Pubblicita'
Pubblicita'

Borse Europa in leggero rialzo, Cac 40 resta indietro dopo risultati elezioni

Da:
Reuters

(Reuters) - I titoli europei sono in rialzo dopo le perdite della scorsa settimana dovute ai timori di recessione, mentre i titoli francesi restano indietro rispetto alle controparti europee sugli esiti del secondo turno delle elezioni parlamentari.

Panorama della borsa di Francoforte

(Reuters) – I titoli europei sono in rialzo dopo le perdite della scorsa settimana dovute ai timori di recessione, mentre i titoli francesi restano indietro rispetto alle controparti europee sugli esiti del secondo turno delle elezioni parlamentari.

Alle 11,30 lo STOXX 600 guadagna lo 0,24%, con i titoli bancari, quelli legati ai viaggi, e i retail in testa ai guadagni. La chiusura festiva di Wall Street contribuisce alla volatilità degli scambi.

La scorsa settimana l’indice di riferimento ha perso il 4,6% in uno scenario di calo globale delle borse dovuto alle attese di un rialzo aggressivo dei tassi di interesse da parte della Federal Reserve e delle altre maggiori banche centrali e dal timore che questo possa scatenare una recessione.

Il francese Cac 40 scambia intorno alla parità, un po’ indietro rispetto alle controparti europee, dopo che la coalizione centrista Ensemble, che fa capo al presidente francese Emmanuel Macron, ha ottenuto una maggioranza relativa alle elezioni parlamentari di questo fine settimana, non riuscendo però ad assicurarsi la maggioranza assoluta.

Nel frattempo in Germania, i dati hanno mostrato un’impennata superiore alle attese dei prezzi alla produzione, che ha raggiunto il 33,6% su base annua.

L’indice europeo dei materiali e delle costruzioni è in ribasso del 2,33% dopo che lo specialista irlandese dell’isolamento termico degli edifici KINGSPAN ha detto di aver visto un peggioramento del sentiment in gran parte dei mercati negli ultimi due mesi.

Le azioni di Kingspan sono crollate del 14,75%, mentre la danese ROCKWOOL e la francese SAINT-GOBAIN sono in ribasso di oltre il 5%.

Bene Renault, che guadagna il 6,87% dopo che Jefferies ha promosso il titolo a “Buy”.

Valneva ha registrato un’impennata del 16,33% dopo che il colosso sanitario statunitense PFIZER ha deciso di investire 90,5 milioni di euro per acquisire una partecipazione dell’8,1% nell’azienda francese di vaccini. [L6N2Y705W]

(Tradotto da Luca Fratangelo, editing Gianluca Semeraro)

Sull'Autore

Reuterscontributor

Reuters, la divisione news e media di Thomson Reuters, è il più ampio fornitore mondiale di notizie multimediali internazionali, raggiungendo oltre un miliardo di persone ogni giorno. Reuters offre ai professionisti notizie verificate in ambito economico, finanziario, nazionale e internazionale tramite le schermate di Thomson Reuters, i media mondiali e direttamente ai suoi clienti su Reuters.com e Reuters TV.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicita'