Nexi spa debutta alla Borsa di Milano: cede subito il 5%

Fabio Carbone
Nexi spa

Debutto non felicissimo quello di Nexi spa alla Borsa di Milano. Il prezzo di collocamento delle azioni era di 9 euro, ma subito all’apertura delle contrattazioni il titolo è calato a 8,75 euro; al momento della pubblicazione il titolo perde il 5,29% e vale 8,524 euro ad azione.

La capitalizzazione di esordio di Nexi spa è pari a circa 5,7 miliardi di euro, mentre il flottante delle azioni sarà pari al 35,6% del capitale sociale (riporta Teleborsa), ma che sarà incrementabile fino al 40,9% massimo se dovesse essere richiesto l’esercizio dell’opzione greenshoe concessa da Mercury UK che detiene la quota di maggioranza di Nexi s.p.a.

Mercury UK resta l’azionista di maggioranza

Mercury UK detiene il 62,6% del capitale sociale di Nexi, quota che potrebbe scendere al 57,3% nel caso dovesse scattare integralmente l’opzione greenshoe.

 

Leggi anche: Nexi pronta per la quotazione in Borsa Italiana.

Nexi e l’eredità di CartaSì

Nexi è una società di servizi di pagamento rivolta alle banche e alle istituzioni finanziarie e governative. Ha, inoltre, una rete di milioni di POS disseminati negli esercizi commerciali e migliaia di aziende usano i servizi Corporate banking interbancario di Nexi.

La società è nata appena alla fine del 2017 come fusione di CartaSì e ICBPI.

Lo scopo della società, appunto quello di costituire una nuova rete di pagamenti digitali, che comprendesse:

  • issuing;
  • merchant services;
  • gestione ATM;
  • gestione POS;
  • corporate banking interbancario;
  • clearing & settlement.

I numeri di Nexi spa quotata a Piazza Affari

L’amministrato delegato di Nexi Paolo Bertoluzzo ha seguito tutta l’evoluzione della neo azienda, egli è l’Ad da luglio 2016, ben prima che Nexi spa diventasse quella che è oggi.

Nexi oggi gestisce circa 41,3 milioni di carte di pagamento; la rete Nexi ha raggiunto i 2,7 miliardi di transazioni in un anno ed è accettata da 890 mila punti vendita convenzionati.

Nexi gestisce 1,4 milioni di terminali POS, sui quali sono stati transati 446 miliardi di euro nel solo 2018.

In Italia Nexi gestisce anche 13.500 ATM e 420 mila imprese usano i servizi Corporate banking interbancario.

Per scoprire come comprare azioni Nexi, leggi la guida all’investimento in azioni italiani e straniere.

Andamento del FTSE MIB 16 aprile 2019

A circa un’ora dall’apertura delle contrattazioni a Piazza Affari in questo martedì 16 aprile 2019, il FTSE MIB è in positivo dello 0,31% a 21.960,49 punti.

Oltre alla quotazione in borsa del titolo Nexi spa, per oggi si attendono i dati Istat sui permessi di costruire riferiti al III trimestre 2018.

A Fiumicino si svolge una tavola rotonda voluta dai sindacati del trasporto aereo, dal titolo: “Alitalia: qual è il futuro?”

Andamento del BTP Italia rispetto al Bund tedesco 10 anni

Fermo a 250,2 punti il differenziale tra il Btp Italia e il Bund tedesco a 10 anni. Il minimo a 248,8 e il massimo a 250,6 per ora.

Unicredit e il Tesoro degli USA

Unicredit ha pagato una multa milionaria al Tesoro degli USA per aver violato l’embargo USA sull’Iran. Le banche del gruppo coinvolte hanno concluso accordi transattivi sia con il Tesoro che con lo stato di New York. L’accordo fa riferimento al periodo 2002 – 2012.

Non farti sfuggire nulla!

Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto

Migliori Promozioni

Migliori Broker