FXEMPIRE
Tutti
Ad
coronavirus
Stai al Sicuro, SeguiGuida
Mondo
60,186,377Confermati
1,416,836morti
41,642,440Guariti
Recupero delle informazioni sulle posizione
Pubblicita'
Pubblicita'
James Hyerczyk
Oil
3D rendering of many barrels of oil standing on a wall. The idea of a warehouse of petroleum products. Illustration for oil industry compositions and banners advertising oil products.

I futures sul petrolio greggio U.S. West Texas Intermediate e di riferimento del Brent sono scambiati in ribasso venerdì poco prima dell’apertura della sessione regolare dopo aver rinunciato ai guadagni precedenti. Alcuni trader affermano che i mercati stanno prendendo una pausa dal rialzo di quasi il 10% di questa settimana, ma potremmo osservare prese di profitto legate a un allentamento delle preoccupazioni per l’uragano Delta mentre si fa strada verso gli impianti di produzione di petrolio vicino al Costa della Louisiana.

Inoltre, ci sono rapporti secondo cui lo sciopero potrebbe finire più tardi oggi.

Alle 12:34 GMT, il greggio WTI di dicembre viene scambiato a $ 41,11, in calo di $ 0,36 o -0,87% e il petrolio greggio di dicembre Brent è a $ 43,02, in calo di $ 0,32 o -0,74%.

Impennata dei prezzi di una settimana guidata dallo sciopero norvegese

Venerdì i prezzi del petrolio si stanno allentando all’inizio di una pausa alla fine di una settimana di grandi guadagni spinti da uno sciopero in Norvegia che ha aumentato la prospettiva di una riduzione dell’offerta dal principale produttore fino al 25%.

“Questo potrebbe vedere quasi un milione di barili al giorno di petrolio greggio impattato”, ha detto ANZ Research in una nota.

La compagnia petrolifera norvegese e i funzionari del lavoro hanno detto che venerdì incontreranno un mediatore nominato dallo stato nel tentativo di entrambe le parti sperano di porre fine a uno sciopero che minaccia di eliminare circa un quarto della produzione di petrolio e gas del paese.

Pubblicita'

Uscita interrotta dall’uragano Delta

I commercianti si stanno inoltre preparando all’impatto sulla produzione statunitense dell’uragano Delta, che si prevede colpisca la costa del Golfo entro poche ore. Quasi 1,5 milioni di barili di produzione giornaliera sono stati fermati.

Questo è ormai diventato un evento a breve termine. I commercianti osserveranno attentamente eventuali danni che potrebbero mettere fuori combattimento le piattaforme per diversi giorni o settimane. Altrimenti, le aziende inizieranno a implementare piani per riavviare la produzione una volta che l’uragano sarà passato in sicurezza.

Previsioni giornaliere

Potremmo vedere un massimo a breve termine venerdì se i nuovi rapporti sono veri. Il capo del sindacato di Lederne ha detto a Reuters che i lavoratori petroliferi norvegesi potrebbero terminare il loro sciopero di 10 giorni più tardi venerdì se una serie di nuove proposte dall’industria petrolifera si dimostrerà soddisfacente.

Sebbene un massimo sembri imminente, le perdite potrebbero essere limitate dalla speculazione che i politici statunitensi si stiano avvicinando al raggiungimento di un nuovo accordo di stimolo.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

  • Il tuo capitale è esposto a rischio
IMPORTANT DISCLAIMERS
The content provided on the website includes general news and publications, our personal analysis and opinions, and contents provided by third parties, which are intended for educational and research purposes only. It does not constitute, and should not be read as, any recommendation or advice to take any action whatsoever, including to make any investment or buy any product. When making any financial decision, you should perform your own due diligence checks, apply your own discretion and consult your competent advisors. The content of the website is not personally directed to you, and we does not take into account your financial situation or needs.The information contained in this website is not necessarily provided in real-time nor is it necessarily accurate. Prices provided herein may be provided by market makers and not by exchanges.Any trading or other financial decision you make shall be at your full responsibility, and you must not rely on any information provided through the website. FX Empire does not provide any warranty regarding any of the information contained in the website, and shall bear no responsibility for any trading losses you might incur as a result of using any information contained in the website.The website may include advertisements and other promotional contents, and FX Empire may receive compensation from third parties in connection with the content. FX Empire does not endorse any third party or recommends using any third party's services, and does not assume responsibility for your use of any such third party's website or services.FX Empire and its employees, officers, subsidiaries and associates, are not liable nor shall they be held liable for any loss or damage resulting from your use of the website or reliance on the information provided on this website.
RISK DISCLAIMER
This website includes information about cryptocurrencies, contracts for difference (CFDs) and other financial instruments, and about brokers, exchanges and other entities trading in such instruments. Both cryptocurrencies and CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money. You should carefully consider whether you understand how these instruments work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.FX Empire encourages you to perform your own research before making any investment decision, and to avoid investing in any financial instrument which you do not fully understand how it works and what are the risks involved.
SEGUICI