FXEMPIRE
Tutti
Ad
coronavirus
Stai al Sicuro, SeguiGuida
Mondo
40,599,955Confermati
1,122,093morti
30,327,296Guariti
Recupero delle informazioni sulle posizione
Pubblicita'
Pubblicita'
Fabio Carbone
Unicredit

Unicredit banca e i suoi azionisti possono festeggiare, dal comunicato stampa del gruppo bancario si apprende che l’utile netto rettificato a chiusura dell’anno 2018 è pari a 3,9 miliardi di euro, in aumento del +7,7% rispetto all’utile rettificato del 2017. Un risultato ottenuto “malgrado elevati accantonamenti addizionali a fronte delle sanzioni USA”, si legge nel comunicato.

Il Cda Unicredit proporrà all’Assemblea degli Azionisti un dividendo da distribuire in contanti di 27 centesimi di euro per azione, che equivale a un pay-out ratio del 20% e a 0,6 miliardi di euro da distribuire.

Pubblicita'

L’utile netto rettificato, nel quarto trimestre del 2018, è di 840 milioni di euro, corrispondenti al +19,9% rispetto allo stesso trimestre del 2017: è il secondo miglior quarto trimestre negli ultimi 10 anni.

Il nuovo piano strategico Unicredit sarà presentato il 3 dicembre 2019 a Londra.

Le parole di Jean Pierre Mustier

L’amministratore delegato di Unicredit spa, Jean Pierre Mustier, ha così commentato le ottime prestazioni:

“Unicredit ha realizzato una performance da record nel 2018, con risultati migliori dell’ultimo decennio. Sono orgoglioso delle nostre ottime prestazioni e dell’impegno dei nostri team, che hanno lavorato instancabilmente per tutto l’anno in un contesto macroeconomico impegnativo”.

Ed a proposito del Group Core:

“Sta ottenendo ottimi risultati, caratterizzati da un’elevata redditività, con un utile operativo netto di 7,5 miliardi di euro, in crescita del 12,3% su base annua.”

Pubblicita'

Unicredit chiude l’esercizio 2018 in positivo

Per quanto riguarda l’utile operativo netto, si attesta a 6,4 miliardi di euro con una performance positiva del +13,1%, risultando il miglior risultato dal 2008 ad oggi.

Positivi i risultati del Group Core, con un utile operativo netto a 7,5 miliardi di euro (+12,3%) ed un RoTE rettificato al 10,1%, nonostante gli accantonamenti aggiuntivi causati dalle sanzioni USA.

Per quanto riguarda il rapporto tra crediti deteriorati lordi e il totale dei crediti lordi, esso è al 4,1%.

Aumentano anche i prestiti alla clientela, aumentati di 28 miliardi che equivalgono a tre volte la cifra prestata nel 2017.

Le dinamiche commerciali Unicredit

Il gruppo bancario sta riorganizzando le filiali, o meglio riducendole. Da questo punto di vista è stato raggiunto “l’obiettivo” di riduzione dell’organico del 100% e il 93% del target di riduzione delle filiali.

Il margine di interesse di Unicredit è a 10,9 miliardi (+2%); mentre i costi operativi sono di 10,7 miliardi, ovvero migliori dell’obiettivo prefissato a 11 miliardi.

Posizione patrimoniale del Gruppo Unicredit

Il CET1 ratio fully loaded è al 12,07%, con MDA buffer di 201pb. Il TLAC subordination ratio pro-forma è al 18,13% con un buffer di 107 pb.

Il patrimonio netto tangibile di Unicredit è di 47,7 miliardi di euro, un incremento del 3% su base trimestrale rispetto al terzo trimestre del 2018.

Il gruppo bancario non ha problemi di accesso al mercato dei capitali.

Andamento del titolo Unicredit a Piazza Affari

Ottimo l’andamento del titolo Unicredit a Piazza Affari, dove guadagna il +2,59% al momento della pubblicazione: una azione Unicredit vale 10,6 euro.

Seguono le prestazioni del titolo Unicredit recenti:

  • a 1 settimana: +0,88%;
  • a 1 mese: +3,84%;
  • a 6 mesi: -26,28%;
  • YTD: +7,14%;
  • a 1 anno: -37,65%.

Andamento della Borsa di Milano

Prima di concludere uno sguardo ai principali indici della Borsa di Milano di oggi 7 febbraio 2019.

L’indice FTSE MIB cede lo 0,032% dopo l’ottima prestazione di ieri (19.990 punti).

L’indice FTSE 100 è invece in territorio positivo a +0,052%, vicino ai 7.200 punti base (7.176,84).

Leggi la guida Fintech e le prospettive d’investimento per il futuro.

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

  • Il tuo capitale è esposto a rischio
IMPORTANT DISCLAIMERS
The content provided on the website includes general news and publications, our personal analysis and opinions, and contents provided by third parties, which are intended for educational and research purposes only. It does not constitute, and should not be read as, any recommendation or advice to take any action whatsoever, including to make any investment or buy any product. When making any financial decision, you should perform your own due diligence checks, apply your own discretion and consult your competent advisors. The content of the website is not personally directed to you, and we does not take into account your financial situation or needs.The information contained in this website is not necessarily provided in real-time nor is it necessarily accurate. Prices provided herein may be provided by market makers and not by exchanges.Any trading or other financial decision you make shall be at your full responsibility, and you must not rely on any information provided through the website. FX Empire does not provide any warranty regarding any of the information contained in the website, and shall bear no responsibility for any trading losses you might incur as a result of using any information contained in the website.The website may include advertisements and other promotional contents, and FX Empire may receive compensation from third parties in connection with the content. FX Empire does not endorse any third party or recommends using any third party's services, and does not assume responsibility for your use of any such third party's website or services.FX Empire and its employees, officers, subsidiaries and associates, are not liable nor shall they be held liable for any loss or damage resulting from your use of the website or reliance on the information provided on this website.
RISK DISCLAIMER
This website includes information about cryptocurrencies, contracts for difference (CFDs) and other financial instruments, and about brokers, exchanges and other entities trading in such instruments. Both cryptocurrencies and CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money. You should carefully consider whether you understand how these instruments work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.FX Empire encourages you to perform your own research before making any investment decision, and to avoid investing in any financial instrument which you do not fully understand how it works and what are the risks involved.
SEGUICI