FXEMPIRE
Tutti

Space economy. Investimenti spaziali nuova frontiera per investitori

Benvenuta Space economy. Gli investimenti spaziali sono la nuova frontiera per gli investitori in cerca di nuovi comparti in cui investire.
Fabio Carbone
Space economy

La Space economy è appannaggio di un ristretto club di investitori e imprenditori pionieri. Questo apparentemente la visione nei confronti di una nuova economia che va oltre la Terra e che, forse anche per questo, potrebbe strappare un ironico sorriso: “Investitori spaziali? Ma andiamo, siamo seri”.

Serissimi. Alla Fiera di Roma, dal 10 al 12 dicembre, è in corso il ‘Newspace Economy European Expoforum 2019’, a cui hanno partecipato dallo spazio il comandate della Stazione spaziale internazionale Luca Parmitano, e poi il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Riccardo Fraccaro e vari sottosegretari del Governo italiano. L’evento avrà tra gli speaker anche uno dei vice presidenti di SpaceX, Tim Hughes.

Newspace Economy European Expoforum per tutti

L’evento è aperto anche ai visitatori (www.nseexpoforum.com), i quali possono visitare gratuitamente le aree espositive. Per quanto riguarda l’area business, l’expoforum si divide in tre sezioni: B2B, B2G e B2C.

L’expoforum dedicato alla space economy, ha il pregio di alzare il velo su uno dei settori che diventeranno strategici in futuro.

L’Italia è da decenni in prima fila nella ricerca spaziale, siamo tra i primi Paesi al mondo ad aver lanciato un satellite, siamo membri fondatori dell’Agenzia spaziale europea e terzo contributore. Le collaborazioni tra le aziende aerospaziali italiane e la Nasa sono ormai innumerevoli.

Il salto di qualità

L’ingresso di società private come SpaceX nel settore aerospaziale, ha fatto crollare un muro. Lo Spazio non è più un affare di Stato, ma un vero business nel quale investire. Virgin Galactic di Richard Branson, sarà probabilmente la prima società privata al mondo a compiere un viaggio spaziale privato – seppure intorno la Terra – con turisti a bordo.

Con l’apertura ufficiale della “stagione” di conquista della Luna, che presumibilmente partirà nel 2024 con il primo ritorno sul nostro satellite naturale, si verranno a creare una serie di nuove esigenze prima solo fantasticate. Sulla Luna, infatti, si torna per restarci con missioni scientifiche e ciò vorrà dire creare moduli abitativi spaziali come quelli mostrati nel video qui sotto.

Realizzare determinati investimenti, richiederà necessariamente ingenti capitali e di conseguenza sarà necessario aprire il settore a nuovi tipi di investitori a cui prima non veniva concesso di entrare.

Piano strategico Space economy del Mise

Per il Governo italiano è il ministero dello Sviluppo Economico (Mise) a gestire il ‘Piano strategico Space economy’ nazionale.

Un piano da 4,7 miliardi di euro di investimenti, di cui il 50% erogato attraverso finanziamenti pubblici nazionali e regionali. Cinque le linee programmatiche del piano.

  1. Telecomunicazioni satellitari (Mirror GovSatCom).
  2. Supporto alla partecipazione nazionale a GALILEO (Mirror Galileo).
  3. Infrastruttura Galileo PRS.
  4. Supporto a Copernicus (Mirror Copernicus).
  5. Esplorazione spaziale e sviluppi tecnologici connessi.

L’economia dello spazio

L’economia dello spazio sposta i confini dell’economia oltre la Terra, sicuramente una avventura finanziaria da pionieri ma per le prossime generazioni non sarà affatto strano investire in imprese lunari o addirittura marziane.

Restando per ora con i piedi ben piantati per terra, SpaceX potrebbe presto essere quotata in Borsa, ma gli investitori retail possono già investire in società spaziali, come ad esempio nell’italiana Leonardo (LDO) le cui azioni sono quotate alla Borsa di Milano.

La strategia, per gli investitori interessati al settore aerospaziale, potrebbe prevedere l’ingresso nel settore con quote del proprio capitale, così da aggiungere al personale portfolio il comparto aerospazio.

La corsa alla Space economy è ai nastri di partenza. Le iscrizioni sono aperte.

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto
IMPORTANT DISCLAIMERS
The content provided on the website includes general news and publications, our personal analysis and opinions, and contents provided by third parties, which are intended for educational and research purposes only. It does not constitute, and should not be read as, any recommendation or advice to take any action whatsoever, including to make any investment or buy any product. When making any financial decision, you should perform your own due diligence checks, apply your own discretion and consult your competent advisors. The content of the website is not personally directed to you, and we does not take into account your financial situation or needs.The information contained in this website is not necessarily provided in real-time nor is it necessarily accurate. Prices provided herein may be provided by market makers and not by exchanges.Any trading or other financial decision you make shall be at your full responsibility, and you must not rely on any information provided through the website. FX Empire does not provide any warranty regarding any of the information contained in the website, and shall bear no responsibility for any trading losses you might incur as a result of using any information contained in the website.The website may include advertisements and other promotional contents, and FX Empire may receive compensation from third parties in connection with the content. FX Empire does not endorse any third party or recommends using any third party's services, and does not assume responsibility for your use of any such third party's website or services.FX Empire and its employees, officers, subsidiaries and associates, are not liable nor shall they be held liable for any loss or damage resulting from your use of the website or reliance on the information provided on this website.
RISK DISCLAIMER
This website includes information about cryptocurrencies, contracts for difference (CFDs) and other financial instruments, and about brokers, exchanges and other entities trading in such instruments. Both cryptocurrencies and CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money. You should carefully consider whether you understand how these instruments work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.FX Empire encourages you to perform your own research before making any investment decision, and to avoid investing in any financial instrument which you do not fully understand how it works and what are the risks involved.
SEGUICI