Gas naturale, analisi fondamentale giornaliera, previsione – Indebolimento mentre i Trader metabolizzano dell’uragano Barry

Il grafico giornaliero suggerisce debolezza durante la sessione finché il gas naturale di settembre rimane sotto il livello tecnico del 50% a 2,428$. Se questo livello creasse abbastanza momentum ribassista, potremmo vedere un’eventuale rottura del livello del 50% a breve termine a 2,296$. Questa è un’area di valore, quindi credo che gli acquirenti torneranno a testare questo livello.
James Hyerczyk

I future sul gas naturale vengono scambiati al ribasso poco dopo l’apertura regolare della sessione, il che significa che i trader stanno rispondendo al previsto calo della domanda a causa dell’impatto dell’uragano Barry. Dopo aver trovato una zona di supporto più tardi durante la settimana, il mercato potrebbe rimbalzare dato che le previsioni meteorologiche indicano il ritorno del calore prima del week-end.

Alle 12:26 GMT, i future sul gas naturale di settembre venivano scambiati a 2,392$, in ribasso di 0,042$ o -1,73%.

Problemi di produzione

Secondo il Bureau of Safety and Environmental Enforcement, sulla base dei dati delle relazioni degli operatori offshore presentati venerdì, quasi il 49% della produzione di gas naturale, o 1,35 bfc/giorno, è stato chiuso.

Il report ha anche mostrato un totale di 257 piattaforme di produzione offshore, o il 38% delle 669 piattaforme con equipaggio, erano state evacuate. Anche il personale è stato evacuato da 10 impianti rig non posizionati dinamicamente (DP), pari al 48% dei 21 in funzione. Undici impianti di perforazione DP sono stati spostati fuori posizione per precauzione, rappresentando il 55% dei 20 impianti di perforazione DP che lavorano in mare aperto.

Le stime di Genscape Inc. hanno mostrato che la produzione è calata fino al minimo di 53 giorni a 87.02 Bcf/g all’inizio di venerdì, trainata dai tagli alla produzione della Costa del Golfo.

“Stimiamo che la produzione totale della Costa del Golfo sia diminuita di circa 2,14 bfc/giorno dalla media dei 30 giorni precedenti”, ha affermato l’analista di Genscape Allison Hurley. “A circa 9,3 bfc/giorno di produzione attuale, i volumi per la regione sono ai livelli più bassi da gennaio 2018. La produzione del Golfo del Messico è scesa a soli 0,5 bfc/giorno, in calo di 1,97 bfc rispetto alla media pre-tempesta . Anche l’output del Sud della Louisiana è sceso a 0,5 bfc/giorno, una perdita di circa 0,18 bfc/giorno rispetto alle medie pre-tempesta.”

Temperature più alte sulla strada

Bespoke Weather Services ha detto che, dopo le temperature più fresche causate dal passaggio dell’uragano Barry, le previsioni del tempo sono rimaste “dominate dal caldo”.

“Una volta che la tempesta sarà passata, si raggiungerà il picco di caldo nel pattern” alla fine della prossima settimana “, con condizioni molto calde nella maggior parte della metà orientale della nazione.” Bespoke ha aggiunto: “Mentre ci spostiamo verso la finale settimana di luglio, ci sarà probabilmente la possibilità che il caldo diminuirà abbastanza da riportare la domanda generale verso i livelli normali, anche se il mese di luglio si preannuncia essere come uno dei cinque più caldi mesi di luglio mai registrati “in termini di nazionale gas-weighted degree days nazionali.

Primo sguardo al report dell’EIA

Le stime preliminari per la settimana conclusasi il 12 luglio indicano un accumulo di 70 bfc rispetto alla media quinquennale.

Previsione giornaliera

Il grafico giornaliero suggerisce debolezza durante la sessione finché il gas naturale di settembre rimane sotto il livello tecnico del 50% a 2,428$. Se questo livello creasse abbastanza momentum ribassista, potremmo vedere un’eventuale rottura del livello del 50% a breve termine a 2,296$. Questa è un’area di valore, quindi credo che gli acquirenti torneranno a testare questo livello.

Non farti sfuggire nulla!

Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto

Migliori Promozioni

Migliori Broker

IMPORTANT DISCLAIMERS
The content provided on the website includes general news and publications, our personal analysis and opinions, and contents provided by third parties, which are intended for educational and research purposes only. It does not constitute, and should not be read as, any recommendation or advice to take any action whatsoever, including to make any investment or buy any product. When making any financial decision, you should perform your own due diligence checks, apply your own discretion and consult your competent advisors. The content of the website is not personally directed to you, and we does not take into account your financial situation or needs.The information contained in this website is not necessarily provided in real-time nor is it necessarily accurate. Prices provided herein may be provided by market makers and not by exchanges.Any trading or other financial decision you make shall be at your full responsibility, and you must not rely on any information provided through the website. FX Empire does not provide any warranty regarding any of the information contained in the website, and shall bear no responsibility for any trading losses you might incur as a result of using any information contained in the website.The website may include advertisements and other promotional contents, and FX Empire may receive compensation from third parties in connection with the content. FX Empire does not endorse any third party or recommends using any third party's services, and does not assume responsibility for your use of any such third party's website or services.FX Empire and its employees, officers, subsidiaries and associates, are not liable nor shall they be held liable for any loss or damage resulting from your use of the website or reliance on the information provided on this website.
RISK DISCLAIMER
This website includes information about cryptocurrencies, contracts for difference (CFDs) and other financial instruments, and about brokers, exchanges and other entities trading in such instruments. Both cryptocurrencies and CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money. You should carefully consider whether you understand how these instruments work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.FX Empire encourages you to perform your own research before making any investment decision, and to avoid investing in any financial instrument which you do not fully understand how it works and what are the risks involved.
SEGUICI