Pubblicita'
Pubblicita'

Previsioni prezzi azioni Assicurazioni: Unipolsai, Poste Italiane, Assicurazioni Generali

Da:
Fabio Carbone
Pubblicato: Mar 21, 2023, 08:21 GMT+00:00

Consulta le previsioni prezzi azioni Assicurazioni sviluppate per i titoli Unipolsai Assicurazioni, Poste Italiane e Assicurazioni Generali.

Previsioni prezzi azioni Assicurazioni

Oggi ci concentriamo sulle previsioni prezzi azioni Assicurazioni italiane con focus su Unipolsai, Poste Italiane e Assicurazioni Generali. Lo facciamo per parlare del caso Eurovita e delle polizze assicurative bloccate di 400 mila clienti.

Ne avevo parlato con un consulente finanziario e lui mi riferiva del suo stupore per questo dramma che va avanti da mesi e di cui solo poche testate giornalistiche specializzate si sono occupate fino ad ora, mentre è stato dato un enorme spazio mediatico al crollo delle banche USA e di Credit Suisse (spazio che a suo avviso ha incentivato il panico bancario e la crisi di fiducia).

Ora, forse, Poste Italiane potrebbe rilevare le gestioni separate scrive il MilanoFinanza e altre banche potrebbero rilevare le unit linked. Si tenta anche di coinvolgere un numero maggiore di gruppi assicurativi per dividere meglio il peso della perdita di Eurovita: sono i soldi di migliaia di risparmiatori.

Previsioni prezzi azioni Assicurazioni: Unipolsai Assicurazioni (US)

  • Il prezzo attuale delle azioni Unipolsai è €2,22, in calo del -8,17% ad un mese e in calo del -2,20% a 6 mesi, mentre da inizio anno il titolo è in diminuzione del -3,30%.
  • Le previsioni del prezzo su azioni Unipolsai stimano un prezzo obiettivo a €2,59. Il sondaggio acquisto/vendita indica un rating “hold”.
  • L’analisi tecnica del titolo Unipolsai indica una prima resistenza a €2,29 e una seconda resistenza a €2,416. Il primo supporto è a €2,164, mentre il secondo supporto è a €2,102.
  • Il rating ESG di Unipolsai è B (63,44%).
  • Notizie per gli azionisti Unipolsai. La compagnia assicurativa pianifica strategie di miglioramento della profittabilità nel settore delle assicurazioni dedicate ai mezzi di trasporto (Reuters).

Previsioni del prezzo azioni Poste Italiane (PST)

  • Il prezzo attuale delle azioni Poste Italiane è €9,27, in netto calo del -10,94% ad un mese e in rialzo del +9,61% a 6 mesi, mentre da inizio anno il titolo ottiene un -0,22%.
  • Le previsioni del prezzo su azioni Poste Italiane stimano un prezzo obiettivo a €11,88. Il sondaggio acquisto/vendita indica un rating “outperform”.
  • L’analisi tecnica del titolo Poste Italiane indica una prima resistenza a €9,56 e una seconda resistenza a €10,28. Il primo supporto è a €8,83, mentre il secondo supporto è a €8,56.
  • Il rating ESG di Poste Italiane è A- (76,53%).
  • Notizie per gli azionisti Poste Italiane. PST potrebbe acquistare alcune risorse del portafoglio di assicurazioni sulla vita di Eurovita di proprietà di Cinven, nell’ambito di un piano di salvataggio dell’assicuratore italiano attualmente posto sotto amministrazione temporanea.

Previsioni del prezzo azioni Assicurazioni Generali (ASG)

  • Il prezzo attuale delle azioni Assicurazioni Generali è €17,865, in calo del -3,85% ad un mese e in aumento del +16,12% a 6 mesi, mentre da inizio anno il titolo incrementa del +6,02%.
  • Le previsioni del prezzo su azioni Assicurazioni Generali stimano un prezzo obiettivo a €19,48. Il sondaggio acquisto/vendita indica un rating “hold”.
  • L’analisi tecnica del titolo Assicurazioni Generali indica una prima resistenza a €18,3 e una seconda resistenza a €19,53. Il primo supporto è a €17,07, mentre il secondo supporto è a €16,53.
  • Il rating ESG di Assicurazioni Generali è B (60,96%).
  • Notizie per gli azionisti Assicurazioni Generali. I maggiori assicuratori italiani quali Assicurazioni Generali e Unipol, nonché i principali istituti di credito Intesa Sanpaolo, Unicredit, Banco BPM, Bper, Monte Dei Paschi e Mediobanca hanno zero o quasi nulla esposizione alle obbligazioni ibride (AT1) di Credit Suisse (Reuters).

Sull'Autore

Writer freelance dal 2013 ha studiato informatica e filosofia ed anche un pizzico di sociologia. Nel 2016 ha scoperto la crypto economy e da allora scrive di blockchain e criptovalute, per approfondire un movimento che non è fatto solo di esperti matematici e crittografi, ma di gente che genera una nuova economia dal basso.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicita'