FXEMPIRE
Tutti
Ad
coronavirus
Stai al Sicuro, Seguila Guida
Mondo
100,441,967Confermati
2,154,063morti
72,472,923Guariti
Recupero delle informazioni sulle posizione
Pubblicita'
Pubblicita'
Fabio Carbone
qantas

Qantas e la sua compagnia aerea low cost Jetstar accoglieranno a bordo dei loro aerei solo viaggiatori stranieri vaccinati. Ad annunciarlo l’amministratore delegato della compagnia australiana Alan Joyce, che con questa decisione prende una posizione netta sul come si dovrà tornare a volare quando sarà finalmente disponibile il vaccino a livello mondiale.

Anche il Governo dell’Australia, nella persona del ministro della Salute Greg Hunt, in una intervista a proposito del vaccino anti Covid-19, ha annunciato che gli stranieri che vorranno entrare nel Paese dovranno essere vaccinati altrimenti li attenderà una quarantena stretta di due settimane.

“Ci aspettiamo che le persone in arrivo in Australia mentre la Covid-19 continua a essere una malattia significativa nel mondo, siano vaccinati oppure vadano in isolamento”, sono le parole del ministro della Salute australiano Hunt pronunciate durante l’intervista.

Per quanto riguarda gli australiani, il vaccino dovrebbe essere somministrato alla popolazione a partire da marzo dopo le fasi di sperimentazione.

Il certificato vaccinale su voli Qantas

Per volare sugli aerei Qantas (QABSY) sarà quindi necessario presentare un certificato vaccinale vidimato dalle autorità sanitarie del proprio paese o essere dotati di un patentino o qualsiasi altro certificato, anche digitale, che possa attestare con veridicità di essersi vaccinati.

L’idea più accreditata è il passaporto sanitario digitale disponibile sullo smartphone del passeggero in transito o che atterra in Australia per motivi di lavoro o di vacanza.

Pubblicita'

L’Australia insegna

Del resto la scelta dell’Australia di chiudersi già a marzo, dopo i primissimi casi giunti dalla non lontana Cina, insegna.

Il Paese è sostanzialmente chiuso ai voli internazionali da allora e a quanto pare la scelta ha pagato se in Australia si contano soltanto 27.854 casi totali e 907 morti su quasi 30 milioni di popolazione.

Idea Qantas o del settore trasporto voli?

IATA, l’autorità internazionale, è al lavoro su un IATA Travel pass insieme a British Airways, Iberia, Vueling e Aer Lingus.

Questo pass potrebbe essere disponibile a partire dal primo trimestre del 2021 per tutti i passeggeri che voleranno su queste compagnie aeree.

Orientate verso il passaporto digitale anti-Covid anche United, Lufthansa (LHA), Swiss, Virgin Atlantic e JetBlue. In questo caso disponibile già da dicembre e per ora non legato al vaccino ma ai test di rilevazione Sars-CoV-2 a cui ci si è sottoposti.

Per ora iniziative private, ma la proattività delle compagnie a livello globale potrebbe spingere i governi e le relative autorità sanitarie ad appoggiare le iniziative e a creare una norma internazionale per i viaggi in aereo.

Il settore trasporto aereo in ginocchio

Il settore del trasporto aereo, del resto, è in ginocchio con perdite in termini di passeggeri del 90% nei mesi del lockdown e del -66% durante la ripresa estiva.

Alcune compagnie aeree pur di sopravvivere hanno riconvertito i propri aerei passeggeri in aerei adibiti al trasporto di materiale sanitario per l’emergenza sanitaria. In alcuni casi per fare spazio e caricare il più possibile sono stati smontati anche i sedili passeggeri.

Questa la fotografia sintetica di un settore che non sa come ripartirà nel 2021 dal momento che il vaccino non arriverà immediato a tutti, ma ci vorrà tempo prima che possa essere disponibile.

Ed anche dopo, con una malattia così insidiosa, le compagnie aeree per tutelarsi anche legalmente davvero potrebbero tutte insieme imporre il vaccino per salire a bordo. Una scelta che le metterebbe al riparo da molti problemi di immagine (esempio: focolai a bordo aereo) e legali (clienti che chiedono risarcimenti per essersi ammalati a bordo).

In definitiva, se i governi lasceranno la libertà ai cittadini di fare o meno il vaccino. Le compagnie aeree potrebbero decidere di non lasciare questa libertà ai potenziali clienti.

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

  • Il tuo capitale è esposto a rischio
IMPORTANT DISCLAIMERS
The content provided on the website includes general news and publications, our personal analysis and opinions, and contents provided by third parties, which are intended for educational and research purposes only. It does not constitute, and should not be read as, any recommendation or advice to take any action whatsoever, including to make any investment or buy any product. When making any financial decision, you should perform your own due diligence checks, apply your own discretion and consult your competent advisors. The content of the website is not personally directed to you, and we does not take into account your financial situation or needs.The information contained in this website is not necessarily provided in real-time nor is it necessarily accurate. Prices provided herein may be provided by market makers and not by exchanges.Any trading or other financial decision you make shall be at your full responsibility, and you must not rely on any information provided through the website. FX Empire does not provide any warranty regarding any of the information contained in the website, and shall bear no responsibility for any trading losses you might incur as a result of using any information contained in the website.The website may include advertisements and other promotional contents, and FX Empire may receive compensation from third parties in connection with the content. FX Empire does not endorse any third party or recommends using any third party's services, and does not assume responsibility for your use of any such third party's website or services.FX Empire and its employees, officers, subsidiaries and associates, are not liable nor shall they be held liable for any loss or damage resulting from your use of the website or reliance on the information provided on this website.
RISK DISCLAIMER
This website includes information about cryptocurrencies, contracts for difference (CFDs) and other financial instruments, and about brokers, exchanges and other entities trading in such instruments. Both cryptocurrencies and CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money. You should carefully consider whether you understand how these instruments work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.FX Empire encourages you to perform your own research before making any investment decision, and to avoid investing in any financial instrument which you do not fully understand how it works and what are the risks involved.
SEGUICI