Pubblicita'
Pubblicita'

Il Cambio Euro Dollaro Testa la Resistenza 0,9900

Da:
Flavio Ferrara

L’euro dollaro cerca di recuperare le perdite della giornata di ieri, stazionando in territorio positivo e puntando la resistenza psicologica 0,9900 grazie anche alla recente debolezza del dollaro americano.

euro dollaro Depositphotos_1304653_s-2019-4.jpg

In questo articolo:

Dopo aver toccato il punto più basso da ottobre 2002 a 0,9809 alla fine della sessione asiatica, il prezzo dell’euro dollaro ha messo in scena un consistente rimbalzo già dalle prime ore della sessione europea, arrivando in territorio positivo poco prima delle 10.00.

La Federal Reserve, come previsto, ha alzato il tasso di riferimento di 75 punti base (0,75%) nella giornata di ieri. I funzionari della FED hanno dichiarato che prevedono un tasso terminale del 4,6% nel 2023, rispetto al precedente 3,8%.

Durante la consueta conferenza stampa, il presidente della FED Jerome Powell ha dichiarato che non esiste un “modo indolore” per ridurre l’inflazione e ha inoltre aggiunto che un rallentamento nell’abbassamento dell’inflazione porterebbe solo a più dolore. Spinto dalle prospettive politiche da falco viste nel docket politico e dalle osservazioni di Powell, il future del dollaro americano ha raggiunto il punto più alto degli ultimi due decenni, raggiungendo i 111,80 durante la sessione notturna di oggi.

L’euro dollaro riuscirà a riprendere la parità di cambio?

Il miglioramento dell’umore del mercato però sembra rendere difficile per il dollaro mantenere la sua forza. Inoltre, si mette in evidenzia che il forte rialzo della valuta EUR/CHF nonostante la decisione della Banca Centrale Svizzera di aumentare il suo tasso di riferimento di 75 punti base, suggerisce che l’EURO sta iniziando ad avere una certa domanda che potrebbe agevolare il fiber nel futuro.

Nella seconda metà della giornata, il calendario economico presenterà i dati settimanali sulle richieste di sussidio di disoccupazione iniziali, i quali probabilmente verranno ignorati dagli investitori valutari. Dal punto di vista degli indici azionari di Wall Street, i futures al momento vengono scambiati in leggero territorio positivo.

Nel caso in cui i principali indici americani guadagnassero ulteriore terreno dopo l’effettiva apertura, il dollaro USA potrebbe continuare la sua correzione al ribasso e consentire quindi all’euro dollaro di continuare a salire.

Analisi Tecno-Grafica e previsioni euro dollaro

Grafico 4 ore euro dollaro

Al momento della scrittura il prezzo dell’euro dollaro quota 0,9877, in rialzo dello 0,37%, in un tentativo di riprendersi il terreno perduto a seguito della decisione dei tassi da parte della FED. Si mette in evidenzia che il fiber nella notte ha quasi raggiunto il target pronosticato e non è da sottovalutare un tentativo di raggiungerlo a pieno.

Resta da vedere come si comporteranno gli indici azionari statunitensi, i quali potrebbero, come anticipato, aiutare l’euro dollaro a riprendersi e raggiungere l’obiettivo rialzista rappresentato dal livello annuale 0,9988.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

Sull'Autore

Da sempre interessato alla finanza, ha dedicato gli studi nell'analisi tecno-grafica e nell'analisi fondamentale dei Mercati Finanziari.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicita'