oro è 1874,31 $, raggiungendo nella giornata di mercoledì il primo obiettivo rialzista a 1879,31 $.

Sono 3 sedute consecutive che il prezzo oscilla intorno al primo target e ciò suggerisce che probabilmente nelle prossime sedute il prezzo potrebbe iniziare un fisiologico ritracciamento che potrebbe finire tra il 50/61.8 di fibonacci (1807,57/1823,39 $). I prossimi obiettivi rialzisti sono diversi, i primi scontati sono il prezzo psicologico 1900 $ e l’ultimo massimo storico a 1921,49 $.

Target di medio/lungo termine l’area di supply tra 1950,78/1965,85 $ e la fine dell’intero Ciclo a 2167,53 $.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

DISCLAIMER IMPORTANTE
Il contenuto fornito su questo sito web include notizie generiche e pubblicazioni, le nostre analisi, opinioni personali e contenuti forniti da terze parti, che sono intesi solo per scopi di istruzione e ricerca. Non costituisce e non dovrebbe essere letto come raccomandazione o consiglio a intraprendere qualsiasi azione, inclusi investimenti o acquisti di qualsiasi prodotto. Prima di prendere qualsiasi decisione finanziaria, dovresti effettuare le tue proprie valutazioni, applicare la tua discrezione e consultare solo i soggetti competenti di tua fiducia. Il contenuto del sito web non risulta diretto personalmente a te e noi non possiamo tenere in considerazione la tua situazione finanziaria e i tuoi bisogni. Le informazioni contenute in questo sito non sono necessariamente fornite in tempo reale né risultano necessariamente accurate. I prezzi qui riportati potrebbero essere forniti da market makers e non dalle borse. Qualsiasi operazione di trading o altra decisione finanziaria che farai ricadrà sotto la tua piena responsabilità e non dovresti affidarti completamente a nessuna informazione fornita in tutto il sito. FX Empire non offre nessuna garanzia riguardante le informazioni contenute nel sito e non si può assumere alcuna responsabilità per qualsiasi perdita finanziaria di trading che puoi patire per esserti affidato a qualsiasi informazione contenuta in questo sito. Il sito web può includere pubblicità e altri contenuti promozionali e FX Empire può ricevere un compenso da terze parti in relazione al contenuto. FX Empire nono appoggia le terze parti, non raccomanda l'utilizzo di alcun servizio e non si assume la responsabilità per qualsiasi utilizzo di servizi o siti web forniti da terze parti. FX Empire e i suoi dipendenti, agenti, filiali e associati non sono responsabili e non dovrebbero essere ritenuti tali per alcuna perdita o danno risultante dal tuo utilizzo del sito o dal tuo affidamento sulle informazioni fornite su questo sito.
DISCLAIMERS DI RISCHIO
Questo sito include informazioni sulle criptovalute, contratti differenziali (CFDs) e altri strumenti finanziari, e sui brokers, le borse e altre entità che effettuano trading in questi strumenti. Sia le criptovalute che i CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdere il proprio capitale. Dovresti considerare attentamente se comprendi il funzionamento di questi strumenti e se puoi permetterti di sostenere il rischio elevato di perdere il tuo denaro. FX Empire ti incoraggia a effettuare le tue ricerche personali prima di effettuare qualsiasi decisione d'investimento, e di evitare di investire in qualsiasi strumento finanziario di cui tu non abbia una comprensione completa sul funzionamento e sui suoi rischi.