Pubblicita'
Pubblicita'

Previsioni aziende energetiche italiane: Enel, Hera, Terna

Da:
Fabio Carbone

Previsioni aziende energetiche italiane con focus sulle azioni di Enel, Hera e Terna. Quali novità dal settore energetico italiano?

Previsioni aziende energetiche italiane

Lunedì che parte con le previsioni aziende energetiche italiane, proprio mentre Saras viene ceduta al gruppo franco-olandese Vitol e si appresta a lasciare la Borsa di Milano per delisting. Di fatto si perderà un ulteriore 1,7 miliardi di euro di capitalizzazione a Piazza Affari.

E senza contare l’addio prossimo anche di Tod’s che farà perdere a Borsa Italiana un ulteriore titolo rilevante.

Tornando a Saras, dunque i Moratti lasciano in mani straniere un gruppo familiare fondato 62 anni fa, e questa è solo l’ultima poiché la raffineria di Priolo era prima in mani russe (Lukoil) e ora della cipriota Goi Energy. L’Italia dunque mette in mano straniera la sua raffinazione di petrolio, a questo punto forse meglio affrancarsi?

Qui previsioni Enel, Hera, Terna.

Previsioni aziende energetiche italiane: Enel (ENEL)

  • Il prezzo attuale delle azioni Enel è €5,914, in crollo del -12,45% ad un mese e in calo del -0,83% a 6 mesi, mentre da inizio anno il titolo è in ribasso del -12,72%.
  • Le previsioni del prezzo su azioni Enel stimano un prezzo obiettivo a €7,79. Il sondaggio acquisto/vendita indica un rating “outperform”.
  • L’analisi tecnica del titolo Enel indica una prima resistenza a €6,043 e una seconda resistenza a €6,296. Il primo supporto è a €5,79, mentre il secondo supporto è a €5,705.
  • Il rating ESG di Enel è B- (55,35%).
  • Notizie per gli azionisti Enel. L’autorità dell’energia del Brasile, Aneel, ha multato la controllata Enel Sao Paulo per 165,8 milioni di real (33,4 milioni di USD) per il blackout dello scorso novembre (Reuters).

Previsioni del prezzo azioni Hera (HER)

  • Il prezzo attuale delle azioni Hera è €3,072, in rialzo del +3,57% ad un mese e in crescita del +14,88% a 6 mesi, mentre da inizio anno il titolo ottiene un +3,36%.
  • Le previsioni del prezzo su azioni Hera stimano un prezzo obiettivo a €3,66. Il sondaggio acquisto/vendita indica un rating “outperform”.
  • L’analisi tecnica del titolo Hera indica una prima resistenza a €3,124 e una seconda resistenza a €3,226. Il primo supporto è a €3,022, mentre il secondo supporto è a €2,988.
  • Il rating ESG di Hera è A- (78%).
  • Notizie per gli azionisti Hera. I clienti netti per l’elettricità aumenteranno di 1,3 milioni grazie al risultato nell’asta di assegnazione dei clienti del mercato tutelato. Hera ha intenzione di investire 2 miliardi di euro sulle reti entro il 2027.

Previsioni del prezzo azioni Terna (TRN)

  • Il prezzo attuale delle azioni Terna è €7,342, cala del -1,74% ad un mese ed è in calo del -0,03% a 6 mesi, mentre da inizio anno il titolo perde il -2,81%.
  • Le previsioni del prezzo su azioni Terna stimano un prezzo obiettivo a €7,76. Il sondaggio acquisto/vendita indica un rating “hold”.
  • L’analisi tecnica del titolo Terna indica una prima resistenza a €7,523 e una seconda resistenza a €7,845. Il primo supporto è a €7,201, mentre il secondo supporto è a €7,093.
  • Il rating ESG di Terna è A- (81,66%).
  • Notizie per gli azionisti Terna. Terna starebbe studiando un’offerta per asset energetici del valore di 1,5 miliardi di euro controllati da Enel e Acea (Bloomberg).

 

Resta aggiornato sugli eventi economici quotidiani e della settimana attraverso il nostro calendario economico.

Sull'Autore

Writer freelance dal 2013 ha studiato informatica e filosofia ed anche un pizzico di sociologia. Nel 2016 ha scoperto la crypto economy e da allora scrive di blockchain e criptovalute, per approfondire un movimento che non è fatto solo di esperti matematici e crittografi, ma di gente che genera una nuova economia dal basso.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicita'