FXEMPIRE
Tutti
Ad
coronavirus
Stai al Sicuro, SeguiGuida
Mondo
33,211,272Confermati
1,000,587morti
24,532,384Guariti
Recupero delle informazioni sulle posizione
Pubblicita'
Pubblicita'
James Hyerczyk
banda di tolleranza dell’inflazione

Venerdì l’Euro è scambiato costantemente contro il dollaro USA mentre gli investitori attendono una serie di dati economici statunitensi tra cui il prodotto interno lordo finale. La moneta unica è stata sottoposta a pressioni per gran parte della settimana da forti dati economici che hanno diminuito le aspettative che la Federal Reserve continuerà il suo ciclo di riduzione dei tassi d’interesse nel 2020.

Alle 10:50 GMT, l’ EUR/USD è scambiato a 1,1114, in calo di 0,0005 o -0,04%.

Il PIL finale del terzo trimestre dovrebbe arrivare al 2,1%. Si prevede che il Core PCE Price Index sia aumentato dello 0,1%. La spesa personale dovrebbe arrivare allo 0,4% e si prevede che il reddito personale sia aumentato dello 0,3%. Si prevede che la Revised University of Michigan Sentiment arriverà a 99.2.

EUR/USD giornaliero

Analisi tecnica giornaliera

La tendenza principale è in calo in base alla tabella dello swing giornaliero. Tuttavia, lo slancio ha registrato una tendenza al ribasso dalla formazione di un’inversione dei prezzi di chiusura al 13 febbraio.

Un trade attraverso 1,1200 annullerà l’inversione del prezzo di chiusura in alto e segnalerà una ripresa del trend rialzista. Una move through 1,0981 cambierà la tendenza principale verso il basso.

L’intervallo a breve termine è compreso tra 1,0981 e 1,1200. La sua zona di ritracciamento da 1,1091 a 1,1065 è il primo’obiettivo al ribasso. Poiché la tendenza principale è in aumento, gli acquirenti potrebbero entrare in un test in questa area.

L’intervallo principale è compreso tra 1,0879 e 1,1200. La sua zona di ritracciamento è compresa tra 1,1040 e 1,1002. Questa zona controlla la direzione a breve termine di EUR/USD.

Pubblicita'

Previsioni tecniche giornaliere

Sulla base dell’azione anticipata del prezzo e del prezzo attuale a 1,1114, la direzione della coppia EUR/USD potrà essere determinata dalla reazione del trader all’angolo rialzista di Gann a 1,1131.

Scenario ribassista

Una rottura al di sotto di 1,1131 indicherà la presenza di venditori. Togliere il minimo di ieri a 1,1108 indicherà che le vendite stanno diventando più forti. Ciò potrebbe innescare un’accelerazione al ribasso con il primo obiettivo il livello a breve termine del 50% a 1,1091. Guarda per gli acquirenti sul test iniziale. Se fallisce come supporto, cerca eventualmente che la vendita si estenda al livello di Fibonacci a 1,1065.

Scenario rialzista

Superare l’angolo a 1,1131 segnalerà la presenza di acquirenti. Ciò potrebbe creare lo slancio al rialzo necessario per sfidare l’angolo di Gann discendente a 1,1150.

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

  • Il tuo capitale è esposto a rischio