Appuntamenti e scadenze, agenda economico finanziaria: settimana 11 febbraio 2019

Ed ecco gli appuntamenti e le scadenze, dell’agenda economico finanziaria della seconda settimana di febbraio: 11 – 15 febbraio 2019. Consulta le date importanti.
Fabio Carbone
agenda economico finanziaria

La seconda settimana economico finanziaria di febbraio apre con il caso Banca Italia e Consob, lo scorso fine settimana i vicepremier Di Maio e Salvini hanno pubblicamente detto che i vertici delle due autorità vanno azzerate. Il ministro dell’economia Tria, invece, frena e ricorda a tutti che la Banca d’Italia è autonoma rispetto alla politica.

Passiamo dunque agli appuntamenti e scadenze dell’agenda economico finanziaria della settimana 11 febbraio 2019.

Appuntamenti e scadenze, agenda economico finanziaria: 11 – 15 febbraio

Leggiamo l’agenda economico – finanziaria della seconda settimana di febbraio, partendo dagli eventi attesi in Italia tra l’11 e il 15 febbraio.

Agenda economico – finanziaria: Italia

  • Lunedì 11 febbraio: La Banca d’Italia pubblica, Banche e moneta: serie nazionali; l’economia italiana in breve. Inoltre a Palermo si terrà l’incontro di Banca d’Italia dal tema “La stabilità nel settore finanziario e la tutela del consumatore dei servizi bancari”.
  • Martedì 12 febbraio: Il Tesoro lancia una nuova asta di BOT. Banca d’Italia presenta il “Turismo internazionale dell’Italia”.
  • Mercoledì 13 febbraio: Asta di titoli di stato italiani di medio-lungo periodo. Per la serie di incontri della Banca d’Italia, a Trieste si svolge l’evento dal tema “L’innovazione nel sistema dei pagamenti, fintech e cryptoasset”.
  • Giovedì 14 febbraio: Regolamento BOT.
  • Venerdì 15 febbraio: La Banca d’Italia avvia un sondaggio congiunturale sul mercato delle abitazioni in Italia, attivo fino al 22 febbraio 2019. Inoltre Bankitalia pubblica: Finanza pubblica, fabbisogno e debito; Debito delle amministrazioni centrali; Mercato finanziario; Debito lordo delle Amministrazioni pubbliche.

Appuntamenti economico – finanziari: Europa

  • Lunedì: Riunione dell’Eurogruppo.
  • Martedì: Riunione Ecofin.
  • Venerdì: ACEA pubblica i dati sulle immatricolazioni di auto in Europa nel mese di gennaio 2019.

Scadenze e appuntamenti economico – finanziari: Mondo

  • Lunedì: Borsa di Tokyo chiusa per festività.
  • Martedì: EIA pubblica l’outlook sull’energia. L’OPEC pubblica il rapporto mensile sul mercato del petrolio.
  • Mercoledì: IEA (International Energy Agency) pubblica il rapporto mensile sul mercato del petrolio.

Altri appuntamenti da tenere in conto

Banca Mediolanum e Banca popolare di Sondrio, i rispettivi CDA si riuniscono, lunedì 11, per approvare il preconsuntivo di bilancio.

Groupon e Tripadvisor presentano martedì 12 i risultati di periodo.

Pirelli & C. ed ENI presentano il rispettivo preconsuntivo di bilancio giovedì 14, nello stesso giorno Edison presenta il bilancio.

Moodys presenta i risultati di periodo venerdì 15.

FTSE MIB in tempo reale

Eccellente avvio di settimana per l’Indice FTSE MIB a Piazza Affari, questa mattina, mentre alle ore 10.35, è a +1,44%. FTSEMIB a 16.629,75 punti base, in aumento di 277,85 punti rispetto alla chiusura di venerdì 8 febbraio.

I migliori titoli bancari sono:

Banco Bpm (+5,28%);

Banca Ifis (+4,89%);

Bper (+4,85%).

I peggiori titoli alla Borsa di Milano sono invece:

Piovan (-1,47%);

Enav (-0,14%);

Autogrill (0,00%).

I titoli più scambiati in questo inizio di settimana sono:

Enel (+0,86%);

Telecom Italia (+1,57%);

Tamburi (+1,52%).

Banco Bpm promosso dalla BCE

Il Banco Bpm è stato promosso dalla BCE, che l’8 febbraio ha inviato alla banca la decisione prudenziale (SREP decision), contenente gli esiti del processo annuale di revisione e valutazione prudenziale (Supervisory Review and Evaluation Process – SREP).

Ed anche i mercati promuovono il titolo, che guadagna oltre il 5%, risultando il migliore di questo lunedì 11 febbraio alla Borsa di Milano.

Bper compra Unipol Banca

Altro titolo bancario premiato in Borsa è Bper (+4,85%), dopo l’annuncio che ha acquisito Unipol Banca.

Secondo gli analisti la cessione è positiva sia per Unipol che per UnipolSai. Ma gli analisti non si aspettavano un prezzo di vendita così basso.

Non farti sfuggire nulla!

Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto

Migliori Promozioni

Migliori Broker