Pubblicita'
Pubblicita'

Azioni Italia: Technogym e OVS Scese sui Supporti

Da:
Alessandro Lavarello
Aggiornato: Sep 21, 2023, 07:12 GMT+00:00

Technogym dopo i massimi annuali di Giugno e solo scesa. Ora su supporto a 7,50€. OVS in correzione è arrivata sul supporto a 2,050€

Technogym

In questo articolo:

Ieri il FtseMib 40 ha rimbalzato chiudendo in positivo, ed anche Technogym ed OVS hanno dato dei buoni segnali arrivando sui rispettivi supporti.

Technogym in correzione dai massimi annuali sul supporto

Technogym (TGYM) ieri ha chiuso a 7,575€ in positivo dello 0,25%. Tuttavia, in questo mese di Settembre è in discesa del 3,50% mentre resta ancora in positivo  su base annua a +6,22%.

Technogym (TGYM)
Technogym (TGYM) – 19 Settembre’23

Se osserviamo il grafico weekly, vediamo che nelle ultime 14 settimane, Technogym è in discesa. Infatti ieri è arrivata a perdere quasi il 20% dai massimi annuali, toccati a Giugno a 9,27€.

Nella discesa di ieri il prezzo di TGYM è arrivato sull’area  supportiva a 7,50€. Questo è un livello spartiacque, dato dal 50% di Fibonacci del vettore minimi a 5,90 e massimi annuali a 9,27€. Un eventuale break down di questo livello potrebbe portare ad un’ulteriore accelerazione ribassista.

TGYM prova il rimbalzo dal supporto

Osservando l’andamento di Technogym sul grafico daily, entriamo nel dettaglio dei movimenti. Ieri il prezzo si è mosso in un range minimi – massimi del 2,30€ ed ha chiuso formando una sorta di candela doji. Questa è una tipica candela di incertezza. Però quando si forma lungo un trend ribassista, assume un carattere di possibile inversione.

In questo scenario un rimbalzo di TGYM ha un primo obiettivo a 7,75€. Mentre la resistenza per sancire una ripresa di un movimento rialzista passa in area 7,83/85.

OVS scesa fino al supporto

Anche l’azione di OVS (OVS) ha una situazione similare a quella di Technogym. Ieri ho OVS ha chiuso in negativo del 1,60% al prezzo di 2,10€. Su base mensile è in negativo del 9%, mentre su base annuale il rosso è del 17%.

OVS (OVS)
OVS (OVS) – 19 Settembre’23

Osservando il grafico weekly, notiamo che il prezzo di OVS è arrivato sul supporto in area 2,050€. A questo livello perde il 25% dai massimi annuali fatti a Maggio al prezzo di 2,79€.

Sul grafico daily, possiamo vedere che ieri ha configurato una perfetta candela doji. La situazione è simile a quella vista per TGYM, quando abbiamo una doji in un tren ribassista sul supporto, abbiamo probabilità di un inversione.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

Sull'Autore

Trader privato professionista dal 2007, appassionato di materie finanziarie e borsistiche fin da adolescente, ha operato presso le sale trading di Twice Sim e poi IWBank.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicita'