FXEMPIRE
Tutti
Ad
coronavirus
Stai al Sicuro, SeguiGuida
Mondo
42,979,251Confermati
1,155,308morti
31,698,869Guariti
Recupero delle informazioni sulle posizione
Pubblicita'
Pubblicita'
Alberto Ferrante
SREP 2019

Ancora ottimismo nei mercati europei per l’accelerazione delle ricerche contro il Coronavirus e dopo i saggi interventi monetari cinesi per bilanciare la crisi. Anche ieri le borse europee hanno chiuso al rialzo, con la buona performance di Piazza Affari al +1,64%, seguita da Madrid (+1,55%), Francoforte (+1,5%) e Parigi, che sfiora il +1%.

A Milano Pirelli ha chiuso in crescita del 5,66%, seguita dalla petrolifera Saipem al +4% dopo il recupero del petrolio Wti e Brent. Buone le performances anche di Intesa Sanpaolo (+4,17%) dopo la recente presentazione dei risultati finanziari da cui emerge la previsione di utili in crescita nel 2020.

Pubblicita'

Lo spread Btp-Bund è sceso a 134 punti base, mentre il rendimento del BTp decennale benchmark è salito lievemente allo 0,97%.

Male invece in Europa il comparto delle telecomunicazioni dopo la presentazione dei risultati di Vodafone che perde a Londra il -2,82% nonostante un trimestre con ricavi in aumento.

Il petrolio si rialza dopo il crollo della domanda cinese

Come sopra accennato, ieri il petrolio ha mostrato una crescita dopo le performances titubanti degli scorsi giorni. Adesso il prezzo è tornato sopra i 50 dollari al barile, in seguito al secondo giorno di meeting a Vienna dei Paesi OPEC che potrebbero decidere di tagliare la produzione per impedire il crollo dei prezzi.

Nel complesso, la produzione potrebbe essere ridotta di 500 milioni di barili, ma occorrerà ancora attendere eventuali comunicazioni.

Il rallentamento economico derivante dall’epidemia di Coronavirus potrebbe ridurre la crescita della domanda globale del 2020 da 300.000 a 500.000 barili al giorno, secondo quanto dichiarato dalla BP Brian Gilvary

Pubblicita'

I principali indici europei

Nella giornata di ieri il DAX 30 ha fluttuato tra support e resistance. Nel complesso, alla chiusura la performance è stata buona, con un aumento dell’1,48% a quota 13.478,33 punti.

Il CAC 40 ha chiuso in positivo dello +0,85% a 5.985,40, trainato dai settori finanziario e dell’alimentare. L’indice SBF 120 ha chiuso invece in crescita dello 0,90%.

La migliore performance è stata quella di Credit Agricole SA, che è cresciuto del +3,82%, insieme a Stmicroelectronics NV del +2,62% e Societe Generale del +2,21%. Performances particolarmente fragili per Airbus e Pernod Ricard che hanno perso rispettivamente lo 0,81% e lo 0,63%. Il VIX del CAC 40 è sceso a quota 13.74 punti.

Anche l’indice spagnolo Ibex 35 ha chiuso in crescita dell’1,62%, recuperando il punteggio di 9700 punti di fine Agosto 2018.

Il cambio euro-dollaro si è fermato ieri a 1.001, in lieve calo, così come il rapporto euro-sterlina a 0.8459.

Il Calendario Economico dell’Eurozona

Ieri sono stati presentati i dati sul settore dei servizi, che in Italia ha superato le attese ed è cresciuto per l’ottavo mese di fila a quota 51,4 dal 51,1 di Dicembre 2019. L’indice composito, che somma l’andamento dei servizi alla manifattura, è tornato in crescita questo mese a quota 50,4 contro i 49,3 del mese scorso.

Per oggi si attende anche il bollettino della BCE. Nelle scorse ore, il Presidente Lagarde ha evidenziato come l’economia europea sia riuscita a resistere agli shock globali grazie alla politica monetaria “accomodante” a sostegno dell’occupazione e dei consumi.

Adesso, secondo Christine Lagarde il coronavirus aggiungerà un maggiore livello di incertezza al contesto globale e la guidance della BCE sui tassi e sul quantitative easing dovrà agire come stabilizzatore automatico.

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

  • Il tuo capitale è esposto a rischio
IMPORTANT DISCLAIMERS
The content provided on the website includes general news and publications, our personal analysis and opinions, and contents provided by third parties, which are intended for educational and research purposes only. It does not constitute, and should not be read as, any recommendation or advice to take any action whatsoever, including to make any investment or buy any product. When making any financial decision, you should perform your own due diligence checks, apply your own discretion and consult your competent advisors. The content of the website is not personally directed to you, and we does not take into account your financial situation or needs.The information contained in this website is not necessarily provided in real-time nor is it necessarily accurate. Prices provided herein may be provided by market makers and not by exchanges.Any trading or other financial decision you make shall be at your full responsibility, and you must not rely on any information provided through the website. FX Empire does not provide any warranty regarding any of the information contained in the website, and shall bear no responsibility for any trading losses you might incur as a result of using any information contained in the website.The website may include advertisements and other promotional contents, and FX Empire may receive compensation from third parties in connection with the content. FX Empire does not endorse any third party or recommends using any third party's services, and does not assume responsibility for your use of any such third party's website or services.FX Empire and its employees, officers, subsidiaries and associates, are not liable nor shall they be held liable for any loss or damage resulting from your use of the website or reliance on the information provided on this website.
RISK DISCLAIMER
This website includes information about cryptocurrencies, contracts for difference (CFDs) and other financial instruments, and about brokers, exchanges and other entities trading in such instruments. Both cryptocurrencies and CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money. You should carefully consider whether you understand how these instruments work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.FX Empire encourages you to perform your own research before making any investment decision, and to avoid investing in any financial instrument which you do not fully understand how it works and what are the risks involved.
SEGUICI