Pubblicita'
Pubblicita'

Chainlink e Ripple in Forte Rimbalzo negli Ultimi 7 Giorni

Da:
Alessandro Lavarello

Chainlink all’interno di un box di congestione da 6 mesi. Deve rompere i 7,53$ per puntare alla resistenza a 9,3$ Ripple deve andare sopra 0,535$

Chainlink

Dopo tanta discesa, il mercato crypto sta provando una reazione generalizzata. Molti token, negli ultimi giorni sono in verde. Tra quelli della Top Twenty, al momento di questa stesura non si trova un segno daily in rosso. Interessanti, sono Ripple e Chainlink, ottime performance.

Ripple (XRP), al prezzo attuale di 0,3920$, sulla base degli ultimi sette giorni è in risalita del 11%. Questo rialzo porta la perdita da inizio anno a -51%, che risulta essere ampiamente inferiore a quella di Bitcoin od Ethereum.

Ripple deve rompere la resistenza a0,5350$

Ripple

Come sappiamo la situazione di Ripple è direttamente legata, alla causa con la SEC americana. A Settembre, Ripple Labs, ha fatto richiesta, al Tribunale distrettuale di New York, di giudizio sommario. Stessa istanza è stata presentata dalla SEC. Adesso entrambi, sono in attesa della sentenza che dovrebbe arrivare nei primi mesi del 2023.

Fino ad allora probabilmente Ripple resterà in fasi laterali, senza  grossi movimenti, se non quelli legati agli eventi che colpiscono il mercato crypto. Ripple deve andare sopra la resistenza di 0,5350$ per poter dare un successivo colpo al rialzo, verso il livello di 0,60$.

Chainlink (LINK) attualmente quota 7,40$ e sulla base degli ultimi sette giorni, sta segnando un +26%. Questo rialzo, porta la sua perdita da inizio 2022 a -67%, in linea con quella di Bitcoin ed Ethereum. Inoltre Chainlink, con questo colpo di reni è rientrato nella Top 20, della coin market cap, con la posizione numero 19 e 3,675 Miliardi di controvalore.

A livello grafico su daily, Chainlink si trova ancora all’interno di un’area di congestione. Sostanzialmente il prezzo di LINK è da oltre 6 mesi, all’interno di un range tra 5,68$ e 2,93$. In questa zona si è mosso in un range del 60%, andando a testare resistenza e supporto più volte.

Chainlink
Deve rompere la resistenza a 7,53$

Ancora lunedì 21 Novembre, ha toccato il livello supportivo, con un minimo a 5,525$ per rimbalzare rapidamente. Adesso deve rompere la resistenza a 7,53$ per puntare nuovamente alla parte alta della congestione.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

Sull'Autore

Trader privato professionista dal 2007, appassionato di materie finanziarie e borsistiche fin da adolescente, ha operato presso le sale trading di Twice Sim e poi IWBank.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicita'