FXEMPIRE
Tutti
Ad
Pubblicita'
Pubblicita'
Alberto Ferrante
Aggiungi ai segnalibri
Euro EUR/USD cambio euro dollaro

Le decisioni di politica monetaria della BCE hanno permesso ieri al cambio EUR/USD di consolidare i suoi rialzi e superare la soglia di 1,19 per approcciare la nuova resistenza a 1,1950 che rappresenta il primo target di breve periodo.

Subito dopo, ci sarebbe il test di inversione di tendenza definitivo, abilitato dal superamento della soglia di resistenza a quota 1,1979.

Pubblicita'
Sai Dove EUR/USD è diretto? Approfittane 

Your Capital is at Risk

La pressione sul cambio EUR/USD resta comunque elevata a causa dei rendimenti dei titoli statunitensi, che potrebbero rimbalzare nuovamente per allontanare il dollaro dai minimi relativi raggiunti recentemente.

Alle ore 9:00 di oggi, il cambio EUR/USD si trova a quota 1,1890, nuovamente sotto il livello di 1,19 ma ancora in fase rialzista.

L’indice del dollaro statunitense, invece, si trova in lieve rialzo a 92,3 punti.

Previsioni giornaliere sul cambio EUR/USD

La chiusura settimanale di quest’oggi si rivela particolarmente delicata per il cambio EUR/USD, considerando che, al netto delle rassicurazioni della BCE sul monitoraggio dei livelli di inflazione, le prospettive di ripresa per l’Eurozona restano deboli.

L’euro ha ripreso quota muovendosi verso i massimi delle ultime settimane ieri a 1,1927 per poi perdere lentamente quota sotto il livello di 1,19.

Come sopra accennato, il target di resistenza principale si trova vicino al livello di 1,1950 e più precisamente a 1,1947. Se il cambio EUR/USD dovesse superare questo valore, allora il prezzo potrebbe portarsi fino alla seconda soglia di 1,1988 o persino tentare di sfondare il livello psicologico di 1,20.

Di contro, un rafforzamento del dollaro statunitense potrebbe spingere il cambio EUR/USD nuovamente verso il supporto di 1,1860/65. Una chiusura settimanale verso questo livello di prezzo potrebbe aprire la strada la settimana prossima a nuovi ribassi anche sotto il livello critico di 1,18.

A poter influenzare negativamente sull’andamento della moneta unica, dopo gli stimoli di Fed e BCE, c’è oggi la produzione industriale in Germania, che ha mostrato un calo inatteso del -1,6% a Febbraio 2021, rispetto alle attese per un rialzo intorno al +1,5%.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

Pubblicita'
Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

DISCLAIMER IMPORTANTE
Il contenuto fornito su questo sito web include notizie generiche e pubblicazioni, le nostre analisi, opinioni personali e contenuti forniti da terze parti, che sono intesi solo per scopi di istruzione e ricerca. Non costituisce e non dovrebbe essere letto come raccomandazione o consiglio a intraprendere qualsiasi azione, inclusi investimenti o acquisti di qualsiasi prodotto. Prima di prendere qualsiasi decisione finanziaria, dovresti effettuare le tue proprie valutazioni, applicare la tua discrezione e consultare solo i soggetti competenti di tua fiducia. Il contenuto del sito web non risulta diretto personalmente a te e noi non possiamo tenere in considerazione la tua situazione finanziaria e i tuoi bisogni. Le informazioni contenute in questo sito non sono necessariamente fornite in tempo reale né risultano necessariamente accurate. I prezzi qui riportati potrebbero essere forniti da market makers e non dalle borse. Qualsiasi operazione di trading o altra decisione finanziaria che farai ricadrà sotto la tua piena responsabilità e non dovresti affidarti completamente a nessuna informazione fornita in tutto il sito. FX Empire non offre nessuna garanzia riguardante le informazioni contenute nel sito e non si può assumere alcuna responsabilità per qualsiasi perdita finanziaria di trading che puoi patire per esserti affidato a qualsiasi informazione contenuta in questo sito. Il sito web può includere pubblicità e altri contenuti promozionali e FX Empire può ricevere un compenso da terze parti in relazione al contenuto. FX Empire nono appoggia le terze parti, non raccomanda l'utilizzo di alcun servizio e non si assume la responsabilità per qualsiasi utilizzo di servizi o siti web forniti da terze parti. FX Empire e i suoi dipendenti, agenti, filiali e associati non sono responsabili e non dovrebbero essere ritenuti tali per alcuna perdita o danno risultante dal tuo utilizzo del sito o dal tuo affidamento sulle informazioni fornite su questo sito.
DISCLAIMERS DI RISCHIO
Questo sito include informazioni sulle criptovalute, contratti differenziali (CFDs) e altri strumenti finanziari, e sui brokers, le borse e altre entità che effettuano trading in questi strumenti. Sia le criptovalute che i CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdere il proprio capitale. Dovresti considerare attentamente se comprendi il funzionamento di questi strumenti e se puoi permetterti di sostenere il rischio elevato di perdere il tuo denaro. FX Empire ti incoraggia a effettuare le tue ricerche personali prima di effettuare qualsiasi decisione d'investimento, e di evitare di investire in qualsiasi strumento finanziario di cui tu non abbia una comprensione completa sul funzionamento e sui suoi rischi.