Bitcoin – Gli Orsi Fanno una Pausa

Un rally di soccorso lungo la strada o solo una pausa dallo spirale discendente? Mantenere i livelli dei 6,300$ sarà la chiave per tutta la mattina.
James Hyerczyk

I problemi di Bitcoin sono proseguiti mercoledì, con un ribasso del 6,62% rispetto alla perdita del 3,27% di martedì, per chiudere la giornata a 6,273,9$.

Il sentimento negativo nei confronti dell’ultima tattica della SEC di ritardare l’approvazione degli ETF di Bitcoin ove la responsabilità è ricaduta sull’ampia svendita di mercato, con Bitcoin che ha attraversato il primo importante livello di supporto a 6.544$ ed il secondo livello di supporto principale a 6.374$ attestandosi ad un minimo intraday a 6.128.2$.

Un recupero tardivo di quota 6.200$ ha rappresentato una piccola consolazione per i tori di Bitcoin, con quest’ultimo che ora ha una certa distanza da coprire per tentare una rottura attraverso il livello di ritracciamento di FIB del 23,6%, con livelli al di sotto dei 6.000$ sotto i riflettori, i 3 giorni consecutivi di perdite hanno riaffermato la tendenza in ribasso formatasi dal massimo intermedio del 5 maggio a 9999$.

Per i tori di Bitcoin, l’unica buona notizia del giorno è stata che sono stati evitati i livelli al di sotto dei 6.000$, con Bitcoin che è riuscito anche ad evitare di colpire un nuovo minimo intermedio, conforto che molte delle altre principali criptovalute non ha conosciuto.

L’ampia svendita di mercato si è rivelata particolarmente significativa: il valore complessivo del mercato delle criptovalute è sceso da 300 miliardi di dollari a livelli al di sotto dei 220 miliardi di dollari prima che iniziasse il supporto, la capitalizzazione di mercato di Bitcoin si è ridotta a un minimo di 107,08 miliardi di $.

Nessuna nuova notizia che ha spinto il mercato in una frenesia di vendita per un secondo giorno consecutivo, la natura speculativa degli investitori di criptovalute che ha guidato la svendita e alla fine ha dimostrato perché c’è una crescente necessità di un afflusso di denaro istituzionale tramite ETF Bitcoin.

Oggi, Fai Trading sulle Criptovalute all’Istante

Al momento della redazione, Bitcoin era in rialzo dello 0,37% a 6,303,7$, con la gamma limitata di fine giornata di mercoledì che si è estesa fino alle prime ore di questa mattina.

Un minimo di inizio giornata a 6,268.4$ ed un massimo mattutino a 6,329,9$ ha visto Bitcoin evitare i maggiori livelli di supporto e resistenza nelle prime ore della giornata, anche se un ribasso dalle prime ore potrebbe essere il fattore decisivo per la direzione di Bitcoin durante la mattinata e primo pomeriggio.

Per il resto della giornata, una mossa attraverso il massimo mattutino a 6,370$ avrebbe sostenuto una corsa verso i livelli dei 6,500$ per portare in gioco il primo importante livello di resistenza del giorno a 6,619,93$, anche se Bitcoin ha trovato uno slancio, mantenere i livelli dei 6,300$ sarà la chiave e il sentimento di mercato dovrà vedere un miglioramento significativo.

L’incapacità di mantenere quota 6,300$ ed una mossa attraverso quota 6,370$ potrebbero vedere Bitcoin invertire per il quarto giorno consecutivo, una svendita che probabilmente vedrà Bitcoin muoversi in ribasso a quota 6.128,2$ per testare il primo importante livello di supporto del giorno a 6.028,03$.

Mentre Bitcoin è riuscito a evitare nuovi minimi intermedi nell’ultima svendita, l’incapacità di fare una mossa attraverso i livelli dei 6,400$ sarà negativo, anche se un certo supporto è destinato a dare il via ai livelli attuali, con l’ultimo ribasso causato dal ritardo nell’approvare i tanto necessari ETF di Bitcoin piuttosto che da un cambiamento sostanziale nel panorama normativo.

{alt}

Acquistare & Vendere Criptovalute all’Istante

Non farti sfuggire nulla!

Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto

Migliori Promozioni

Migliori Broker