Pubblicita'
Pubblicita'

Tesla, Stop di Musk a Pagamenti in Bitcoin

Da:
Reuters

(Reuters) - Tesla non accetterà più i bitcoin per l'acquisto di auto.

Bitcoin Tesla

Lo ha detto ieri l’amministratore delegato Elon Musk, citando timori legati all’ambiente per motivare la rapida inversione della posizione dell’azienda sulla criptovaluta.

Il bitcoin è crollato di oltre il 10% dopo che Musk ha twittato la decisione di sospenderne l’uso, meno di due mesi dopo che Tesla ha iniziato ad accettare la principale valuta digitale del mondo per i pagamenti. Anche altre criptovalute, tra cui ethereum, sono scese prima di riguadagnare in parte terreno negli scambi asiatici.

L’approvazione dei pagamenti in bitcoin per i veicoli elettrici di Tesla aveva evidenziato una dicotomia tra la reputazione di Musk come ambientalista e l’uso della sua popolarità come una delle persone più ricche del mondo a sostegno delle criptovalute.

Alcuni investitori Tesla, insieme agli ambientalisti, hanno sempre più criticato il modo in cui i bitcoin vengono “coniati” utilizzando grandi quantità di elettricità generata con combustibili fossili.

Musk ieri ha detto di condividere tali timori, in particolare l’uso del carbone, “che produce le emissioni peggiori di qualsiasi altro combustibile”.

(Tradotto da Alice Schillaci in redazione a Danzica, in redazione a Milano Sabina Suzzi, alice.schillaci@thomsonreuters.com, +48587696614)

Sull'Autore

Reuterscontributor

Reuters, la divisione news e media di Thomson Reuters, è il più ampio fornitore mondiale di notizie multimediali internazionali, raggiungendo oltre un miliardo di persone ogni giorno. Reuters offre ai professionisti notizie verificate in ambito economico, finanziario, nazionale e internazionale tramite le schermate di Thomson Reuters, i media mondiali e direttamente ai suoi clienti su Reuters.com e Reuters TV.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicita'