FXEMPIRE
Tutti

Larry Page e Sergey Brin, lasciano Alphabet e Google a Sundar Pichai

Larry Page e Sergey Brin, lasciano Alphabet INC. e Google a Sundar Pichai, si dimettono da ogni carica manageriale, ma restano nel board della loro creatura.
Fabio Carbone
trimestrali Google, Larry Page e Sergey Brin

I fondatori di Google, il motore di ricerca nato nel 1998 e che in pochi anni si è affermato in tutto il mondo come il più utilizzato portale di ricerca d’ogni cosa, è forse più che mai a una svolta della sua vita. Larry Page e Sergey Brin, i suoi fondatori, lasciano gli incarichi di governo sia di Alphabet Inc. che della controllata Google, a Sundar Pichai che diventa il Ceo di Alphabet e di Google.

Larry Page si dimette da Ceo di Alphabet e Sergey Brin da presidente della società, non lasciano definitivamente l’azienda perché mantengono il 14% delle azioni e il 56% dei voti nel board, ma non avranno più incarichi dirigenziali.

Una notizia non di poco conto, che i due fondatori di Google hanno comunicato sul sito ufficiale di Alphabet abc.xyz.

Page e Brin restano i cofondatori

Page e Brin restano i cofondatori, mantengono un posto come membri del board di Alphabet e restano investitori, quello che cambia è la gestione manageriale, faranno i genitori che danno i consigli a un “figlio diventato adulto” – Google ha 21 anni – ma senza il ruolo di controllori che di solito i genitori esercitano sui figli più piccoli.

Ed ecco cosa hanno scritto nella lettera di ‘addio’.

“Google non è una società convenzionale. Noi non intendiamo diventare uno. Durante l’evoluzione di Google come compagnia privata, abbiamo gestito Google differentemente. Abbiamo enfatizzato una atmosfera di creatività e di sfida, che ci ha consentito di fornire un accesso gratuito all’informazione per quanti hanno fatto riferimento a noi in tutto il mondo”.

La lettera prosegue elencando le numerose società acquisite e i relativi servizi forniti, tra cui quelli di maggior successo quali YouTube, Maps, Android, Chrome, ecc.

Un gigante della tecnologia e non solo dell’IT

Ma Alphabet Inc. è oggi una società gigante della tecnologia nel senso più ampio. La società ha investito nell’IT: machine learning, intelligenza artificiale, big data, informatica quantistica con la produzione di un processore quantistico.

Inoltre Alphabet ha investito nell’automotive creando sistemi a guida autonoma in partnership con società del settore automotive, tra cui Fca.

Alphabet investe nel settore finanziario e a breve fornirà un conto corrente, Google Cash, ai suoi clienti.

La transizione di Google

Indubbio che si tratta di un momento di transizione, che potrebbe riservare sorprese e anche momenti di incertezza. La nuova Alphabet, quella senza i suoi fondatori, dovrà ora dare prova di saper evolvere. Non ci saranno più Larry Page e Sergey Brine a prendere decisioni, ma un nuovo Ceo che non è il fondatore e avrà le sue idee e visioni di futuro per questa enorme realtà imprenditoriale.

I fondatori sono lì, nel board a dare consigli, come due giovani genitori che hanno un figlio adulto e che possono già godersi una pensione miliardaria.

Andamento del titolo Alphabet Inc in Borsa

Il titolo Alphabet Inc. Class A (GOOGL), quotato al Nasdaq, ha chiuso ieri in territorio positivo a +0,46%, con un guadagno di circa 5,88 USD (1.294,74 USD).

L’apertura per oggi delle azioni Alphabet Inc. è data, in proiezione, in aumento.

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto
IMPORTANT DISCLAIMERS
The content provided on the website includes general news and publications, our personal analysis and opinions, and contents provided by third parties, which are intended for educational and research purposes only. It does not constitute, and should not be read as, any recommendation or advice to take any action whatsoever, including to make any investment or buy any product. When making any financial decision, you should perform your own due diligence checks, apply your own discretion and consult your competent advisors. The content of the website is not personally directed to you, and we does not take into account your financial situation or needs.The information contained in this website is not necessarily provided in real-time nor is it necessarily accurate. Prices provided herein may be provided by market makers and not by exchanges.Any trading or other financial decision you make shall be at your full responsibility, and you must not rely on any information provided through the website. FX Empire does not provide any warranty regarding any of the information contained in the website, and shall bear no responsibility for any trading losses you might incur as a result of using any information contained in the website.The website may include advertisements and other promotional contents, and FX Empire may receive compensation from third parties in connection with the content. FX Empire does not endorse any third party or recommends using any third party's services, and does not assume responsibility for your use of any such third party's website or services.FX Empire and its employees, officers, subsidiaries and associates, are not liable nor shall they be held liable for any loss or damage resulting from your use of the website or reliance on the information provided on this website.
RISK DISCLAIMER
This website includes information about cryptocurrencies, contracts for difference (CFDs) and other financial instruments, and about brokers, exchanges and other entities trading in such instruments. Both cryptocurrencies and CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money. You should carefully consider whether you understand how these instruments work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.FX Empire encourages you to perform your own research before making any investment decision, and to avoid investing in any financial instrument which you do not fully understand how it works and what are the risks involved.
SEGUICI