Pubblicita'
Pubblicita'

Previsioni Prezzo Petrolio e Gas Naturale: WTI in Ripresa, ma i Massimi Mensili Sono Lontani

Da:
Alberto Ferrante
Aggiornato: Apr 19, 2024, 07:59 GMT+00:00

Il prezzo del petrolio greggio WTI è in ripresa sopra gli 83 dollari dopo un fisiologico arretramento che non ha impensierito i traders bullish. Il gas rimane invece stabile.

gas naturale prezzo petrolio

In questo articolo:

Il prezzo del petrolio greggio WTI viene scambiato ancora in calo, sebbene in fase di ripresa dai minimi settimanali di ieri a quota 82 dollari al barile. L’andamento tecnico resta comunque meno rialzista rispetto allo scorso mese, a causa della possibile de-escalation attesa in Medio Oriente e all’aumento delle scorte USA, che segnalano una domanda globale ancora debole.

Il gas naturale, invece, è riuscito a superare la resistenza intermedia di 1,75$ già individuata ieri e potrebbe adesso proseguire in fase laterale, tentando quanto possibile un avvicinamento al target di 1,8$.

Intanto, oggi al momento della scrittura, il petrolio greggio WTI segna esattamente 83 dollari al barile, mentre il gas naturale passa di mano a 1,761 dollari.

Previsioni sul prezzo del petrolio greggio WTI

Il prezzo del petrolio greggio WTI potrebbe continuare a rimanere sotto il supporto di 85 dollari anche per questa chiusura weekly, ma la spinta di ripresa è chiaramente avvertibile. Come avevamo ripetuto anche in passato, l’arretramento osservato avrebbe potuto impensierire i traders rialzisti solo in caso di ampi break-out ribassisti. Ciò non è accaduto, come prevedibile, e adesso il prezzo sta già estendendo il suo recupero sopra gli 83 dollari al barile.

In ottica settimanale, ipotizzo un allungo verso i valori intermedi di 83,3 e 83,5 dollari, prima dell’effettivo recupero della resistenza a 85 dollari; eventuali ulteriori arretramenti dovrebbero invece scontrarsi con il supporto a 82 dollari, che si è mostrato alquanto solido.

Quel che possiamo escludere con buona probabilità è l’ipotesi di un’estensione verso il target di 90$ che avevamo fissato nel corso dell’ultimo uptrend. Considerata l’impostazione tecnica aggiornata, le notizie provenienti dal Medio Oriente e la debolezza della domanda globale, il petrolio greggio WTI difficilmente sarà in grado di raggiungere i 90$ senza una spinta proveniente dal conflitto in corso.

Previsioni sul prezzo del gas naturale

Nessuna sorpresa in queste ultime sessioni di scambio per il prezzo del gas naturale, che rimane saldamente ancorato alla banda laterale tra 1,7 e 1,85 dollari. L’andamento tecnico non dovrebbe riuscire a mutare nel brevissimo termine, ma il gas naturale sta riuscendo a spostarsi verso il target di 1,8 dollari dopo un primo arretramento.

Solo in caso di un proseguimento dei rialzi sopra quota 1,8/1,82$, potremmo ipotizzare un nuovo test sui massimi mensili di 1,9$.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

Sull'Autore

Dopo la laurea in Economia Aziendale a Catania inizia a scrivere per diverse testate, prevalentemente di cultura, tecnologia ed economia. Con stretto riferimento alla collaborazione con FX Empire, iniziata nell’Aprile del 2018, ha curato una rubrica su analisi di premarket in Europa, prima di concentrarsi su analisi tecnica di materie prime, cambi valutari e criptovalute.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicita'