La RBNZ rimane stabile mentre l’attenzione si sposta sul G20 e sul biglietto verde

La RBNZ rimane ferma mentre il presidente della FED Powell si sta trattenendo dal parlare di un innalzamento dei tassi a breve termine. Per il resto della giornata, i dati, Iran e Cina sono al centro dell’attenzione.
Bob Mason
NB

Questa mattina:

Stamattina non c’erano dati rilevanti che fornissero indicazioni per la sessione asiatica.

Al di fuori dei dati, la RBNZ ha emesso la sua decisione di politica monetaria di giugno, mentre la geopolitica ha continuato a influenzare.

Per il dollaro Kiwi

La RBNZ ha mantenuto i tassi invariati all’1,5%, in linea con le aspettative del mercato.

Secondo il RBNZ Rate Statement, ulteriori tagli dei tassi potrebbero essere necessari se si considerassero i rischi al ribasso sull’occupazione e sull’inflazione.

Il dollaro Kiwi è passato da 0,66357$ a 0,66465$ dopo la pubblicazione della dichiarazione. Al momento della redazione, il Dollaro Kiwi era in rialzo dello 0,11% a 0,6646$.

Altrove

Il dollaro australiano era in rialzo dello 0,03% a 0,6963$, mentre lo Yen giapponese era in ribasso dello 0,23% a 107,45 ¥ contro il dollaro statunitense.

Per il resto della giornata:

Per l’EUR

Oggi, non ci sono dati rilevanti dall’Eurozona.

Tra i dati chiave in uscita nell’Eurozona figurano i dati GfK sulla fiducia dei consumatori di luglio e i dati francesi sulle persone in cerca di lavoro.

Salvo eventuali shock da parte della Francia, l’attenzione del mercato si concentrerà sui dati sulla fiducia dei consumatori della Germania che saranno resi disponibili più tardi questa mattina.

Al di fuori dei dati, la geopolitica continuerà a essere al centro dell’attenzione.

Al momento della redazione, l’EUR era in ribasso dello 0,11% a $ 1,1555.

Per la sterlina

Oggi, non ci sono dati rilevanti dal Regno Unito per fornire indicazioni per la sterlina.

Anche se non ci sono dati, le audizioni del rapporto sull’inflazione del Regno Unito forniranno indicazioni nel primo pomeriggio.

Il Governatore della BoE Carney e l’MPC hanno evitato di parlare di un innalzamento dei tassi a breve termine nella MPC della settimana scorsa.

Carney aveva precedentemente affermato che la BoE avrebbe dovuto innalzare i tassi a un ritmo più rapido per frenare l’inflazione. Il commento di oggi potrebbe alleviare ulteriormente le aspettative di un rialzo dei tassi quest’anno, che potrebbe bloccare la sterlina.

Al momento della redazione, la sterlina era in ribasso dello 0,02% a 1,2887$.

Oltreoceano

È una giornata relativamente impegnata sul calendario economico.

I dati sul commercio e ordini di beni durevoli di maggio dagli Stati Uniti entro la fine di questo pomeriggio.

Mentre possiamo aspettarci che gli ordini di beni durevoli siano il fattore chiave, i dati sul commercio attireranno l’attenzione.

Al di fuori dei dati, aspettatevi ulteriori indiscrezioni dall’amministrazione statunitense sull’Iran e sulla guerra commerciale USA – Cina.

Il G20 è quasi alle porte … Il presidente della FED Powell, che ha parlato in ritardo nella sessione statunitense di martedì, ha trattenuto dal parlare delle possibilità di un taglio dei tassi a breve termine. Il presidente della FED, tuttavia, ha notato che i rischi al ribasso per l’economia erano aumentati.

Al momento della stesura di questo articolo, l’indice Dollar Spot era in rialzo dello 0,15% a 96,286.

Per il Loonie

È ancora un giorno tranquillo sul calendario economico, senza dati rilevanti dal Canada.

La direzione del giorno arriverà dalla propensione al rischio del mercato che continuerà a essere guidata dal sentimento del mercato verso l’Iran e la Cina.

Le indiscrezioni di politica monetaria hanno anche portato a un cambiamento nel sentimento verso un rialzo dei tassi FED a breve termine, che ha fornito supporto al biglietto verde.

Al momento della redazione, il Loonie era in ribasso dello 0,11% a 1,3183 dollari, contro il dollaro statunitense.

Non farti sfuggire nulla!

Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto

Migliori Promozioni

Migliori Broker