Pubblicita'
Pubblicita'

Azioni Italia: Enel Debole Ancora Sotto 6€. Hera Sotto la Resistenza a 3,25€

Da:
Alessandro Lavarello
Pubblicato: Feb 23, 2024, 17:04 UTC

Punti Principali:

  • Enel in negativo da inizo anno prova un rimbalzo
  • Hera nuovamente sulla resistenza principale a 3,25€
enel (ENEL)

Anche ieri il  nostro FtseMib ha registrato un nuovo massimo annuale mentre Enel fatica a salire al contrario di Hera che è sui massimi degli ultimi 20 mesi.

Enel in negativo da inizio anno

Con il FtseMib sui massimi annuali, l’andamento di Enel (ENEL) stona parecchio, in quando da inizio anno è in rosso dell’11,29€. Attualmente Enel quota 5,969€ e anche a Febbraio è in negativo del 5,88%.

Enel (ENEL) - Weekly Febbraio 2024
Enel (ENEL) – Weekly Febbraio 2024

Sul grafico weekly di Enel abbiamo riportato una panoramica da inizio 2021 da quando è iniziata una fase discendente. Si può notare come il prezzo di ENEL da Marzo 2021 è sceso fino al minimo a 4,070€ del Novembre 2022. Da questa zona di minimo è iniziata una fase di rimbalzo durata tutto il 2023, che si è alternata in swing  con correzioni e fasi di laterale.

A fine Dicembre 2022 il prezzo di ENEL è arrivato a rompere la resistenza in area 6,50€. Il rialzo è durato fino a inizio Gennaio, con un massimo a 6,82€ da dove ha ritracciato.

Enel prova un rimbalzo

Con l’inizio di Febbraio Enel è sceso fino ad un minimo a 5,844€. Su questo livello sta facendo base, anche se il primo supporto rilevante passa a 5,73€. In questo scenario il primo livello di arrivo per un rimbalzo di Enel passa a 6,10€ mentre la resistenza da rompere è in area 6,18/20€.

Hera sulla resistenza di lungo termine

Andamento opposto a quello di Enel per Hera (HER) che da inizio anno è in crescita del 9,80%. Attaulmente, Hera quota 3,242€ e a Febbraio sale di un risicato +0,80%.

Hera (HER) - Weekly Febbraio'24
Hera (HER) – Weekly Febbraio’24

Osservando il grafico weekly allegato di Hera, possiamo notare come il prezzo sia sull’area di resistenza a 3,25€. Questo livello sta bloccando il prezzo da alcune settimane. Già nella nostra analisi del 1° Febbraio segnalavamo:

.. sulla resistenza di lungo periodo area 3,250€. Il break out di questo livello aprirebbe le porte per un’ulteriore salita  con obiettivo di arrivo verso l’area tra 3,70 e 3,80€

Quanto scritto resta tutt’ora valido. A livello tecnico il primo supporto di Hera passa a 3,13€ mentre i successivi sono a 3€ 2,880€.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

Sull'Autore

Trader privato professionista dal 2007, appassionato di materie finanziarie e borsistiche fin da adolescente, ha operato presso le sale trading di Twice Sim e poi IWBank.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicita'