FXEMPIRE
Tutti
coronavirus
Stai al Sicuro, SeguiGuida
Mondo
12,856,364Confermati
567,914morti
7,488,194Guariti
Recupero delle informazioni sulle posizione
Pubblicita'
Pubblicita'
Bob Mason

Domenica, Bitcoin ha guadagnato l’1,6%, invertendo la perdita dello 0,59% di sabato, per chiudere la giornata a 6,491,7$, con il rimbalzo della giornata che ha spazzato via le perdite della settimana lasciando Bitcoin con un guadagno dello 0,02% per la settimana.

In quello che è stato un fine settimana più movimentato del normale, Bitcoin Cash ha reintrodotto la volatilità nel mercato delle criptovalute in vista di una hard fork il 15 novembre, con il rally di Bitcoin Cash del 18,8% di domenica, portando il mercato e Bitcoin in territorio positivo per la settimana, anche se per molte delle major i guadagni non erano sufficienti a cancellare le perdite di ottobre.

La notizia dello exchange di criptovalute Coinbase che supporta BCH nella prossima versione ha guidato il sentimento verso la fine del fine settimana, lo scambio e le notizie normative continuano ad essere i fattori chiave per i mercati, con storie di successi riguardanti blockchain ancora poco influenti, mentre gli investitori si focalizzano sulle notizie della sentenza della SEC sui 9 ETF di Bitcoin e se BCH può sopravvivere alla prossima hard fork, per non parlare delle continue interferenze dei regolatori.

Sarebbe certamente particolarmente dannoso per il mercato se BCH non sopravvivesse alla divisione, Bitcoin Cash detiene il 4 ° posto come criptovaluta più influente sulla stabilità del sentimento e del mercato, anche se resta da vedere se Bitcoin Cash sarà in grado di mantenere i recenti guadagni, le mosse dopo la divisione tendono ad essere inversioni in quanto gli investitori incassano e se ne vanno.

Per Bitcoin, l’ampio rally di mercato di domenica ha trascinato il dominio di Bitcoin a livelli inferiori al 53%, il rialzo dell’1,6% di Bitcoin è in minoranza rispetto al mercato che ha contribuito a passare da una capitalizzazione di mercato di 210 miliardi di dollari a 212 miliardi di dollari, mentre ancora ben al di sotto ai giorni precedenti alla calma che avevano portato a perdite considerevoli fino a ottobre.

Per i tori di Bitcoin, si tratta di un deja-vu, con il recupero di Bitcoin per testare la resistenza a 6.500$ che aveva bloccato Bitcoin da qualsiasi rialzo nella seconda metà di ottobre. È improbabile che le cose diventino più facili nei prossimi giorni, in quanto gli investitori attendono la decisione della SEC sui 9 ETF di Bitcoin che possono essere consegnati in qualsiasi momento, nel peggiore dei casi, un ribasso testerebbe ancora una volta il supporto a quota 6.000$.

Oggi, Fai Trading sulle Criptovalute

Al momento della redazione, Bitcoin era in ribasso dello 0,31% a 6,471,6$, con una perdita per Bitcoin Cash di oltre il 4% che pesava sul mercato nella prima parte della giornata.

Un massimo mattutino a 6.500.6$ ha visto Bitcoin scontrarsi contro una resistenza da lungo tempo a 6.500.43$, avvicinandosi al primo importante livello di resistenza a 6.561.43$ prima di tornare ad un minimo mattutino a 6.455.9$, il primo importante livello di supporto del giorno a 6.389,93$ non è stato ancora testato.

Domani, gli investitori si aspetteranno notizie della SEC che peseranno su Bitcoin e probabilmente lo lasceranno in rosso per tutta la giornata, anche se sarà necessario tenere traccia delle mosse di Bitcoin Cash, con qualsiasi recupero di Bitcoin Cash che fornirà un supporto a Bitcoin ed al mercato.

Sarà un altro giorno relativamente movimentato, con Bitcoin che ha bisogno di mantenersi al di sopra dei 6.460$ per evitare i livelli di supporto al di sotto dei 6.400$ nel corso della giornata.

Pubblicita'
Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

  • Il tuo capitale è esposto a rischio