Pubblicita'
Pubblicita'

Azioni USA: Meta Vola a +25%. Snap Chat Sembre Debole

Da:
Alessandro Lavarello

Metaè andata sopra la resistenza a 163$ ed adesso puntare verso area 200$ ma attenzione al ritracciamento. SnapChat sempre debole

META

In questo articolo:

In due giorni a Wall Street, Meta (META) ha fatto segnare prima +8%  e ieri +26% Attualmente quota 183$ ed la leg up monster è stata spinta dal rilascio dei dati di bilancio.

Meta sale sulla buona trimestrale Q4 del 2022

Meta è il gruppo che detiene, Facebook, Instagram, WhatsApp ha chiuso il quarto trimestre 2022 con ricavi sopra le attese: 32,17 Miliardi, contro le attese che prevedevano 31,6 Miliardi. L’utile netto, invece, è calato a 4,65 miliardi.

Nella nostra analisi del 10 Gennaio, Previsioni Prezzi: Meta e Netflix Verso gli Obiettivi, segnalavamo un’area di arrivo verso 145$. Il livello grazie al rilascio dei dati è stato ampiamente superato.

Meta sta puntando all’obiettivo a 200$

Meta ieri ha rotto di imperio la resistenza che passava tra 163 e 168$. Questa era zona  spartiacque per una prosecuzione del trend rialzista. Infatti vediamo che con il break out c’è stata un’accelerazione.

Dal grafico allegato si ha una panoramica, del trend discendente partito dai massimi di Settembre’21 a 383$ fino ad oggi. Con questo break si ha anche una prima inversione del trend ribassista di lungo.

META
Meta (META) – 03 -Febbraio 2023

Adesso l’obiettivo è l’arrivo verso area 200$ e con chiusure daily sopra.  Però dobbiamo anche considerare l’ipotesi di correzioni. In questo caso il prezzo di Meta deve restare sopra un primo livello di appoggio a 155. Mentre il supporto principale passa a 145$, una break down aprirebbe le porte ad ulteriori ribassi.

SnapChat sempre debole sui brutti dati di bilancio

Un altro titolo social media è SnapChat (SNAP) che attualmente quota 10,36$. In passato venne considerato anche un concorrente di Facebook, ma anche dal grafico possiamo vedere che non è andata proprio così.

Sanp (SNAP) - 03 -Febbraio 2023
Sanp (SNAP) – 03 -Febbraio 2023

Anche Snap ha rilasciato i dati del Q4, con ricavi per un 1,3 Miliardi, contro le previsioni di mercato di 1,31 miliardi. Il problema è che ha registrato una perdita netta di 288 Milioni. Si tratta del quarto trimestre consecutivo di perdite nette.

Dai massimi Snap sta perdendo ancora l’88%. Il prezzo è schiacciato vicino ai minimi di periodo toccati ad Ottobre’22. SANP potrà ripartire, se riuscirà ad andare al brek out dei 12$.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

Sull'Autore

Trader privato professionista dal 2007, appassionato di materie finanziarie e borsistiche fin da adolescente, ha operato presso le sale trading di Twice Sim e poi IWBank.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicita'