FXEMPIRE
Tutti
Ad
Pubblicita'
Pubblicita'
Fabio Carbone
Aggiungi ai segnalibri
Goldman Sachs

La grande banca degli investimenti statunitense Goldman Sachs ha da poco emesso una obbligazione denominata in dollaro USA quotata alla Borsa di Milano con inizio godimento 8 giugno 2021 e scadenza 8 giugno 2031 salvo rimborso anticipato.

Una nuova occasione per quegli investitori interessati ad investire nel dollaro statunitense ottenendo in cambio cedole interessanti.

L’obbligazione decennale, con codice ISIN XS2061620824, prevede un valore nominale unitario di 2 mila dollari per un totale di 95 milioni di USD collocati in 47.500 obbligazioni circolanti.

Il mercato di negoziazione è la Borsa Mercato telematico delle obbligazioni (MOT) di Borsa Italiana, come detto, segmento EuroMOT, titoli emittenti esteri. Sul sito di Borsa Italiana è presente con questa descrizione: GS FIN CORP MC GN31 CALL USD.

Le obbligazioni fruttano interessi annui lordi, pagabili in via posticipata in conformità a quanto specificato nei Final Terms del prestito. Le cedole annuali pagano il 4% lordo, ovvero il 2,96% netto se si considera l’aliquota fiscale italiana del 26%, il primo e il secondo anno, mentre dal terzo anno le cedole annuali sono variabili lorde.

Le cedole variabili saranno corrisposte ai possessori a partire dal giorno 8 giugno 2024 e saranno calcolate in base a due volte il differenziale tra il tasso USD Constant Maturity Swap (SMC) 10 anni e il tasso USD CMS 2 anni.

Il valore minimo degli interessi dal terzo al decimo anno è dell’1% lordo (quindi 0,74% netto) e al massimo del 4% come nei primi due anni.

In caso di differenziale negativo, la cedola annuale verrà pagata comunque con un tasso lordo dell’1%.

Perché investire nelle obbligazioni USD di Goldman Sachs?

Un investitore interessato ad esporsi in valuta dollaro, troverà interessante le cedole dal terzo al decimo anno poiché sono sempre garantite.

Inoltre potrebbe puntare sul differenziale dei tassi USA tra le emissioni con scadenza a 10 anni e le emissioni con scadenza a 2 anni.

Si tenga presente anche un altro fattore, però, Goldman Sachs ha facoltà di rimborsare anticipatamente l’emissione obbligazionaria a partire dal sesto anno di vita e fino al nono anno.

Quali i rischi per l’investitore?

Per quanto riguarda il rating di Goldman Sachs, esso è in area investment grade con un rating A3 dato dall’agenzia Moody’s, mentre Standard & Poor’s le assegna un rating BBB+, ed infine l’agenzia Fitch assegna un rating A alla banca. Sotto questo profilo di rischio c’è una certa sicurezza.

I rischi maggiori derivano invece dal cambio euro – dollaro, nel caso in cui il dollaro dovesse trovarsi in una fase di debolezza a scadenza o nel momento in cui dovesse essere rimborsato l’obbligazione, vi è il rischio di perdita sul cambio.

Si consideri anche un ultimo rischio, quello nel caso in cui si dovesse decidere di vendere anticipatamente l’obbligazione. In questo caso si otterrà il prezzo praticato in quel momento sul mercato MOT, il quale potrebbe essere inferiore a quello nominale di 2 mila dollari.

Pubblicita'
Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

DISCLAIMER IMPORTANTE
Il contenuto fornito su questo sito web include notizie generiche e pubblicazioni, le nostre analisi, opinioni personali e contenuti forniti da terze parti, che sono intesi solo per scopi di istruzione e ricerca. Non costituisce e non dovrebbe essere letto come raccomandazione o consiglio a intraprendere qualsiasi azione, inclusi investimenti o acquisti di qualsiasi prodotto. Prima di prendere qualsiasi decisione finanziaria, dovresti effettuare le tue proprie valutazioni, applicare la tua discrezione e consultare solo i soggetti competenti di tua fiducia. Il contenuto del sito web non risulta diretto personalmente a te e noi non possiamo tenere in considerazione la tua situazione finanziaria e i tuoi bisogni. Le informazioni contenute in questo sito non sono necessariamente fornite in tempo reale né risultano necessariamente accurate. I prezzi qui riportati potrebbero essere forniti da market makers e non dalle borse. Qualsiasi operazione di trading o altra decisione finanziaria che farai ricadrà sotto la tua piena responsabilità e non dovresti affidarti completamente a nessuna informazione fornita in tutto il sito. FX Empire non offre nessuna garanzia riguardante le informazioni contenute nel sito e non si può assumere alcuna responsabilità per qualsiasi perdita finanziaria di trading che puoi patire per esserti affidato a qualsiasi informazione contenuta in questo sito. Il sito web può includere pubblicità e altri contenuti promozionali e FX Empire può ricevere un compenso da terze parti in relazione al contenuto. FX Empire nono appoggia le terze parti, non raccomanda l'utilizzo di alcun servizio e non si assume la responsabilità per qualsiasi utilizzo di servizi o siti web forniti da terze parti. FX Empire e i suoi dipendenti, agenti, filiali e associati non sono responsabili e non dovrebbero essere ritenuti tali per alcuna perdita o danno risultante dal tuo utilizzo del sito o dal tuo affidamento sulle informazioni fornite su questo sito.
DISCLAIMERS DI RISCHIO
Questo sito include informazioni sulle criptovalute, contratti differenziali (CFDs) e altri strumenti finanziari, e sui brokers, le borse e altre entità che effettuano trading in questi strumenti. Sia le criptovalute che i CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdere il proprio capitale. Dovresti considerare attentamente se comprendi il funzionamento di questi strumenti e se puoi permetterti di sostenere il rischio elevato di perdere il tuo denaro. FX Empire ti incoraggia a effettuare le tue ricerche personali prima di effettuare qualsiasi decisione d'investimento, e di evitare di investire in qualsiasi strumento finanziario di cui tu non abbia una comprensione completa sul funzionamento e sui suoi rischi.