Pubblicita'
Pubblicita'

Previsioni Petrolio WTI: Trader in Attesa mentre si Avvicina l’OPEC

Da:
Flavio Ferrara

Gli investitori del Petrolio WTI sono in trepida attesa della riunione dell’OPEC che potrebbe rivelarsi molto movimentata che potrebbe portare il prezzo del greggio ancora più in basso.

prezzo petrolio prezzo gas

In questo articolo:

Il mercato petrolifero potrebbe subire un ulteriore periodo di volatilità nelle ultime sedute di questa settimana, quando i membri dell’OPEC esporranno le loro argomentazioni a favore delle quote di produzione di greggio per il 2024, dove con eventuali ulteriori tagli alla produzione sosterrebbero il prezzo del Petrolio WTI e probabilmente vedere al tempo stesso la quotazione salire, mentre qualsiasi aumento o mantenimento dell’attuale produzione peserebbe ulteriormente sull’Oro nero e spingerebbe i conseguenza al ribasso il WTI.

Quindi, i Paesi dell’OPEC avranno un compito molto difficile nel bilanciare i desideri dei vari membri, e l’incontro di questa settimana potrebbe lasciare alcuni membri insoddisfatti del risultato, come successo la settimana precedente che ha portato allo spostamento della riunione, aumentando ulteriormente le tensioni sui mercati.

Panoramica fondamentale Petrolio WTI

Al momento l’Oro nero è tornato sopra i 75 $, mantenendosi a distanza del minimo dei 72 $. Questo momentum rialzista arriva mentre l’OPEC terrà il secondo pre-incontro per concordare i tagli complessivi alla produzione prima della riunione ufficiale dell’OPEC, andando contro il tono ribassista degli istituzionali che hanno diminuito le loro posizioni sul Petrolio WTI. Infatti, è da diverso tempo che il mercato sta iniziando a diventare meno rialzista sull’Oro nero, per quanto profondi o prolungati possano essere questi tagli dell’OPEC+.

Anche il dollaro americano, uno dei catalizzatori principali del greggio, sta subendo un’ondata ribassista. Questa situazione sottolinea ancora di più la difficile situazione del Petrolio WTI, con i trader che sono alla ricerca in queste sedute di eventuali indicazioni sul prossimo passo da parte della Federal Reserve a dicembre che potrebbe aiutarli ad andare al rialzo.

Analisi Tecno-Grafica e previsioni Petrolio WTI

Grafico settimanale Petrolio WTI

Al momento della scrittura il prezzo dell’Oro nero quota 75,54 $, in rialzo settimanale dello 0,14% e con i tori che cercano di fermare il movimento ribassista aiutandosi con i rumors dell’OPEC. L’attuale posizione potrebbe non agevolare i rialzisti, con la falsa rottura della settimana precedente di un consolidamento sopra il livello annuale dei 77,81 $, ma i fattori fondamentali potrebbero portare ad una correzione che avrà come obiettivo fattibile il livello annuale precedentemente menzionato.

Tuttavia, se la maggior parte dei Paesi OPEC decideranno di mantenere l’attuale produzione dell’Oro nero, probabilmente il prezzo riprenderà il ribasso, con gli orsi che metteranno nel mirino i due obiettivi di breve/medio termine rappresentati dal livello chiave dei 72 $ e il livello annuale dei 70,10 $.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

Sull'Autore

Da sempre interessato alla finanza, ha dedicato gli studi nell'analisi tecno-grafica e nell'analisi fondamentale dei Mercati Finanziari.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicita'