Pubblicita'
Pubblicita'

Previsioni Crypto: Tre Coin in Forte Rialzo a Fine Novembre 2023

Da:
Alberto Ferrante
Pubblicato: Nov 21, 2023, 14:15 GMT+00:00

Tre criptovalute si stanno mostrando in forte rialzo, convincendo il mercato con le loro performances. Avalanche rappresenta il progetto più noto, ma ci sono altre due coin abbastanza interessanti.

titoli di stato

In questo articolo:

Il mondo delle criptovalute ha subito più di una battuta d’arresto nel corso della seconda metà di quest’anno. Molti sono stati i progetti penalizzati dal calo della crypto regina, il Bitcoin, che come sempre traina l’andamento degli altri progetti.

Con l’ultimo rialzo sui massimi annuali da parte del Bitcoin, anche altri progetti hanno iniziato a riprendere quota e oggi vorremmo esaminarne precisamente tre. Si tratta precisamente di tre progetti che rientrano nella top 50 per capitalizzazione di mercato e che stanno vivendo rialzi su base settimanali da oltre il +20% al +44% al momento della scrittura.

Previsioni sul prezzo di Avalanche: + 22,46% in sette giorni

Il primo e più noto dei tre progetti in questione è Avalanche, al tredicesimo posto per capitalizzazione di mercato. Dopo performances molto altalenanti, con un recente test dei minimi sotto i 10 dollari, Avalanche è riuscito finalmente a riprendere quota e in questi giorni sta riuscendo a stupire.

Sul fronte tecnico, il superamento della resistenza a 20 dollari sta permettendo ad Avalanche di consolidare i rialzi sul target attuale di 21,25 dollari, con la possibilità di nuove estensioni verso i livelli già testati di 23 e 24,5 dollari.

Se anche il prezzo dovesse iniziare a retrocedere, ritengo possibile un mantenimento dei supporti a 20, 18 o 16,9 dollari, garantendo così un discreto contenimento dei ribassi.

Previsioni sul prezzo di Near Protocol: l’arretramento è già iniziato?

La seconda crypto di oggi è Near Protocol, che tuttavia ha già iniziato il suo ritracciamento nella giornata odierna, con un -8% al momento della scrittura. Nonostante ciò, su base settimanale il progetto è ancora in rialzo di oltre il +20%.

In questo caso, i ribassi sono scattati dopo il superamento della resistenza a 2 dollari e del target immediatamente successivo a 2,2 dollari. L’andamento di brevissimo termine resta però ancora incerto, considerando che i supporti più solidi si trovano proprio sulla fascia attuale tra 1,7 e 1,9 dollari. Per questa ragione, non possiamo escludere un contenimento del downtrend e l’inizio di un consolidamento poco sotto i 2 dollari, sempre in territorio ampiamente rialzista.

Previsioni sul prezzo di Kaspa

Kaspa è una criptovaluta che in tempi più recenti ha iniziato a farsi notare, entrando nella top 30 per capitalizzazione di mercato. Anche in questo caso, il ritracciamento è già iniziato e il prezzo sta scivolando dai massimi di 0,15 al target attuale di 0,125.

Considerando l’assenza di dati storici sufficienti a effettuare un’analisi tecnica approfondita, per questa crypto è difficile fornire un livello di supporto certo (diverso dal valore precedente alla bull-run) e allo stesso modo risulta insensato indovinare l’eventuale confine invalicabile della bull-run in corso su base mensile (+151,9%). Senza dubbio, per il ritracciamento sarà solo questione di tempo e un riassorbimento integrale degli ultimi rialzi già nel breve termine non andrebbe escluso.

Ci riserveremo di continuare a seguire ulteriori sviluppi, ma ribadiamo ai nostri lettori meno navigati l’importanza di entrare nel mercato in maniera razionale, senza cercare necessariamente di saltare sul carro del vincitore di turno (in particolare quando questo sembra già scricchiolare).

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche

Sull'Autore

Dopo la laurea in Economia Aziendale a Catania inizia a scrivere per diverse testate, prevalentemente di cultura, tecnologia ed economia. Con stretto riferimento alla collaborazione con FX Empire, iniziata nell’Aprile del 2018, ha curato una rubrica su analisi di premarket in Europa, prima di concentrarsi su analisi tecnica di materie prime, cambi valutari e criptovalute.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicita'