FXEMPIRE
Tutti
coronavirus
Stai al Sicuro, SeguiGuida
Mondo
13,800,016Confermati
589,114morti
8,197,400Guariti
Recupero delle informazioni sulle posizione
Pubblicita'
Pubblicita'
Christopher Lewis
eurusd

Venerdì l’euro si muove in ribasso probabilmente sulla scia di un’avversione al rischio innescata da varie guerre commerciali e da una lista apparentemente infinita di titoli che rendono i trader nervosi. Inoltre, il membro della Federal Reserve, Evans, ha suggerito come la politica dei tassi d’interesse della Fed  risulti adeguata, dichiarazioni che ci hanno prontamente rimandato alla mossa della sessione precedente secondo la quale la Federal Reserve avrebbe rallentato la sua politica di inasprimendo dei tassi a causa dei deboli numeri mostrati dal rapporto ICP. Alla luce di quanto appena detto, abbiamo assistito ad una leggera correzione ripetto alla sessione precedente, tuttavia, la mossa sembra piuttosto logica poiché le persone si riadattano alle aspettative. In definitiva, tuttavia, siamo convinti che la coppia finirà col muoversi in rialzo poiché riteniamo che vi siano molti cacciatori di valore ai livelli inferiori.

Osservando il grafico, vista la candela impulsiva situata in prossimità degli 1,1625$, riteniamo che vi sia un cospicuo numero di acquirenti in prossimità del suddetto livello. In un simile scenario, potremmo persino raggiungere la regione degli 1,17$. Contrariamente, una rottura al di sotto degli 1,17$ potrebbe aprire le porte alla regione degli 1,16$ proiettando la coppia verso il livello degli 1,15$. Alla luce di quanto appena, prevediamo una forte volatilità del mercato poiché siamo convinti che la coppia continuerà ad oscillare tra la regione degli 1,15$ e quella degli 1,18$, rispettivamente l’estremità inferiore e quella superiore del range.

Pubblicita'
Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

  • Il tuo capitale è esposto a rischio