Analisi Giornaliera su Bitcoin Cash – ABC, Litecoin e Ripple – 04/04/19

Le major sono di nuovo in movimento, dopo un piccolo calo nella tarda giornata di mercoledì. La situazione potrebbe diventare burrascosa se si iniziasse a vedere del rosso sui grafici…
Bob Mason

Mercoledì Bitcoin Cash ABC è salito del 23,3%. Dopo l’impennata del 45,69% di martedì, Bitcoin Cash ABC ha chiuso la giornata a 300,89$.

Un altro inizio rialzista di giornata ha visto Bitcoin Cash ABC raggiungere il massimo mattutino di 290$ prima di subire una correzione. I primi movimenti di giornata hanno visto Bitcoin Cash ABC superare il primo livello di resistenza principale a 272,26$ prima di tornare in quota 240$.

La correzione è stata di breve durata, tuttavia, Bitcoin Cash ABC ha raggiunto un nuovo massimo intraday e un nuovo swing massimo di 348,31$. Bitcoin Cash ABC ha superato il primo livello di resistenza principale a 272,26$ e il secondo livello di resistenza principale a 300,75$. Una correzione a fine giornata ha visto Bitcoin Cash ABC rinunciare ad alcuni guadagni, mantenendo i livelli dei 300$.

Al momento della stesura dell’articolo, Bitcoin Cash ABC era in rialzo del 2% a 306,9$. Un inizio di giornata misto ha visto Bitcoin Cash ABC partire dal minimo mattutino di 293,68$ e raggiungere il massimo di 320$ prima di subire una correzione.

I primi movimenti di giornata non hanno fatto testare i livelli principali di supporto e resistenza del giorno.

Per il resto della giornata, il mantenimento di quota 300$ durante il mattino dovrebbe sostenere un’altra corsa al primo livello di resistenza principale a 352,33$. Sarebbe comunque necessario un sostegno dal mercato generale, affinché Bitcoin Cash ABC riesca a superare il massimo mattutino di 320$.

Il mancato mantenimento di quota 300$ potrebbe far testare il primo livello di supporto principale a 245,43$ prima di un qualsiasi recupero. Escludendo un crollo, ci aspettiamo che Bitcoin Cash ABC eviti i livelli di supporto inferiori ai 240$ in caso di una correzione.

Litecoin raggiunge i 90$

Litecoin è salito del 10,35% mercoledì. Dopo un rialzo del 28,4% martedì, Litecoin ha chiuso la giornata a 85,6$.

Un inizio rialzista di giornata ha visto Litecoin sfondare il 38,2% di FIB degli 83$ per raggiungere un massimo mattutino di 85,07$, per poi tornare ai livelli inferiori agli 80$. Il 38,2% di FIB e il primo livello di resistenza principale a 84,53$ hanno bloccato Litecoin ad inizio giornata.

Seguendo il mercato generale, Litecoin ha raggiunto il massimo intraday di 99,89$ prima di tornare ai livelli degli 80$. Il rialzo ha visto Litecoin rompere il primo livello di resistenza principale a 84,53$ e il secondo livello di resistenza principale a 91,56$.

Al momento della stesura dell’articolo, Litecoin è salito dello 0,61% a 86,12$. Un inizio relativamente movimentato di giornata ha visto Litecoin salire dal minimo mattutino di 83,05$ al massimo di 90,84$ prima di subire una correzione.

I primi movimenti di giornata non hanno fatto testare i principali livelli di supporto e resistenza.

Per il resto della giornata, un ritorno agli 87,5$ dovrebbe sostenere un’altra corsa ai 90$ più tardi nel corso della giornata. Salvo un altro cripto rally, ci aspettiamo che Litecoin non raggiunga i 100$. Il primo importante livello di resistenza a 97,98$ e il massimo di 99,89$ di mercoledì probabilmente bloccherà Litecoin nel corso della giornata.

Il mancato raggiungimento degli 87,5$ potrebbe far perdere a Litecoin alcuni dei guadagni di questa settimana. Un calo sotto il 38.2% di FIB di 83$ potrebbe portare in gioco quota 80$. Escludendo un crollo, tuttavia, ci aspettiamo che il primo livello di supporto principale a 75,12$ non venga testato.

Ripple vede rosso

L’XRP di Ripple è sceso del 3,6% mercoledì. Invertendo parzialmente un rialzo del 12.07% martedì, l’XRP di Ripple ha chiuso la giornata a 0,34271$.

L’XRP di Ripple si è radunato al massimo mattutino di 0,37469$ prima di subire una correzione. Superando il primo livello di resistenza principale a 0,3732$, l’XRP di Ripple è tornato in quota 0,34$ prima di trovare supporto.

Rimanendo lontano dai principali livelli di supporto, l’XRP di Ripple ha raggiunto il massimo intraday di 0,3750$ prima di subire un calo verso fine giornata. Il primo livello di resistenza principale ha bloccato l’XRP di Ripple per la seconda volta prima dell’inversione in negativo.

Al momento della stesura dell’articolo, l’XRP di Ripple è aumentato dello 0,26% a 0,34359$. Riprendendo da un minimo mattutino di 0,33678$, l’XRP di Ripple ha raggiunto il massimo mattutino di 0,34889$ prima di subire una correzione.

L’XRP di Ripple non ha testato i principali livelli di supporto e resistenza ad inizio giornata.

Per il resto della giornata, un movimento oltre 0,3487$ porterebbe in gioco quota 0,36$ e il primo livello di resistenza principale a 0,369$. Sarebbe tuttavia necessario il supporto dal mercato generale, affinché l’XRP di Ripple superi quota 0,35$.

Dopo le vendite di fine mercoledì, ci aspettiamo che l’XRP di Ripple non raggiunga il massimo di mercoledì a 0,375$.

Il mancato superamento dei 0,3487$ potrebbe far subire a Ripple una correzione a fine giornata. Un calo fino a quota 0,33$ potrebbe far testare all’XRP di Ripple il primo livello di supporto principale a 0,3223$. Escludendo un ampio sell-off, ci aspettiamo che l’XRP di Ripple mantenga i livelli dei 0,32$ in caso di un’inversione.

Non farti sfuggire nulla!

Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto

Migliori Promozioni

Migliori Broker

IMPORTANT DISCLAIMERS
The content provided on the website includes general news and publications, our personal analysis and opinions, and contents provided by third parties, which are intended for educational and research purposes only. It does not constitute, and should not be read as, any recommendation or advice to take any action whatsoever, including to make any investment or buy any product. When making any financial decision, you should perform your own due diligence checks, apply your own discretion and consult your competent advisors. The content of the website is not personally directed to you, and we does not take into account your financial situation or needs.The information contained in this website is not necessarily provided in real-time nor is it necessarily accurate. Prices provided herein may be provided by market makers and not by exchanges.Any trading or other financial decision you make shall be at your full responsibility, and you must not rely on any information provided through the website. FX Empire does not provide any warranty regarding any of the information contained in the website, and shall bear no responsibility for any trading losses you might incur as a result of using any information contained in the website.The website may include advertisements and other promotional contents, and FX Empire may receive compensation from third parties in connection with the content. FX Empire does not endorse any third party or recommends using any third party's services, and does not assume responsibility for your use of any such third party's website or services.FX Empire and its employees, officers, subsidiaries and associates, are not liable nor shall they be held liable for any loss or damage resulting from your use of the website or reliance on the information provided on this website.
RISK DISCLAIMER
This website includes information about cryptocurrencies, contracts for difference (CFDs) and other financial instruments, and about brokers, exchanges and other entities trading in such instruments. Both cryptocurrencies and CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money. You should carefully consider whether you understand how these instruments work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.FX Empire encourages you to perform your own research before making any investment decision, and to avoid investing in any financial instrument which you do not fully understand how it works and what are the risks involved.
SEGUICI