FXEMPIRE
Tutti
coronavirus
Stai al Sicuro, SeguiGuida
Mondo
6,737,872Confermati
393,784morti
3,273,904Guariti
Recupero delle informazioni sulle posizione
Pubblicita'
Pubblicita'

Analisi tecnica di metà sessione EUR/USD del 16 Settembre 2019

Sulla base dell’azione anticipata dei prezzi e del prezzo attuale a 1,1043, la direzione dell’EUR/USD per il resto della sessione di lunedì sarà probabilmente determinata dalla reazione del trader al livello del 50% a 1,1045.
James Hyerczyk
Antonio Patuelli

L’Euro è scambiato in ribasso contro il dollaro USA lunedì tra le crescenti tensioni in Medio Oriente dopo un attacco di droni nel fine settimana alle principali strutture petrolifere saudite. Un brusco aumento dei prezzi del greggio potrebbe diventare una minaccia per l’economia globale, il che incoraggia gli investitori a ridurre l’esposizione all’euro con posizioni rifugio nei rendimenti dei titoli del Tesoro USA, lo Yen Giapponese e l’oro.

Alle 11:08 GMT, la coppia EUR/USD è scambiata a 1,1043, in calo dello 0,0029 o -0,27%.

I commercianti stanno anche prenotando profitti dopo che il rapido rally a breve copertura della scorsa settimana è stato alimentato da azioni aggressive della Banca Centrale Europea, che potrebbe aver inviato un segnale che la banca centrale ha esaurito le armi per rovesciare l’economia della zona Euro.

EUR/USD giornaliero

Analisi tecnica giornaliera

La tendenza principale è in calo in base alla tabella dello swing giornaliero. La tendenza è cresciuta la scorsa settimana quando gli acquirenti hanno eliminato il precedente massimo principale a 1,1085. Un trade tra 1,0927 e 1,0926 segnalerà una ripresa della tendenza al ribasso.

L’intervallo principale è compreso tra 1,1164 e 1,0926. La sua zona di ritracciamento da 1,1045 a 1,1073 potrebbe diventare resistenza. Inoltre, sembra che questa zona possa controllare la direzione a breve termine del mercato.

Il nuovo range a breve termine è compreso tra 1,0927 e 1,1110. La sua zona di ritracciamento da 1,1019 a 1,0997 è il prossimo obiettivo al ribasso. Poiché la tendenza principale è in aumento, gli acquirenti potrebbero entrare in un test in quest’area. Proveranno a produrre un fondo superiore secondario potenzialmente rialzista.

Pubblicita'

Previsioni tecniche giornaliere

Sulla base dell’azione anticipata dei prezzi e del prezzo attuale a 1,1043, la direzione dell’EUR/USD per il resto della sessione di lunedì sarà probabilmente determinata dalla reazione del trader al livello del 50% a 1,1045.

Scenario ribassista

Una rottura al di sotto di 1,1045 indicherà la presenza di venditori. Ciò potrebbe spingere l’EUR/USD in un gruppo di prezzi compreso tra 1,1019 e 1,1016.

Attraversare il lato debole dell’angolo di Gann discendente a 1,1014 potrebbe portare a un test del livello di Fibonacci a breve termine a 1,0997.

Scenario rialzista

Una rottura al di sopra di 1,1045 segnalerà la presenza di acquirenti. Se questo crea abbastanza slancio positivo, cerca un potenziale rally nel livello principale di Fibonacci a 1,1073, seguito da un angolo di Gann discendente a 1,1089. Questo è un potenziale punto di innesco per un’accelerazione in un angolo di Gann in crescita a 1,1106 e il massimo della scorsa settimana a 1,1110.

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

  • Il tuo capitale è esposto a rischio