Pubblicita'
Pubblicita'

La Sterlina Dollaro (GBP/USD) Lotta per Risalire sopra 1,2400 prima del Rilascio del PIL degli Stati Uniti

Da:
Flavio Ferrara
Pubblicato: Jan 26, 2023, 13:10 GMT+00:00

La sterlina dollaro sta lottando per cercare di posizionarsi al di sopra del livello chiave 1,2400 durante la seduta europea prima del rilascio del dato sul PIL statunitense che potrebbe cambiare le sorti del cambio.

La Sterlina Dollaro (GBP/USD) Lotta per Risalire sopra 1,2400 prima del Rilascio del PIL degli Stati Uniti

In questo articolo:

Il prezzo della sterlina dollaro potrebbe subire nella giornata odierna una forte oscillazione soprattutto a causa di vicende fondamentali. Sul fronte del Regno Unito è stato registrato nella giornata di ieri un netto calo dell’indice dei prezzi alla produzione (IPP), il quale ha ridimensionato le proiezioni sull’inflazione. I produttori hanno aumentato i prezzi di beni e servizi alle porte della fabbrica del 12,4%, una percentuale minore rispetto al precedente mese del 13,5%. Questo dato probabilmente delizierà la Bank of England (BoE), la quale sta cercando in tutti i modi di comprimere l’inflazione.

Le crescenti aspettative di un minore aumento dei tassi d’interesse da parte della Federal Reserve nella sua prossima riunione di politica monetaria, prevista per il primo febbraio, hanno portato ad una forte incertezza al dollaro americano e che potrebbe influenzare positivamente il cable.

Quanto potrebbe influire il dato sul PIL USA al future del Dollaro Index?

Il future del dollaro americano (indice DXY) questa settimana sta riuscendo a posizionarsi al di sotto il livello annuale 102,326 ma sta facendo rimanere sulle spine gli investitori che attendono i dati sul Prodotto Interno Lordo (PIL) del quarto trimestre degli Stati Uniti. Considerando il fatto che il presidente della FED Jerome Powell ha inasprito la politica monetaria USA in modo estremo nel 2022, la strada che ci si aspetta dovrebbe essere una contrazione della portata delle attività economiche. Una contrazione che porterebbe alla sterlina dollaro un modo per riprendere il rally iniziato a fine settembre 2022.

Comunque, oltre al PIL USA, altri catalizzatori potrebbero essere rappresentati dai principali ordinativi di beni durevoli, dalle vendite delle nuove abitazioni ma soprattutto dalle richieste iniziali di sussidi di disoccupazione. In effetti, la sessione americana odierna è ricca di eventi macroeconomici che potrebbero segnare fortemente l’andamento della sterlina dollaro.

Analisi Tecno-Grafica e previsioni sterlina dollaro

Grafico giornaliero sterlina dollaro

Al momento della scrittura il prezzo del cable quota 1,2407, quasi sulla parità (0,03%) ed in lotta per posizionarsi prima del dato sul PIL USA delle 14.30 al di sopra del livello psicologico 1,2400. È un fattore più psicologico che tecnico il posizionamento sopra 1,2400 poiché occorre considerare che il primo vero scoglio rialzista è rappresentato dal livello annuale 1,2452.

Se superato in maniera agevole, 1,2452 potrebbe rappresentare un ottimo trampolino per un estensione imponente e permettere alla sterlina dollaro di poter raggiungere in breve tempo il livello annuale 1,2754. D’altro canto, un PIL troppo superiore alle attese potrebbe innescare sul cable una pressione ribassiste che porterebbe il cambio a testare il livello chiave 1,2300.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

Sull'Autore

Consulente Finanziario Indipendente, laureato in Scienze Economiche e specializzato in Corporate Finance e Value Investing. Esperto in analisi tecno-grafica e fondamentale dei mercati, supporta gli investitori nel raggiungimento dei loro obiettivi finanziari attraverso una sana pianificazione basata sul valore reale dell'economia.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicita'